Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:34
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli » TV

Un’emozione da poco: il testo della canzone di Anna Oxa cantata da Le Vibrazioni e Canova a Sanremo 2020

Immagine di copertina

Un’emozione da poco: il testo della canzone di Anna Oxa cantata da Le Vibrazioni e Canova a Sanremo 2020

UN’EMOZIONE DA POCO – Questa sera, giovedì 6 febbraio 2020, al Festival di Sanremo 2020 va in scena la serata delle cover e dei duetti. I cantanti in gara portano la loro cover di una canzone che ha fatto la storia del Festival e con loro degli ospiti d’eccezione. Le Vibrazioni, che canteranno con Canova, hanno scelto la canzone di Anna Oxa, Un’emozione da poco. Di seguito il testo:

TUTTE LE NOTIZIE SUL FESTIVAL DI SANREMO 2020ù

C’è una ragione che cresce in me
E l’incoscenza svanisce
E come un viaggio nella notte finisce
Dimmi, dimmi, dimmi che senso ha
Dare amore a un uomo senza pietà
Uno che non si è mai sentito finito
Che non ha mai perduto
Mai per te, per te, una canzone
Mai una povera illusione
Un pensiero banale, qualcosa che rimane
Invece per me, per me, più che normale
Che un’emozione da poco
Mi faccia stare male
Una parola detta piano basta già
Ed io non vedo più la realtà
Non vedo più a che punto sta
La netta differenza fra il più cieco amore
E la più stupida pazienza
No, io non vedo più la realtà
Né quanta tenerezza ti dà
La mia incoerenza
Pensare che vivresti benissimo anche senza
C’è una ragione che cresce in me
E una paura che nasce
L’imponderabile confonde la mente
Finché non si pente
E poi
Per me più che normale
Che un’emozione da poco mi faccia stare male
Una parola detta piano basta già
Ed io non vedo più la realtà
Non vedo più a che punto sta
La netta differenza tra il più cieco amore
E la più stupida pazienza
No, io non vedo più la realtà
Né quanta tenerezza ti dà
La mia incoerenza
Pensare che vivresti benissimo anche senza
No, no, io non vedo più la realtà
Pensare che vivresti benissimo anche senza
No, no, io non vedo più la realtà
Né quanta tenerezza ti dà
La mia incoerenza
Pensare che vivresti benissimo anche senza
TUTTE LE COVER DI SANREMO 2020
LE ULTIME SU SANREMO 2020

Sanremo 2020: dove vederlo

Il festival di Sanremo 2020 va in onda dal 4 all’8 febbraio su Rai 1. È possibile seguire il Festival anche in live streaming su RaiPlay.it.

Ti potrebbe interessare
TV / Imma Tataranni 2 – Sostituto procuratore: tutto quello che c’è da sapere
TV / Cartabianca: anticipazioni e ospiti della puntata di stasera 27 settembre su Rai 3
TV / Tolo Tolo: tutto quello che c’è da sapere sul film di Checco Zalone
Ti potrebbe interessare
TV / Imma Tataranni 2 – Sostituto procuratore: tutto quello che c’è da sapere
TV / Cartabianca: anticipazioni e ospiti della puntata di stasera 27 settembre su Rai 3
TV / Tolo Tolo: tutto quello che c’è da sapere sul film di Checco Zalone
TV / Striscia la Notizia 2022: la nuova edizione del tg satirico su Canale 5
TV / Striscia la Notizia 2022, chi sono le nuove veline: Cosmary e Anastasia
TV / “Bentrovati dal telegiornale della destra”: il lapsus della giornalista del Tg La7
TV / Il Serialista: perché vedere Prisma, la serie che racconta (davvero) i giovani
TV / Anticipazioni Uomini e Donne oggi, 27 settembre 2022 | Trono Classico e Over
TV / Ascolti tv lunedì 26 settembre: Ungheria-Italia, Grande Fratello Vip, Presa Diretta
TV / Grande Fratello Vip 2022-2023, eliminati oggi: chi è stato eliminato?