Covid ultime 24h
casi +13.331
deceduti +488
tamponi +286.331
terapie intensive -4

Una festa esagerata, la commedia di Vincenzo Salemme in onda su Rai 2: la trama

Su Rai 2 arriva Salemme, il bello della diretta: la terza e ultima puntata racconta Una festa esagerata

Di Antonio Scali
Pubblicato il 25 Dic. 2019 alle 16:51
0
Immagine di copertina

Una festa esagerata, la commedia di Vincenzo Salemme: la trama | Il bello della diretta

Questa sera a Natale Rai 2 propone in prima serata la commedia di Vincenzo Salemme dal titolo Una festa esagerata, da cui nel 2018 è stato anche tratto un film con nel cast Massimiliano Gallo e Tosca D’Aquino.

Si tratta del terzo e ultimo appuntamento con l’attore napoletano che ha deciso di portare alcune delle sue più riuscite opere teatrali in tv. Ma di cosa parla Una festa esagerata? Qual è la trama? Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Per i fan di Vincenzo Salemme l’appuntamento è su Rai 2 per stasera, 25 dicembre 2019, con Una festa esagerata, per trascorrere un Natale all’insegna dell’allegria insieme alla propria famiglia.

Tutto su Salemme, il bello della diretta: tre appuntamenti a teatro e in Rai

Una festa esagerata, la trama della commedia di Salemme

La commedia Una festa esagerata è ambientata a Napoli, a casa Parascandolo, dove fervono i preparativi per una magnifica festa in occasione del 18esimo compleanno di Mirea, la figlia del padrone di casa, l’ingenuo Gennaro, geometra e piccolo imprenditore edile, che vive con Teresa, famelica moglie dalla feroce ambizione di salire sempre più in alto nella scala sociale.

Per questa importante celebrazione, Teresa ha deciso di fare le cose in grande e non ha badato a spese, dal catering agli arredi, prendendo per l’occasione un cameriere indiano e relegando in cucina la vecchia domestica, non ritenuta abbastanza esotica per una festa del genere.

Gennaro, incapace di dire di no alle donne della sua vita, con l’aiuto di Lello, l’invadente aiutante del portiere, continua ad assecondare ogni loro capriccio e a spendere una fortuna per una festa che lui stesso definisce “esagerata”.

Tutto sembra perfetto e organizzato nei minimi dettagli, gli invitati iniziano ad arrivare a casa, ma un’inaspettata notizia giunge dal piano di sotto, rovinando tutti i piani della famiglia Parascandolo. La sfortuna ha deciso infatti che il signor Scamardella doveva morire proprio il giorno della festa. Cosa fare? Come si fa una festa con un morto sotto casa? Una serie di divertenti equivoci ed episodi grotteschi caratterizza dunque la commedia di Vincenzo Salemme Una festa esagerata.

L’appuntamento è per la sera di Natale: rigorosamente in diretta dall’Auditorium Domenico Scarlatti della sede Rai di Napoli, il 25 dicembre alle 21.05. Nel cast Antonio Guerriero, Antonella Cioli, Giovanni Ribò, Vincenzo Borrino, Teresa Del Vecchio, Sergio D’Auria, Mirea Flavia Stellato, Massimo Andrei.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.