Covid ultime 24h
casi +13.633
deceduti +472
tamponi +264.728
terapie intensive -28

Inter, ufficiale l’acquisto di Romelu Lukaku: l’attaccante belga è un nuovo giocatore nerazzurro

Di Antonio Scali
Pubblicato il 8 Ago. 2019 alle 17:29 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 01:26
0
Immagine di copertina

Inter, ufficiale l’acquisto di Romelu Lukaku | Calciomercato

Adesso è ufficiale. Romelu Lukaku è un nuovo giocatore dell’Inter. Una trattativa lunga, in cui i nerazzurri hanno dovuto fare i conti con l’inserimento della Juventus, ma che si è sbloccata definitivamente nella giornata di oggi, 8 agosto 2019.

Beppe Marotta ha assicurato così al suo allenatore Antonio Conte quell’attaccante tanto desiderato.

Inter Lukaku ufficiale | La trattativa

La svolta per l’ok di Lukaku all’Inter è arrivata nella giornata di oggi, 8 agosto: il centravanti belga arriva dal Manchester United per 65 milioni più bonus intorno ai 13 milioni di euro, oltre al 5% dell’eventuale futura rivendita che verrà incassato dagli inglesi.  Il giocatore ha infatti firmato un contratto per cinque anni a circa 9 milioni di euro netti a stagione (bonus compresi).

Dopo aver limato gli ultimi dettagli dell’operazione, Inter e Manchester United hanno potuto ufficializzare il buon esito della trattativa: Lukaku è un nuovo giocatore nerazzurro. Che l’operazione potesse andare a buon fine si è capito già nel corso della mattinata del 7 agosto, quando l’agente dell’attaccante Federico Pastorello è volato a Londra per incontrare i vertici del Manchester United nel tentativo di convincerli ad accettare l’offerta dell’Inter.

Lukaku inoltre era ormai ai ferri corti con il Manchester United. Nei giorni scorsi la punta si è allenata da sola all’interno del centro sportivo dell’Anderlecht in Belgio, mentre oggi non si è presentato, e per questo è stato multato dal Manchester per 400mila euro. Probabile che anche lui abbia deciso di volare in direzione Londra per chiudere e firmare con l’Inter.

A nulla è servito l’inserimento degli ultimi giorni della Juventus, dopo il mancato accordo per lo scambio con Paulo Dybala.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.