Me

Fiorentina Juventus 0-0 diretta LIVE: aggiornamenti in tempo reale | Risultato

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 14 Set. 2019 alle 14:00 Aggiornato il 14 Set. 2019 alle 16:59
Immagine di copertina

Fiorentina Juventus 0-0 diretta live | Serie A | Formazioni | Risultato finale | Cronaca in tempo reale (aggiornamento in continuazione per leggere gli aggiornamenti) | • LIVE:

FIORENTINA JUVENTUS DIRETTA LIVE – Benvenuti alla diretta testuale del TPI della sfida tra Fiorentina e Juventus, gara valida per la terza giornata della Serie A 2019 2020, in programma oggi, sabato 14 settembre 2019, alle ore 15.

FIORENTINA JUVENTUS DIRETTA LIVE

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

SECONDO TEMPO

  • 94′ Triplice fischio dell’arbitro! Fiorentina-Juventus finisce 0-0
  • 93′ Ammonito Montella! Irrati mostra il cartellino giallo all’allenatore della Fiorentina, per le eccessive proteste. Da quest’anno, ricordiamo, i cartellini possono essere mostrati anche agli allenatori
  • 91′ Cuadrado resta a terra dopo un contrasto di gioco. La Fiorentina stava ripartendo, ma l’arbitro ferma il gioco. Montella nervosissimo col direttore di gara
  • 90′ Quattro minuti di recupero
  • 89′ ULTIMO CAMBIO NELLA FIORENTINA: esce Castrovolli, entra Zurkowski
  • 88′ Brivido Fiorentina con Ceccherini che sbaglia il retropassaggio per Dragowski con Ronaldo in agguato. Il portiere riesce a rinviare in tempo

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 85′ Ronaldo prova la rovesciata su cross di Alex Sandro! Il portoghese non colpisce bene però. Era anche in fuorigioco, segnalato dopo dall’assistente dell’arbitro
  • 83′ CAMBIO NELLA FIORENTINA: esce Pezzella, entra Ceccherini
  • 82′ Giallo anche per Bentancur per un fallo su Castrovilli
  • 79′ Problema fisico per Dalbert: il terzino brasiliano è atterra, soccorso dai medici della Fiorentina
  • 78′ Ammonito Castrovilli per un fallo tattico sulla ripartenza immediata di Ronaldo
  • 77′ Bella occasione per Milenkovic che stacca di testa su calcio d’angolo. Blocca il portiere della Juventus
  • 74′ Grande occasione per la Juventus! Khedira viene lanciato sul fondo e mette al centro per Ronaldo. Il portoghese sta per battere a rete ma viene intercettato dalla difesa Viola
  • 68′ PRIMO CAMBIO PER LA FIORENTINA: esce Ribery per crampi, tra gli applausi del Franchi, ed entra Kevin Prince Boateng
  • 65′ Bel tiro di Chiesa da fuori! Palla deviata e di poco in angolo
  • 64′ Ronaldo libera il destro dopo un cross basso dalla destra di Cuadrado. Il portoghese però mastica il pallone, Dragowski blocca senza problemi

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 62′ TERZO E ULTIMO CAMBIO PER LA JUVENTUS: fuori Danilo, dentro Cuadrado
  • 61′ Si ferma anche Danilo: Juventus sfortunatissima con gli infortuni!
  • 59′ Salvataggio fantastico di Ribery su Ronaldo! Il portoghese recupera palla e si invola sulla trequarti avversaria, ma il fantasista francese torna in difesa e riesce a toccare la palla al momento giusto per sottrarre il possesso alla Juventus
  • 54′ Sfiora il gol la Fiorentina: Chiesa libera benissimo Castrovilli al centro dell’area, ma il giovane centrocampista non colpisce bene la palla da posizione vantaggiosa
  • 53′ Doppia occasione per la Fiorentina: prima Lirola trova Dalbert con una splendida apertura, ma il tiro del terzino viene deviato da Szczesny; dopo Badelj prova il tiro a giro da fuori, ma la palla è alta
  • 50′ Buona occasione per Bernardeschi che si ritrova la palla tra i piedi dopo un cross respinto di Higuain, ma l’attaccante non riesce a tirare
  • 49′ La Fiorentina adesso aspetta i bianconeri e poi prova a ripartire
  • 46′ Ammonito De Ligt che atterra Ribery che lo aveva dribblato con un giochetto che ha fatto esplodere lo stadio
  • 45′ Riparte il match: palla alla Juventus!

PRIMO TEMPO

  • 48′ Fischia Irrati: il primo tempo finisce sullo 0-0!
  • 47′ Lirola, lanciato da Chiesa, prova il tiro da fuori al volo. Palla abbondantemente a lato
  • 45′ Tre minuti di recupero
  • 43′ Un po’ di preoccupazione per la Juventus anche in ottica Champions: mercoledì, infatti, c’è l’impegno contro l’Atletico Madrid
  • 42′ SECONDO CAMBIO JUVENTUS: esce Pjanic, entra Bentancur. Il bosniaco va direttamente negli spogliatoi, toccandosi la coscia destra proprio come D. Costa
  • 41′ Anche Ribery segnala alla panchina un problema, ma si tratta degli scarpini. Il francese sta bene
  • 41′ Ancora un problema fisico per la Juventus: Pjanic non sta bene, si sta scaldando Bentancur

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 40′ Grande occasione per la Fiorentina: bel cross di Ribery dalla destra verso Dalbert che accorre sulla fascia sinistra e schiaccia di testa sul primo palo. Bravo Szczesny a deviare in angolo, ma il giocatore della Fiorentina poteva fare meglio
  • 36′ Ammonito Chiesa per un fallo da dietro su De Ligt, che lo aveva anticipato su un lancio rasoterra ed è stato scalciato sul polpaccio
  • 34′ Ci prova Chiesa da fuori area: il destro dell’attaccante della Fiorentina viene parato però da Szczesny
  • 30′ Fallo di Higuain a centrocampo su Ribery: protesta l’argentino contro l’arbitro
  • 25′ Cooling break: fa molto caldo a Firenze
  • 23′ Tiro di Khedira dal limite, ma la palla finisce molto alta
  • 19′ Si è alzato il ritmo della partita: Matuidi da fuori area impegna Dragowski, che riesce a deviare il tiro
  • 18′ Ottima azione corale della Fiorentina che porta Ribery al tiro. Attento il portiere della Juventus a coprire il suo palo e bloccare il destro del francese
  • 16′ Ancora una leggerezza in difesa per la Juventus: De Ligt in disimpegno serve malissimo Szczesny, che riesce a salvare sull’agguato di Ribery. Juventus in difficoltà nel possesso palla in difesa

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 15′ Che rischio per Szczesny! Riceve palla da un compagno, cerca di impostare ma non vede Chiesa che gli tocca il pallone e rischia di segnare. La palla si impenna e va di poco alta: brivido Juventus!
  • 14′ Ammonito anche Pjanic per un fallo su Ribery, che era riuscito a dribblarlo
  • 11′ Il destro di Ronaldo si spegne sulla barriera
  • 9′ Ammonito Caceres per un fallo su Bernardeschi: la Juventus guadagna un calcio di punizione sulla trequarti
  • 7′: PRIMO CAMBIO JUVENTUS: esce D. Costa, entra il grande ex Federico Bernardeschi, fischiatissimo dal pubblico del Franchi
  • 6′ Si scaldano Bernardeschi e Cuadrado
  • 5′ Primo colpo di scena della partita! Si ferma Douglas Costa per un fastidio muscolare
  • 3′ Primo cross di Ronaldo per Higuain, libera la difesa Viola
  • 3′ La Fiorentina prova a tenere il possesso palla in questi primi minuti
  • 1′ Fischia Irrati: inizia Fiorentina-Juventus! Palla ai Viola

FIORENTINA JUVENTUS PREPARTITA

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • L’arbitro di oggi è il signor Massimiliano Irrati
  • Le squadre sono scese in campo per il riscaldamento, poi hanno raggiunto nuovamente gli spogliatoi: tra poco si inizia!
  • La Fiorentina è protagonista di una statistica molto negativa: non vince in casa in Serie A dal dicembre 2018. Da allora, 7 pareggi e 5 sconfitte
  • Esordio dal primo minuto nella Juventus per il terzino Danilo. Mandzukic, invece, non è neanche in panchina. Per il croato, in rottura con la società che lo ha escluso dalla lista Champions, possibile un addio verso Qatar o USA
  • Nessuna sorpresa nella formazione della Juventus invece, con Dybala che si accomoda nuovamente in panchina. De Ligt sostituisce Chiellini, operato al ginocchio e fuori per sei mesi
  • Ma c’è un’altra sorpresa nella Fiorentina: il passaggio al 3-5-2 con Caceres titolare in difesa e un attacco “leggero” con Chiesa e Ribery
  • Vincenzo Montella, come anticipato in conferenza stampa, lancia dal primo minuto Franck Ribery, autentico fiore all’occhiello della campagna acquisti estiva. Panchina per Boateng!
  • Ecco le formazioni ufficiali:

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Caceres, Pezzella, Milenkovic; Lirola, Castrovilli, Badelj, Pulgar, Dalbert; Chiesa, Ribery.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Danilo, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Higuain, Cristiano Ronaldo.

  • Ci siamo! Manca un’ora all’inizio di Fiorentina Juventus! Tra poco le formazioni ufficiali
  • Si avvicina il calcio d’inizio di Fiorentina Juventus. Dove vedere la partita in programma al Franchi? Qui tutti i dettagli
  • La Juventus è chiamata alla prova di maturità contro una Fiorentina che, nonostante la faraonica campagna acquisti estiva del nuovo patron Rocco Commisso, ha ancora zero punti in campionato. Oggi è anche la prima ufficiale di Sarri in panchina, dopo la polmonite.
  • Oggi, sabato 14 settembre 2019, alle ore 15 allo stadio Franchi di Firenze va in scena la sfida di campionato tra la Juventus, campione d’Italia in carica, e la Fiorentina. Partita caratterizzata dalla grande rivalità tra le due tifoserie: quella viola e quella bianconera. TPI seguirà LIVE la sfida con una diretta testuale. Seguite il match con noi!

Fiorentina Juventus diretta live: le probabili formazioni

Quali sono le probabili formazioni di Fiorentina e Juventus? Chi gioca dal primo minuto? Di seguito le probabili scelte dei due allenatori (Montella e Sarri) per la sfida di oggi pomeriggio allo stadio Franchi:

Fiorentina (4-3-3): Dragowski; Lirola, Milenkovic, Pezzella, Dalbert; Pulgar, Badelj, Castrovilli; Chiesa, Pedro, Ribery

All. Montella

Dentro il Rojava, guerra di Siria

Indisponibili: Benassi (In dubbio)

Squalificati: –

Dentro il Rojava, guerra di Siria

Juventus (4-3-3): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Rabiot, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Higuain, Cristiano Ronaldo

All. Sarri

Indisponibili: De Sciglio, Chiellini, Pjaca

Squalificati: –

Fiorentina Juventus diretta

Fiorentina Juventus diretta live: le parole di Montella

L’allenatore della Fiorentina Vincenzo Montella ha parlato in vista della sfida contro la Juventus. Queste le sue parole in conferenza stampa: “Come sta Ribery? Sta bene, ma non so se ha ancora i 90 minuti nelle gambe, ha lavorato bene in settimana. Contro il Perugia è rimasto più di quanto pensassi. Se ha voglia, giocherà”.

“Falso nove o nove vero? Si dà troppa interpretazione a questo, ho tanta scelta. Chi è subentrato ha fatto bene nelle scorse partite, ho tante possibilità”.

“Negli ultimi 8 anni la Juve ha perso l’8-9% delle partite, è una fuori serie, ma dalle partite impossibili nascono le grandi storie. Dobbiamo mettere in campo convinzione, energia e tecnica”.

“Caceres? In nazionale ha giocato due partite da 90 minuti, ieri si è allenato parzialmente. Devo decidere se è più giusto cosa vedo in allenamento o in partita. E’ un giocatore utile, può giocare in più ruoli. Sarri? Gli do il bentornato, sono felice di ritrovarlo in campo, l’ho incrociato spesso in campo, ci sono anche storie fuori dal campo con lui”.

“Come sto? Sono motivato e fiducioso, ho voglia di lavorare, ho avuto solo oggi tutta la rosa a disposizione. Sono stimolato. Oggi inizia la nostra storia, domani vogliamo scrivere la nostra. Vogliamo iniziare il nostro campionato in termini di punti e prestazioni!”.

La gara con la Juventus? E’ una partita che dà il massimo delle motivazioni per via della rivalità, giochiamo per noi e per la gente, le motivazioni sono massime”.

Fiorentina Juventus diretta live: le parole di Sarri

L’allenatore della Juventus Maurizio Sarri ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della partita contro la Fiorentina: “Mia mamma non era contentissima quando ho firmato per la Juve… Abitava in piazza Alberti a Firenze, a 500 metri dallo stadio. Io invece da bambino ero tifoso del Napoli ma la fede di famiglia era viola. Purtroppo a Firenze ho lasciato uno scudetto, devo sostituire velocemente quel ricordo con uno positivo”.

“Polmonite? Per un allenatore gli allenamenti e la panchina sono la vita. Ringrazio il nostro staff medico che mi ha coccolato 20 giorni, mi ha fatto capire che era meglio fare un passo indietro. È stato pesante ma l’ho dovuto accettare, lo staff stava andando alla grande”.

“Non ho mai pensato che le vittorie qui fossero figlie della fortuna, ho sempre detto che la Juve è la squadra più forte. La forza è nell’organizzazione e nella testa, la Juve ha la forza di archiviare una vittoria in 30 secondi. La gestione va improntata al possesso, abbassarsi e aspettare gli avversari diventa pericoloso”.

“L’esclusione di Emre Can dalla lista Champions? Quando un giocatore subisce una scelta così forte, devo tener conto dell’aspetto emozionale. Bisogna dare ai giocatori la possibilità di sfogarsi, poi si lascia decantare e lo si riaffronta. Penso di avere l’età giusta per capire certe reazioni”.

“Parlavo di situazione imbarazzante con riferimento alla scelta da fare per la Champions. Non era imbarazzante la situazione, lo era la scelta. Chiaro che non mi ha fatto piacere, sono coinvolti due giocatori importantissimi (Emre Can e Mandzukic esclusi, ndr) ma dimostra la forza della nostra rosa. Un solo giocatore (Ronaldo) è indispensabile”.

“In questo momento penso al campionato, da domani sera cominceremo a pensare alla coppa. Siamo in un fase in cui la squadra deve trovare identità e livello di organizzazione, è più difficile fare rotazioni che in 10 giorni diventeranno indispensabili. Ora andiamo alla ricerca di un assetto che non sarà definitivo ma ci può garantire qualcosa in più”.

Fiorentina Juventus: come è finita lo scorso anno?

Come è finita la sfida tra Fiorentina e Juventus dello scorso anno? Chi ha vinto? Ecco la sintesi completa della partita con tutti i gol:

Fiorentina Juventus diretta live: dove vedere la partita in tv e streaming gratis

La partita di Serie A, valida per la terza giornata della stagione 2019 2020, tra Fiorentina e Juventus sarà visibile in esclusiva via satellite (a pagamento) sui canali Sky Sport (Sky Sport Serie A: satellite, digitale terrestre e fibra; e Sky Sport 251: satellite e fibra). In 4K HDR per i clienti Sky Q.

In live streaming la partita tra Fiorentina e Juve sarà visibile per gli abbonati Sky su Sky Go, piattaforma che consente di vedere i programmi della tv satellitare su pc e dispositivi mobili dovunque voi siate (anche in qualche paese estero) in tempo reale.

TUTTI I SITI (LEGALI) DOVE VEDERE LE PARTITE DI CALCIO IN LIVE STREAMING

DOVE VEDERE LE PARTITE DELLA SERIE A DI OGGI