Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 14:06
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Sport

Formula 1, la McLaren si ritira dal Gp d’Australia: positivo al Coronavirus uno del team

Immagine di copertina

Il team inglese ha deciso di non prendere parte alla gara di Melbourne che inaugura la nuova stagione

Formula 1, la McLaren si ritira dal Gp d’Australia: positivo al Coronavirus uno del team

La McLaren si ritira dal Gran Premio d’Australia di Formula 1. La decisione è stata presa dopo che uno dei dipendenti è stato trovato positivo al Coronavirus. La persona, che fa parte del team inviato a Melbourne dove si terrà il primo Gp della nuova stagione, ha accusato i primi sintomi della malattia e si è messo in autoisolamento.

Mercoledì scorso ha effettuato il tampone, il giorno dopo i risultati: positivo al Covid-19. La scuderia con una nota ha spiegato che si era preparata a questa possibilità predisponendo tutti i piani necessari per assistere il lavoratore che adesso affronterà un periodo di quarantena: “Abbiamo confermato questo pomeriggio a Melbourne il ritiro dal GP di F1 in Australia del 2020, a seguito di un test positivo al Coronavirus di un membro del team. Il membro del team è stato testato e isolato non appena sono comparsi i sintomi e ora sarà trattato dalle autorità mediche locali”.

“Il team sta collaborando con le autorità locali per aiutare le indagini e le analisi del caso. Una scelta fatta per il dovere di responsabilità non solo nei confronti della McLaren e dei suoi partner, ma anche nei confronti di tutti le altre squadre della Formula 1, dei tifosi e degli azionisti della F1”, fanno sapere dalla McLaren.

E c’è chi pensa che il campionato di Formula 1 non debba proprio partire. Il campione del mondo Lewis Hamilton ha commentato: “Tutto il mondo si ferma, noi no. Comanda il denaro”. Il ferrarista Sebastian Vettel ha chiosato: “Spero che altri siano d’accordo, e speriamo che non si arrivi a questo, ma se dovesse succedere sicuramente tirerei il freno a mano. Siamo un gruppo di 20 piloti, ci siamo riuniti negli ultimi anni per varie circostanze e penso che avremo una opinione comune su grandi decisioni come questa. Credo che saremmo abbastanza maturi per prenderci cura di noi stessi e ‘tirare il freno a mano”.

1   TUTTE LE NOTIZIE DI SPORT  / 2  LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

Ti potrebbe interessare
Sport / Atalanta Milan streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Spezia Milan streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Campionati del Mondo di ciclismo: tavola apparecchiata per Van Aert? L’Italia spera nel “non c’è 2 senza 3”
Ti potrebbe interessare
Sport / Atalanta Milan streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Spezia Milan streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Campionati del Mondo di ciclismo: tavola apparecchiata per Van Aert? L’Italia spera nel “non c’è 2 senza 3”
Sport / Napoli Cagliari streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Lazio Roma streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Roma Udinese streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Messi o Ronaldo? L’algoritmo inglese svela chi è il più forte
Sport / Sampdoria Napoli streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Spezia Milan streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Juventus Sampdoria streaming e diretta tv: dove vederla