Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 17:39
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Sport » Mondiali 2018

Le prime pagine dei giornali francesi dopo il trionfo della Nazionale di Deschamps ai Mondiali di Russia

Immagine di copertina

Oggi, 16 luglio 2018, i quotidiani d'oltralpe hanno dedicato le proprie aperture all'impresa della squadra di Deschamps

La Francia ha vinto il Mondiale di Russia 2018. La nazionale di Didier Deschamps ha steso 4-2 la Croazia nella finale di Mosca e conquistato la sua seconda coppa del Mondo dopo quella del 1998.

Una partita equilibrata in particolare nel primo tempo dove i francesi sono passati in vantaggio grazie a un autogol di Mandzukic. Poi il pareggio di Perisic e il 2-1 francese firmato da Griezmann su calcio di rigore.

Nella ripresa la Francia dilaga con Pogba e Mbappè (il secondo under 20 dopo Pelè a segnare in una finale Mondiale) e si porta sul 4-1. Pochi istanti dopo però ecco la papera di Lloris e il 2-4 di Mandzukic.

A fare festa quindi è la Francia, applausi comunque per la Croazia protagonista di un grande Mondiale.

Oggi, 16 luglio 2018, i quotidiani d’oltralpe hanno ovviamente dedicato le proprie aperture all’impresa della squadra di Deschamps.

Presse Ocean, giornale regionale con sede a Nantes, nella Loira, sceglie come titolo “Bravissimo”, accompagnato dalla foto di Lloris e compagni mentre alzano la coppa al cielo.

La République, quotidiano dei Pirenei, sceglie un grande “Merci!”, “Grazie!”, con lo sfondo dei tifosi francesi mentre esultano al fischio finale.

Quella dell’Equipe, autorevole quotidiano sportivo, è “un bonheur éternel”, “una felicità eterna”.

“Le jour de gloire est arrivé”, titola Le Figaro riprendendo le parole dell’inno nazionale. E non c’è dubbio che quella di ieri sia stata una giornata di gloria per la Francia.

Le Parisien, il quotidiano della capitale, titola un trionfale “La testa tra le stelle”.

Liberation sceglie “Encore!”, “Ancora!”, per esaltare la vittoria dei ragazzi di Deschamps, il secondo successo mondiale dopo quello maturato in casa nel 1998.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Caso Polonia, Von der Leyen: “Sentenza della corte polacca è sfida all’Ue”. Morawiecki: “No a ricatti”
Esteri / Morto Colin Powell, primo afroamericano a ricoprire il ruolo di segretario di Stato Usa
Esteri / La crisi climatica colpisce Gaza: il territorio palestinese rimarrà senza olio
Ti potrebbe interessare
Esteri / Caso Polonia, Von der Leyen: “Sentenza della corte polacca è sfida all’Ue”. Morawiecki: “No a ricatti”
Esteri / Morto Colin Powell, primo afroamericano a ricoprire il ruolo di segretario di Stato Usa
Esteri / La crisi climatica colpisce Gaza: il territorio palestinese rimarrà senza olio
Esteri / Crisi climatica: negli Stati Uniti il fiume Colorado rischia di scomparire
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Esteri / Polonia, in piazza per dire No all’uscita dall’Ue: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Buckingham Palace e la Torre di Londra potrebbero finire in fondo al mare: lo studio
Esteri / Dall’Austria all’Etiopia: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Farnesina, gioco delle coppie all’ambasciata in Russia: parentopoli all’italiana
Esteri / Sei vegano? Nel Regno Unito puoi esimerti dal vaccino anti-Covid: “È come una fede religiosa”