Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:04
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Sport » Calcio

Allegri e Juventus, addio: l’annuncio ufficiale del club

Immagine di copertina

Juventus Allegri addio

Juventus Allegri addio – La Juventus ha esonerato l’allenatore Massimiliano Allegri. C’è l’annuncio ufficiale sul sito del club bianconero.

“Massimiliano Allegri non siederà sulla panchina della Juventus nella prossima stagione 2019/2020″, si legge nella nota della società. “L’allenatore e il Presidente, Andrea Agnelli, incontreranno insieme i media in occasione della conferenza stampa, che si terrà domani, sabato 18 maggio, alle ore 14 presso la sala conferenze dell’Allianz Stadium”.

Allegri e il presidente Agnelli si erano incontrati ieri per fare il punto sull’eventuale rinnovo del contratto, in scadenza a giugno 2020. Le parti evidentemente non hanno trovato un accordo. La decisione di arrivare all’addio sarà spiegata in una conferenza stampa congiunta, in programma domani.

Allegri e la Juventus: cinque anni di vittorie e il neo della Champions

La partita di domenica contro l’Atalanta sarà dunque quella dell’addio del tecnico sulla panchina della Juventus all’Allianz Stadium, mentre la gara del 26 maggio a Genova contro la Sampdoria sarà l’ultima in assoluto del tecnico livornese in bianconero.

Per la successione ad Allegri di fanno i nomi dei due ex Antonio Conte e Didier Deschamps, ma anche dello spagnolo Pep Guardiola (oggi al Manchester City) e dell’argentino Mauricio Pochettino, che ha portato il Tottenham in finale di Champions League [Allegri Juventus addio: chi prenderà il suo posto?]

A pesare sulla decisione di arrivare all’addio di Allegri potrebbe essere stata l’ennesima delusione proprio in Champions League, con l’eliminazione ai quarti ad opera dell’Ajax.

Allegri, 52 anni, ha allenato la Juventus per cinque stagioni, vincendo 5 Scudetti, 4 Coppe Italia e due Supercoppe italiane.

 

Allegri lascia la Juventus: chi prenderà il suo posto? Le ipotesi

Allegri-Adani, che lite in diretta tv: “Stai zitto, ora parlo io”. “Lo dici a tuo fratello”

Massimiliano Allegri elimina tutti i suoi profili social: quali sono i motivi e cosa c’entra Ambra Angiolini

Ti potrebbe interessare
Calcio / Indonesia, calciatore muore in campo colpito da un fulmine | VIDEO
Calcio / Buffon: “A 18 anni comprai il diploma, fu un errore”
Calcio / Calcio, la Fifa smentisce le indiscrezioni sul “cartellino blu”: “Errate e premature”
Ti potrebbe interessare
Calcio / Indonesia, calciatore muore in campo colpito da un fulmine | VIDEO
Calcio / Buffon: “A 18 anni comprai il diploma, fu un errore”
Calcio / Calcio, la Fifa smentisce le indiscrezioni sul “cartellino blu”: “Errate e premature”
Calcio / Europa League vs Conference League: guida alle differenze
Calcio / Nuovo allenatore Roma: chi dopo Mourinho? De Rossi ma non solo
Calcio / È morto Franz Beckenbauer, leggenda del calcio mondiale
Calcio / La corte Ue dà ragione alla Superlega: "Vietare altri tornei è illegale"
Calcio / Lutto nel mondo del calcio: è morto Antonio Juliano, storico capitano del Napoli
Calcio / Sorteggio degli Europei, parte l’audio di un film porno: “C’è uno strano rumore qui”
Calcio / La Serie A al gran ballo dei diritti tv