Ciclismo, tragedia al Giro di Polonia: dopo una caduta è morto il ciclista belga 22enne Bjorg Lambrecht

Di Marco Nepi
Pubblicato il 5 Ago. 2019 alle 19:43 Aggiornato il 5 Ago. 2019 alle 19:56
0
Immagine di copertina

Ciclismo, tragedia al Giro di Polonia: morto il ciclista Bjorg Lambrecht

Il mondo del ciclismo è in lutto per la morte di un ciclista, Bjorg Lambrecht, 22enne belga, professionista dal 2018.

Lambrecht, una promessa del suo sport, è morto per le conseguenze di una rovinosa caduta in cui è rimasto coinvolto durante la terza tappa di oggi, lunedì 5 agosto. A dare notizia del decesso è stata via Twitter la sua squadra, la Lotto-Soudal.

Lambrecht è stato su subito soccorso dopo la caduta, ma le sue condizioni sono subito apparse molto critiche. Dopo aver verificato che non era possibile trasportarlo in elicottero, l’atleta è stato portato via in ambulanza e ricoverato in un ospedale dove è morto. Sono stati inutili tutti i tentativi di rianimarlo.

ciclista morto

Bjorg Lambrecht, nato il 2 aprile 1997 a Gand. Nel 2018 si era aggiudicato la terza tappa del Tour des Fjords, piazzandosi anche al secondo posto della classifica generale e vincendo anche la classifica riservata ai giovani.

La tappa in cui ha perso la vita era partita da Chorzów e arrivava a Zabrze. Il 22enne è stato coinvolto in una caduta nei pressi di Pawłowice, finendo in un fossato. È stato quindi trasportato d’urgenza all’ospedale di Rybnik in condizioni critiche, senza successo. Il ciclista è morto in sala operatoria nel pomeriggio.

> Le notizie di sport di TPI

Il giovane atleta viene salutato dalla sua squadra anche con un messaggio online. “Riposa in pace, Bjorg”, è il messaggio pubblicato sul sito del team. “La più grande tragedia che sarebbe potuta capitare alla famiglia, agli amici e ai compagni di squadra di Bjorg è avvenuta… Riposa in pace”.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.