Me

Napoli Sampdoria 2-0 diretta LIVE: aggiornamenti in tempo reale | Risultato

Di Marco Nepi
Pubblicato il 14 Set. 2019 alle 16:45 Aggiornato il 14 Set. 2019 alle 19:58
Immagine di copertina

Napoli Sampdoria 2-0 diretta live | Serie A | Formazioni | Risultato finale | Cronaca in tempo reale | • LIVE:

NAPOLI SAMPDORIA DIRETTA LIVE – Benvenuti alla diretta testuale del TPI della sfida tra Napoli e Sampdoria, gara valida per la terza giornata della Serie A 2019 2020, in programma oggi, sabato 14 settembre 2019, alle ore 18.

NAPOLI SAMPDORIA DIRETTA LIVE

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

SECONDO TEMPO

  • 96′ Finisce qui la partita! Il Napoli vince 2-0 e recupera due punti alla Juventus, che non è andata oltre lo 0-0 contro la Fiorentina!
  • 91′ Insigne prova ancora il destro a giro, sulla respinta anche Callejon prova a battere a rete ma trova ancora l’opposizione della difesa doriana. Ancora un angolo per gli azzurri
  • 90′ Saranno cinque i minuti di recupero
  • 87′ I ritmi adesso si sono rallentati, anche se Insigne sta provando in tutti i modi a timbrare il cartellino in questa partita
  • 83′ Gran tiro a giro di Insigne: fuori di pochissimo
  • 80′ ULTIMO CAMBIO NAPOLI: esce Mertens, entra Younes
  • 79′ CAMBIO NELLA SAMP: esce Rigoni, entra Depaoli

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 78′ Grande occasione per la Sampdoria con Gabbiadini che va via sulla sinistra e mette al centro una palla velenosa. Ekdal riesce a deviarla in allungo ma non centra la porta
  • 76′ CAMBIO NEL NAPOLI: fuori Elmas, ricoperto di applausi dal San Paolo, dentro Lorenzo Insigne
  • 71′ Gran tiro al volo di Callejon su assist di Mertens: bravissimo Audero a deviare in angolo
  • 69′ CAMBIO NELLA SAMPDORIA: esce Caprari, entra Gabbiadini
  • 68′ Gol convalidato! Napoli-Sampdoria 2-0
  • 67′ Silent check in corso al Var sul gol di Mertens per un possibile fuorigioco
  • 67′ GOL DEL NAPOLI! Ancora Mertens! Il belga, servito da Llorente al centro dell’area, tira a botta sicura. Palla deviata da un difensore e poi in gol. Raddoppio Napoli!
  • 66′ CAMBIO ANCHE NELLA SAMPDORIA: esce Regini, entra Leris
  • 65′ PRIMO CAMBIO NEL NAPOLI: esce Lozano, entra Llorente all’esordio con la maglia del Napoli
  • 61′ Ancora un tiro da fuori di Lozano e ancora palla a lato di poco

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 59′ Murillo a terra: il difensore colombiano è stato colpito in piena faccia da un destro di Mertens
  • 56′ Elmas è tornato in campo: forse per lui era solo un crampo, Insigne continua a scaldarsi
  • 55′ Problemi per Elmas: si prepara a entrare Insigne al suo posto
  • 54′ Bel destro dalla distanza di Elmas: di poco fuori
  • 51′ Gran numero di Elmas sulla sinistra: dribbling secco su Murillo e destro sul primo palo. Audero ripara in angolo
  • 48′ Bella incursione sulla sinistra di Caprari, che porta palla fino alla trequarti e poi prova a servire Quagliarella al centro dell’area. I due attaccanti della Samp però non si capiscono e la difesa partenopea recupera il possesso
  • 45′ Nessun cambio nell’intervallo per le due squadre
  • 45′ Ricomincia il match! Palla al Napoli

PRIMO TEMPO

  • 47′ Finisce il primo tempo: Napoli e Sampdoria vanno negli spogliatoi sul risultato di 1-0
  • 45′ Due minuti di recupero
  • 44′ Bel tentativo di Quagliarella, sempre da fuori! Palla larga di non molto
  • 41′ Ammonito Caprari per una spinta su Lozano, che era ripartito in velocità dribblando due avversari
  • 40′ Errore in disimpegno del Napoli: Quagliarella recupera palla e con un filtrante obbliga Meret a uscire con i piedi

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 37′ Giallo anche per mister Ancelotti, per le proteste eccessive dopo l’ammonizione a Ruiz
  • 36′ Ammonito Fabian Ruiz per un fallo su Linetty
  • 33′ Bel tentativo da fuori di Mario Rui. Palla alta
  • 31′ La Sampdoria prova a riaffacciarsi in avanti e guadagna un angolo con Caprari
  • 27′ Ammonito Regini per un fallo su Elmas
  • 27′ Punizione da buona posizione per il Napoli: Mertens colpisce la barriera
  • 25′ Bel tentativo da fuori di Quagliarella: Meret in ritardo, ma palla fuori
  • 22′ Cooling break in corso: i giocatori si riposano e bevono in panchina
  • 19′ Sul contropiede Quagliarella riesce a servire Emiliano Rigoni, che si invola davanti a Meret. Il portiere partenopeo riesce a toccare il tiro dell’attaccante della Samp, deviandolo in angolo! Partita spettacolare adesso
  • 18′ Che giocata di Mertens! L’attaccante del Napoli riceve palla sulla sinistra e libera il tiro a giro. Il suo destro colpisce la traversa interna, la palla sbatte a terra ma non supera la linea di porta!

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 17′ Ci prova Lozano! Palla di pochissimo fuori, il messicano dimostra di avere il piede caldo. Napoli ancora vicino al secondo gol
  • 16′ Napoli subito vicino al raddoppio con una bella combinazione tra Elmas e Ruiz. Elmas prova il tiro che si spegne di poco a lato
  • 14′ GOL DEL NAPOLI! Bella azione corale dei partenopei: la palla arriva sulla fascia destra a Di Lorenzo che mette un cross basso al centro. Mertens è il più veloce di tutti ad arrivare sulla palla e a tirare a botta sicura trafiggendo Audero. Vantaggio Napoli!
  • 9′ Miracolo di Meret sulla girata sotto porta di Ferrari: Napoli salvo
  • 7′ Primo giallo della partita: ammonito Maksimovic per un’entrata su Quagliarella che stava facendo partire il contropiede per la Sampdoria
  • 4′ Il primo tiro della partita è del Napoli con Fabian Ruiz che prova a liberare il mancino da fuori area. Bravo a bloccare a terra Audero
  • 1′ Fischia La Penna: inizia Napoli Sampdoria! Palla agli ospiti

PRE PARTITA

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • Squadre nuovamente negli spogliatoi! Quasi tutto pronto al San Paolo
  • L’arbitro del match sarà il signor Federico La Penna
  • Le squadre sono in campo per il riscaldamento, tra poco si comincia!
  • Nella Sampdoria, invece, Caprari giocherà alle spalle di Quagliarella ed Emiliano Rigoni, all’esordio dal primo minuto in maglia blucerchiata
  • Tanto turnover per il Napoli di Ancelotti, che in vista della Champions League lascia a riposo Manolas (al suo posto Maksimovic),  Allan (gioca Elmas) e Insigne (acciaccato, al suo posto Lozano dal primo minuto)
  • Ecco le formazioni ufficiali:

NAPOLI: Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Elmas, Zielinski; Callejon, Fabian Ruiz, Lozano; Mertens.

SAMPDORIA: Audero; Ferrari, Murillo, Regini; Bereszynski, Linetty, Ekdal, Murru; Caprari; Rigoni, Quagliarella.

  • Manca meno di un’ora a Napoli Sampdoria! Tutto pronto allo stadio San Paolo
  • Come sarà la ripresa del campionato del Napoli, dopo la brutta sconfitta contro la Juventus maturata con un autogol di Koulibaly all’ultimo minuto? E la Sampdoria riuscirà a reagire dopo due partite disastrose? Pomeriggio tutte le risposte!
  • Oggi, 14 settembre 2019, alle ore 18 Napoli e Sampdoria scendono in campo allo stadio San Paolo per la terza giornata della Serie A Tim 2019 2020. Partita molto importante per entrambe le squadre che TPI seguirà con una diretta LIVE testuale. Seguite la sfida con noi!

Napoli Sampdoria diretta live: probabili formazioni

Chi gioca stasera al San Paolo? Quali sono le probabili formazioni di Napoli e Sampdoria? Di seguito le possibili scelte dei due allenatori per la partita di oggi pomeriggio:

Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Mertens, Lozano

Dentro il Rojava, guerra di Siria

All. Ancelotti

Indisponibili: Insigne, Milik (In dubbio)

Dentro il Rojava, guerra di Siria

Squalificati: –

Sampdoria (4-3-3): Audero; Bereszynski, Murillo, Colley, Murru; Linetty, Ekdal, Jankto; Gabbiadini, Quagliarella, Caprari

All. Di Francesco

Indisponibili: Maroni

Squalificati: Vieira

Foto: Andreas SOLARO/AFP

Napoli Sampdoria diretta live: le parole di Ancelotti

Le parole dell’allenatore del Napoli Carlo Ancelotti nella conferenza stampa della vigilia. Queste le sue parole in vista della sfida contro la Sampdoria: “Spogliatoi del San Paolo? La mia è stata un’esternazione fatta col cuore, eravamo preoccupati che i lavori non venissero completati in tempo. Mi auguro che domani sia tutto a posto. Avrebbero dovuto consegnarcelo entro il 31 agosto, non ci si può ridurre all’ultimo giorno, e questo ritardo ha scatenato la mia amarezza. La città di Napoli merita una stadio all’altezza della situazione, dove tutto deve funzionare alla perfezione”.

“La squadra è in buone condizioni. Gli infortunati hanno recuperato, Insigne e Milik hanno iniziato a lavorare con la squadra, ora starà a me valutare se potranno essere disponibili domani. Lozano, poi, è arrivato ieri sera, si allenerà oggi, e non ha problemi. Inizia un ciclo di partite importanti e ad oggi la partita più importante è quella con la Sampdoria”.

“Liverpool? No, credetemi, non ci stiamo pensando, non ne abbiamo neanche parlato. L’avversario è conosciuto: ci siamo incontrati tante volte, non abbiamo segreti. Il calendario ci darà la possibilità di giocare quattro volte al San Paolo nelle prossime quattro partite, e questo è un fatto positivo. Ci sarà una rotazione. Tutti i giocatori saranno utilizzati perché la qualità della rosa me lo permette”.

“Tutte le partite sono un rischio. Abbiamo fatto male nella fase difensiva, ma bene in quella offensiva. Abbiamo dimostrato grande efficacia sui calci piazzati. La fase difensiva non è un problema individuale, ma di reparto. A me non stanno bene le 7 reti subite nelle prime due partite”.

Napoli Sampdoria diretta live: la situazione in casa Samp

Dopo l’allenamento della mattinata, venerdì pomeriggio la Sampdoria è partita da Genova per l’aeroporto di Capodichino. Per una scelta condivisa tra presidente, società ed allenatore (Eusebio Di Francesco), al fine di indirizzare le attenzioni solo ed esclusivamente sugli aspetti tecnici della gara di oggi, non è si è svolta l’abituale conferenza stampa della vigilia. Il tecnico doriano sarà a disposizione dei media dopo la partita.

Napoli Sampdoria: come è finita la sfida dello scorso anno?

Come è finita la scorso anno Napoli Sampdoria? Chi ha vinto? Di seguito la sintesi video completa della partita:

Napoli Sampdoria diretta live: dove vedere la partita in tv e streaming

La partita di Serie A tra Napoli e Sampdoria sarà visibile in esclusiva via satellite (a pagamento) sui canali Sky Sport (Sky Sport Serie A: satellite, digitale terrestre e fibra; e Sky Sport 251: satellite e fibra). In 4K HDR per i clienti Sky Q.

In live streaming la partita tra Napoli e Sampdoria sarà visibile per gli abbonati Sky su Sky Go, piattaforma che consente di vedere i programmi della tv satellitare su pc e dispositivi mobili dovunque voi siate (anche in qualche paese estero) in tempo reale.

TUTTI I SITI (LEGALI) DOVE VEDERE LE PARTITE DI CALCIO IN LIVE STREAMING