Covid ultime 24h
casi +17.083
deceduti +343
tamponi +335.983
terapie intensive +38

Porto, Iker Casillas ha lasciato l’ospedale dopo l’infarto: “Il futuro? Ancora non so”

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 6 Mag. 2019 alle 19:53
0
Immagine di copertina

IKER CASILLAS INFARTO – Durante la mattinata di oggi, 6 maggio 2019, l’ex portiere del Real Madrid, ora al Porto, Iker Casillas ha lasciato il Cuf di Oporto, l’ospedale dov’era stato ricoverato mercoledì a causa dell’infarto che l’aveva colpito in allenamento.

Dopo giorni di paura, adesso l’ex capitano del Real e della Nazionale spagnola è tornato a sorridere insieme alla moglie Sara Carbonero, sempre al suo fianco nelle ore immediatamente successive all’evento: “Mi è capitata una cosa che può accadere a chiunque – ha dichiarato il portiere appena uscito dall’ospedale – sono fortunato a poterlo raccontare”.

“Il sostegno della rete è stato bellissimo ed impressionante – ha aggiunto -: mi ha commosso la vicinanza di tutte queste persone”. Poi sul suo futuro: “Dovrò stare un paio di mesi a riposo e non so cosa accadrà nelle prossime settimane, ma l’importante è essere qui davanti a voi, ancora in piedi. Sto molto meglio – ha concluso Casillas, visibilmente commosso – e risponderò a tutti coloro che mi hanno scritto per incoraggiarmi: adesso avrò tanto tempo libero”.

La terribile gaffe in diretta tv di Ilaria D’Amico sull’infarto di Iker Casillas

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.