Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 00:02
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Sport

MotoGp 2019: la classifica aggiornata dopo la prima gara della stagione in Qatar

Immagine di copertina

MOTOGP QATAR CLASSIFICA PILOTI – Si conclude la prima gara della nuova stagione di MotoGp. La prima gara del’anno si è disputata in Qatar, sul circuito di Losail. Riparte il campionato del mondo e il primo squillo è di Andrea Dovizioso, che dopo una spettacolare sfida ha avuto la meglio su Marquez secondo. Quinto Valentino Rossi. (QUI TUTTI I DETTAGLI)

Una vittoria importante, che dà già un’impronta a quella che sarà la sfida della MotoGp 2019.

Ecco di seguito la classifica dopo la gara in Qatar.

> QUI TUTTO QUELLO CHE C’È DA SAPERE SULLA MOTOGP 2019

MotoGp Qatar | Classifica piloti

  • Andrea Dovizioso 25 punti
  • Marc Marquez 20
  • Cal Crutchlow 16
  • Alex Rins 13
  • Valentino Rossi 11
  • Danilo Petrucci 10
  • Maverick Vinales 9
  • Joan Mir 8
  • Takaaki Nakagami 7
  • Aleix Espargaro 6
  • Franco Morbidelli 5
  • Pol Espargaro 4
  • Jorge Lorenzo 3
  • Andrea Iannone 2
  • Johann Zarco 1
  • Fabio Quartararo 0
  • Miguel Oliveira 0
  • Karel Abraham 0
  • Tito Rabat 0
  • Hafizh Syahrin 0
  • Francesco Bagnaia 0
  • Bradley Smith 0
  • Jack Miller 0

MotoGP 2019 | Calendario completo

Quando si corrono i Gran Premi? Ecco il calendario completo della stagione 2019 della MotoGP:

10 marzo – Gran Premio del Qatar

31 marzo – Gran Premio di Argentina

14 aprile – Gran Premio degli Stati Uniti

5 maggio – Gran Premio di Spagna

19 maggio – Gran Premio di Francia

2 giugno – Gran Premio d’Italia

16 giugno – Gran Premio della Catalogna

30 giugno – Gran Premio d’Olanda

7 luglio – Gran Premio di Germania

4 agosto – Gran Premio della Repubblica Ceca

11 agosto – Gran Premio d’Austria

25 agosto – Gran Premio della Gran Bretagna

15 settembre – Gran Premio di San Marino

22 settembre – Gran Premio d’Aragon

6 ottobre – Gran Premio della Tailandia

20 ottobre – Gran Premio del Giappone

27 ottobre – Gran Premio dell’Australia

3 novembre – Gran Premio della Malesia

17 novembre – Gran Premio di Valencia

Novità in Moto2 e Moto3

Se in MotoGp non si attendono grosse novità, i maggiori cambiamenti della stagione 2019 riguardano il format delle qualifiche di Moto2 e Moto3. Come annunciato da Dorna Sports, il braccio operativo del campionato di motociclismo, sono state eliminate tutte le differenze tra la classe madre e le due categorie inferiori.

Anche in Moto2 e Moto3, infatti, dal 2019 vengono affrontati due turni di qualifiche (e non solo uno). La formazione della griglia di partenza diventa quindi più avvincente.  

Ti potrebbe interessare
Sport / Porto Milan streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Champions League
Sport / Inter Sheriff streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Champions League
Sport / Juventus Roma streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Ti potrebbe interessare
Sport / Porto Milan streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Champions League
Sport / Inter Sheriff streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Champions League
Sport / Juventus Roma streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Roma Napoli streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Napoli Torino streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Bologna Milan streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Milan Verona streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Inter Juventus streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Lazio Inter streaming e diretta tv: dove vedere la partita della Serie A
Sport / Francia Spagna streaming e diretta tv: dove vedere la finale della Nations League