Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 15:47
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Sport

MotoGP 2019: tutte le notizie sul Motomondiale. In Qatar trionfa Andrea Dovizioso, secondo Marquez

Immagine di copertina

MOTOGP 2019 – Riparte finalmente la MotoGp, il Motomondiale più importante al mondo. Marc Marquez, Valentino Rossi, Andrea Dovizioso e tanti altri si giocano il titolo di campione del mondo. Previste 19 gare in giro per il pianeta. Si parte in Qatar si chiude in Spagna (Valencia). Chi sarà il più forte? Lo scopriremo solo gara dopo gara. Di seguito tutto quello che c’è da sapere sulla stagione 2019 della MotoGp:

> QUI IL CALENDARIO COMPLETO DELLA MOTOGP 2019

MotoGP 2019 | Ultime notizie

AGGIORNAMENTI 10 MARZO 2019 – In Qatar trionfa Dovizioso – Sul circuito di Losail la prima gioia della nuova stagione di MotoGp è per Andrea Dovizioso. L’italiano, su Ducati, trionfa sotto le luci del Qatar dopo un’emozionante sfida ruota a ruota con il campione del mondo in carica Marc Marquez, che chiude secondo. Quinto Rossi dopo un gran recupero. (QUI TUTTI I DETTAGLI)

LEGGI ANCHE: La classifica piloti dopo la prima giornata di MotoGP

Alle 18 la gara inaugurale della MotoGP 2019 –  È arrivato il grande giorno. Riparte la stagione della MotoGp. Il primo GranPremio si corre in Qatar, sul circuito di Losail. Si preannuncia una gara entusiasmante e imprevedibile, sotto la luce dei riflettori. In pole position Maverick Vinales, riuscirà lo spagnolo della Yamaha a mantenere il primo posto fino in fondo?

Valentino Rossi, invece, parte piuttosto attardato, soltanto dalla 14esima posizione, e la moto sembra proprio non girare. Anche quest’anno insomma sembra una sfida tra Honda e Ducati. Marc Marquez ha dalla sua una moto davvero potente, e partirà dalla terza posizione. Il suo compagno Lorenzo, invece, deve fare i conti con gli acciacchi fisici acuiti dalle cadute di ieri.

La speranza italiana di chiama Andrea Dovizioso, che parte secondo. Settimo Danilo Petrucci. Inizia il Mondiale 2019 di MotoGp! Si parte alle 18 ore italiane.

AGGIORNAMENTO 8 MARZO 2019 – Il grande giorno è arrivato: oggi (intorno all’ora di pranzo) con le prove libere sul circuito del Qatar, riparte il Motomondiale. Grande favorito: Marc Marquez alla caccia del quarto titolo mondiale consecutivo. Riuscirà nell’impresa?

“Siamo in otto a lottare per il vertice, ma sarà dura battere le Honda”, le parole di Valentino Rossi nella conferenza stampa di ieri. “È come il primo giorno di scuola, è interessante vedere tutti i ragazzi del paddock e le nuove moto – ha proseguito -. Sembra proprio che la griglia del campionato sia di una forza incredibile, e che le moto ufficiali siano parecchio forti. Tutti vanno veloci, almeno a vedere i test”.

I favoriti però sono sempre gli stessi: “La Honda con Marquez e Lorenzo è difficile da battere: con due campioni del genere ci sono pro e contro, ma i vantaggi superano gli svantaggi. Spero di essere più forte dell’anno scorso, di sicuro lotterò per il podio insieme ad altri 7-8 piloti”.

AGGIORNAMENTO 7 MARZO 2019 – Domenica 10 marzo 2019 alle ore 18 parte la prima gara del Motomondiale 2019. Si corre in Qatar, nel deserto di Losail (qui dove vedere la gara). Marc Marquez metterà fin da subito tutti gli avversari alle sue spalle o avrà qualche difficoltà? E Valentino Rossi? Cosa c’è da aspettarsi dal campione italiano? Domande a cui avremo una risposta solo da venerdì 8 quando i piloti scenderanno in pista per le prove libere. Insomma, bisogna solo aspettare ancora un po’.

> QUI DOVE VEDERE TUTTE LE GARE DELLA MOTOGP 2019

MotoGP 2019 | I piloti in gara

Di seguito l’elenco completo dei piloti in gara nella stagione 2019 con i relativi numeri e team:

  • 4 Andrea DOVIZIOSO Italia Ducati Team Ducati
  • 5 Johann ZARCO Francia Red Bull KTM Factory Racing KTM
  • 9 Danilo PETRUCCI Italia Ducati Team Ducati
  • 12 Maverick VINALES Spagna Yamaha Factory Racing Yamaha
  • 17 Karel ABRAHAM Rep. Ceca Reale Avinita Racing* Ducati
  • 20 Fabio QUARTARARO Francia Petronas Yamaha SRT* Yamaha
  • 21 Franco MORBIDELLI Italia Petronas Yamaha SRT* Yamaha
  • 29 Andrea IANNONE Italia Aprilia Racing Team Gresini* Aprilia
  • 30 Takaaki NAKAGAMI Giappone LCR Honda Castrol* Honda
  • 35 Cal CRUTCHLOW Gran Bretagna LCR Honda Castrol* Honda

MotoGP 2019 | E ancora:

  • 36 Joan MIR Spagna Team Suzuki Ecstar Suzuki
  • 41 Aleix ESPARGARO Spagna Aprilia Racing Team Gresini* Aprilia
  • 42 Alex RINS Spagna Team Suzuki Ecstar Suzuki
  • 43 Jack MILLER Australia Alma Pramac Racing* Ducati
  • 44 Pol ESPARGARO Spagna Red Bull KTM Factory Racing KTM
  • 46 Valentino ROSSI Italia Yamaha Factory Racing Yamaha
  • 53 Tito RABAT Spagna Reale Avinita Racing* Ducati
  • 55 Hafizh SYAHRIN Malesia Red Bull KTM Tech 3* KTM
  • 63 Francesco BAGNAIA Italia Alma Pramac Racing* Ducati
  • 88 Miguel OLIVEIRA Portogallo Red Bull KTM Tech 3* KTM
  • 93 Marc MARQUEZ Spagna Repsol Honda Team Honda
  • 99 Jorge LORENZO Spagna Repsol Honda Team Honda

MotoGP 2019 | Calendario completo

Quando si corrono i Gran Premi? Ecco il calendario completo della stagione 2019 della MotoGP:

10 marzo – Gran Premio del Qatar

31 marzo – Gran Premio di Argentina

14 aprile – Gran Premio degli Stati Uniti

5 maggio – Gran Premio di Spagna

19 maggio – Gran Premio di Francia

2 giugno – Gran Premio d’Italia

16 giugno – Gran Premio della Catalogna

30 giugno – Gran Premio d’Olanda

7 luglio – Gran Premio di Germania

4 agosto – Gran Premio della Repubblica Ceca

11 agosto – Gran Premio d’Austria

25 agosto – Gran Premio della Gran Bretagna

15 settembre – Gran Premio di San Marino

22 settembre – Gran Premio d’Aragon

6 ottobre – Gran Premio della Tailandia

20 ottobre – Gran Premio del Giappone

27 ottobre – Gran Premio dell’Australia

3 novembre – Gran Premio della Malesia

17 novembre – Gran Premio di Valencia

MotoGP 2019 | Le nuove regole

Il regolamento della MotoGP in vista della nuova stagione ha subito una piccola grande modifica: il long lap penalty. La Gran Prix Commission ha deciso di inserire questa variazione di penalità che va a sostituire la vecchia regola del cedere la posizione che un pilota doveva rispettare dopo aver commesso un’infrazione.

Ma che cos’è il long lap penalty? Si tratta di un prolungamento della traiettoria in una delle curve che verrà individuata e segnalata in ogni circuito. Ma andiamo nel pratico: il pilota sanzionato dalla Commissione, invece di limitarsi a fare spazio e far passare l’avversario o gli avversari, dovrà – dopo aver visto la bandiera della penalizzazione e aver ricevuto la conferma dai box – arrivare in un punto esatto della pista e allungare il proprio percorso transitando dal prolungamento della pista.

Nessuna novità per quanto riguarda il “taglio” dei giri in alcune gare. Decisione che fu presa per fare spazio al Gp della Thailandia, senza però aumentare tempi, chilometri stagionali e periodo di test per i team. Il discorso però potrebbe riproporsi nel 2020.

MotoGP 2019 | Valentino Rossi

Il 2019 sarà l’anno buono per la “decima” di Valentino Rossi? Il pilota, neo 40enne, è più in forma che mai. Purtroppo però i test invernali non sono andati bene e il gap con Honda e Ducati sembra ancora ampio. Troppo ampio per poter pensare di lottare alla pari, Ma il Dottore non ha alcuna intenzione di arrendersi, anzi: è pronto a dare battaglia.

“Il motivo per cui lavoro ogni giorno e corro è per il gusto del successo e per quelle cinque o sei ore dopo la vittoria – ha detto il numero 46 -. La sfida non cambia: si compete per vincere”.

MotoGP 2019 | Streaming e tv

Volete seguire i GP della MotoGp ma non sapete come fare? Ve lo spieghiamo noi. Ecco dove e come vedere i Gran Premi del Motomondiale 2019:

I GP della MotoGP 2019 saranno trasmessi in diretta televisiva per gli abbonati Sky sul canale Sky Sport Moto Gp: prove libere, qualifiche e gara andranno in onda integralmente e in diretta.

Alcuni GP (6 sui 19 previsti) però saranno trasmessi in diretta anche in chiaro, quindi gratis, su TV8. Gli altri invece andranno in onda in differita (orari variabili in base ai singoli GP).

MotoGP 2019 | Dove vedere le gare in live streaming

I Gran Premi della MotoGP saranno visibili anche in diretta streaming tramite la piattaforma SkyGo, che consente agli abbonati Sky di vedere i programmi della tv satellitare su pc, tablet e smartphone.

Ti potrebbe interessare
Sport / Inter Atalanta streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Tavola apparecchiata per Van Aert? L’Italia spera nel “non c’è 2 senza 3”
Sport / Atalanta Milan streaming e diretta tv: dove vederla
Ti potrebbe interessare
Sport / Inter Atalanta streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Tavola apparecchiata per Van Aert? L’Italia spera nel “non c’è 2 senza 3”
Sport / Atalanta Milan streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Spezia Milan streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Campionati del Mondo di ciclismo: tavola apparecchiata per Van Aert? L’Italia spera nel “non c’è 2 senza 3”
Sport / Napoli Cagliari streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Lazio Roma streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Roma Udinese streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Messi o Ronaldo? L’algoritmo inglese svela chi è il più forte
Sport / Sampdoria Napoli streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A