Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 20:01
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Sport » Mondiali 2018

Mondiali 2018, la Francia è campione del Mondo per la seconda volta

Immagine di copertina
Griezmann e Mbappè

Dopo Francia 1998, ecco Russia 2018: trionfo a Mosca per Mbappè e compagni

Francia campione del Mondo 2018

La Francia ha vinto il Mondiale di Russia 2018. La nazionale di Didier Deschamps ha steso 4-2 la Croazia nella finale di Mosca e conquistato la sua seconda coppa del Mondo dopo quella del 1998.

Una partita equilibrata in particolare nel primo tempo dove i francesi sono passati in vantaggio grazie a un autogol di Mandzukic. Poi il pareggio di Perisic e il 2-1 francese firmato da Griezmann su calcio di rigore.

Nella ripresa la Francia dilaga con Pogba e Mbappè (il secondo under 20 dopo Pelè a segnare in una finale Mondiale) e si porta sul 4-1. Pochi istanti dopo però ecco la papera di Lloris e il 2-4 di Mandzukic.

A fare festa quindi è la Francia, applausi comunque per la Croazia protagonista di un grande Mondiale.

LA CRONACA DELLA FINALE

SECONDO TEMPO

  • 95′ L’arbitro fischia la fine della partita: 4-2, il risultato finale. La Francia è campione del Mondo per la seconda volta n
  • 90′ L’arbitro concede 5 minuti di recupero
  • 88′ Cori dai tifosi della Croazia nonostante il 4-2
  • 81′ Cambio per la Croazia: fuori Strinic, dentro Pjaca
  • 81′ Cambio per la Francia: fuori Giroud, dentro Fekir
  • 75′ La Croazia prova a mettere in difficoltà la Francia, ma i tentativi sono vani. Francesi ben messi in campo
  • 73′ Cambio per la Francia: fuori Matuidi, dentro Tolisso
  • 71′ Cambio per la Croazia: fuori Rebic, dentro Kramaric
  • (Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)
  • 69′ GOL DELLA CROAZIA: papera clamorosa di Lloris che si fa beffare da Mandzukic. 4-2
  • 65′ GOL DELLA FRANCIA: Mbappè riceve palla dal limite dell’area e calcia, palla in rete. 4-1
  • 61′ Giroud mette un bel pallone in area, Brozovic salva tutto
  • 59′ GOL DELLA FRANCIA: Mbappè scappa sulla destra e mette al centro dove arriva Pogba che dopo un rimpallo batte Subasic. 3-1
  • 54′ Cambio per la Francia: fuori Kantè, dentro Nzonzi
  • 53′ Invasione di campo non violenta: l’arbitro ferma il gioco
  • 52′ Mbappè entra in area e calcia, salva Subasic
  • (Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)
  • 48′ Rebic calcia da dentro l’area, Lloris devia in angolo
  • 47′ Griezmann calcia dal limite, para Subasic
  • Le squadre tornano in campo per il secondo tempo. Nessun cambio

PRIMO TEMPO

  • 49′ L’arbitro fischia la fine del primo tempo: le squadre tornano negli spogliatoi sul risultato di 2-1 per la Francia
  • 48′ Altri 30 secondi di recupero
  • 45′ L’arbitro concede 3 minuti di recupero
  • 41′ Fallo di Hernandez: ammonito
  • 38′ GOL DELLA FRANCIA: sul dischetto si presenta Griezmann che spiazza Subasic. 2-1 per i francesi
  • 36′ Dopo due minuti di controlli, l’arbitro Pitana concede il calcio di rigore alla Francia
  • 34′ Calcio d’angolo per la Francia, quando il pallone arriva in area Perisic lo tocca con la mano dentro l’area. Proteste dei francesi: l’arbitro va al Var
  • (Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)
  • 28′ GOL DELLA CROAZIA: Perisic riceve palla al limite dell’area e calcia all’angolo alla sinistra di Lloris. 1-1
  • 27′ Fallo di Kantè: ammonito
  • 24′ Rakitic ci prova con un sinistro al volo, palla alta sopra la traversa
  • 23′ Contropiede della Francia con Mbappè che viene però fermato da Vida: gran recupero
  • 18′ GOL DELLA FRANCIA: Griezmann mette palla in area da calcio di punizione, Mandzukic la sfiora e batte il suo portiere: 1-0 per la Francia
  • 17′ Mbappè prova la giocata e mette palla in area, spazza la difesa croata
  • 15′ Perisic scappa a tutti e mette al centro per Rebic, salva Umtiti
  • 8′ I francesi provano a ragionare, ma la pressione della Croazia si fa sentire
  • 5′ La Francia rischia molto in fase di impostazione con i difensori che tengono troppo palla
  • 2′ Croazia molto aggressiva in avvio
  • (Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)
  • L’arbitro fischia l’inizio della partita: è iniziata la finale del Mondiale 2018
  • Effettuato il sorteggio, pochi istanti all’inizio di Francia-Croazia
  • E’ il momento degli inni nazionali
  • Le squadre entrano in campo e sfilano accanto alla coppa del Mondo
  • Alle 17 il calcio d’inizio di Francia Croazia

IL PERCORSO 

I gironi

Gruppo A: Russia (nazione ospitante), Arabia Saudita, Egitto, Uruguay

Classifica: Uruguay 9, Russia 6, Arabia Saudita 3, Egitto 0

Gruppo B: Portogallo, Spagna, Marocco, Iran

Classifica: Spagna 5, Portogallo 5, Iran 3, Marocco 0

Gruppo C: Francia, Australia, Perù, Danimarca

Classifica: Francia 7, Danimarca 5, Perù 3, Australia 1

Gruppo D: Argentina, Islanda, Croazia, Nigeria

Classifica: Croazia 9, Argentina 4, Nigeria 3, Islanda 1

Gruppo E: Brasile, Svizzera, Costa Rica, Serbia

Classifica: Brasile 7, Svizzera 5, Serbia 3, Costa Rica 1

Gruppo F: Germania, Messico, Svezia, Corea del Sud

Classifica: Svezia 6, Messico 6, Corea del Sud 3, Germania 3

Gruppo G: Belgio, Panama, Tunisia, Inghilterra

Classifica: Inghilterra 6, Belgio 6, Tunisia 0, Panama 0

Gruppo H: Polonia, Senegal, Colombia, Giappone

Classifica: Colombia 6, Giappone 4, Senegal 4, Polonia 3

Calendario

Fase a gironi

Giovedì 14 giugno
Russia – Arabia Saudita: 5-0

Venerdì 15 giugno
Egitto – Uruguay: 0-1
Marocco – Iran: 0-1
Portogallo – Spagna: 3-3

Sabato 16 giugno
Francia – Australia: 2-1
Argentina – Islanda: 1-1
Perù – Danimarca: 0-1
Croazia – Nigeria: 2-0

Domenica 17 giugno
Costarica – Serbia: 0-1
Germania – Messico: 0-1
Brasile – Svizzera: 1-1

Lunedì 18 giugno
Svezia – Corea del Sud: 1-0
Belgio – Panama: 3-0
Tunisia – Inghilterra: 1-2

Martedì 19 giugno
Colombia -Giappone: 1-2
Polonia – Senegal: 1-2
Russia – Egitto: 3-1

Mercoledì 20 giugno
Portogallo – Marocco: 1-0
Uruguay – Arabia Saudita: 1-0
Iran – Spagna: 0-1

Giovedì 21 giugno
Danimarca – Australia: 1-1
Francia – Perù: 1-0
Argentina – Croazia: 0-3

Venerdì 22 giugno
Brasile – Costarica: 2-0
Nigeria – Islanda: 2-0
Serbia – Svizzera: 1-2

Sabato 23 giugno
Belgio – Tunisia: 5-2
Germania – Svezia: 2-1
Corea del Sud – Messico: 1-2

Domenica 24 giugno
Inghilterra – Panama: 6-1
Giappone – Senegal: 2-2
Polonia – Colombia: 0-3

Lunedì 25 giugno
Uruguay – Russia: 3-0
Arabia Saudita – Egitto: 2-1
Iran – Portogallo: 1-1
Spagna – Marocco: 2-2

Martedì 26 giugno
Danimarca – Francia: 0-0
Australia – Perù: 0-2
Nigeria – Argentina: 1-2
Croazia – Islanda: 2-1

Mercoledì 27 giugno
Corea del Sud – Germania: 2-0
Messico – Svezia: 0-3
Serbia – Brasile: 0-2
Svizzera – Costarica: 2-2

Giovedì 28 giugno
Giappone – Polonia: 0-1
Senegal – Colombia: 0-1
Inghilterra – Belgio: 0-1
Panama – Tunisia: 1-2

Ottavi di finale

Sabato 30 giugno
1 – Francia – Argentina: 4-3
2 – Uruguay – Portogallo: 2-1

Domenica 1° luglio
3 – Spagna – Russia: 3-4 dcr
4 – Croazia – Danimarca: 4-3 dcr

Lunedì 2 luglio
5 – Brasile – Messico: 2-0
6 – Belgio – Giappone: 3-2

Martedì 3 luglio
7 – Svezia – Svizzera: 1-0
8 – Colombia – Inghilterra: 4-5 (dcr)

Quarti di finale

Venerdì 6 luglio
QF1 – URUGUAY – FRANCIA: 0-2
QF2 – BRASILE – BELGIO: 1-2

QF3 – SVEZIA – INGHILTERRA: 0-2
QF4 – RUSSIA – CROAZIA: 20CET, Sochi 5-6 (dcr)

Semifinali

Martedì 10 luglio
SF1  – FRANCIA – BELGIO: 20CET, San Pietroburgo 1-0

Mercoledì 11 luglio
SF2 – CROAZIA – INGHILTERRA: 20CET, Mosca (Luzhniki) 2-1 (dts)

Finale terzo posto

Sabato 14 luglio
BELGIO – INGHILTERRA: 16CET, San Pietroburgo 2-0

Finale

Domenica 15 luglio
FRANCIA – CROAZIA: 17CET, Mosca (Luzhniki)

Ti potrebbe interessare
Esteri / Dalle bombe al Pallone d’Oro: la storia di Luka Modric, cresciuto da rifugiato in fuga dalla guerra
Esteri / Ecco come i Mondiali sono diventati una celebrazione del potere repressivo di Putin
Mondiali 2018 / Perché i prossimi mondiali 2022 si giocheranno in inverno
Ti potrebbe interessare
Esteri / Dalle bombe al Pallone d’Oro: la storia di Luka Modric, cresciuto da rifugiato in fuga dalla guerra
Esteri / Ecco come i Mondiali sono diventati una celebrazione del potere repressivo di Putin
Mondiali 2018 / Perché i prossimi mondiali 2022 si giocheranno in inverno
Esteri / Da dove vengono veramente e dove sono nati i calciatori della nazionale francese definiti “africani” sui social
Mondiali 2018 / Sandro Piccinini è stato travolto dagli insulti sui social dopo la sua telecronaca della finale dei Mondiali
Esteri / Francia campione del Mondo | Mondiali 2018 | Parata | Festa | Parigi | VIDEO | LIVE
Esteri / Mondiali 2018: tutti i risultati
Esteri / Francia campione del Mondo: scontri e saccheggi a Parigi durante la festa Mondiale | VIDEO
Esteri / Le prime pagine dei giornali francesi dopo il trionfo della Nazionale di Deschamps ai Mondiali di Russia
Esteri / Finale Mondiali 2018, invasione pacifica delle “Pussy riot” | VIDEO