Covid ultime 24h
casi +10.593
deceduti +541
tamponi +257.034
terapie intensive -49

Scusate se esisto: la trama del film di stasera su Rai 1. Ecco di cosa parla

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 3 Set. 2019 alle 17:20
0
Immagine di copertina

Scusate se esisto: la trama del film in onda stasera su Rai 1. Di cosa parla

Amanti della commedia all’italiana, stasera – 3 settembre 2019 – è il vostro momento: su Rai 1 va in onda Scusate se esisto, film del 2014 con la regia di Riccardo Milani (lo stesso regista di “Benvenuto Presidente”), la partecipazione di Paola Cortellesi e Raoul Bova e una trama molto divertente e originale.

La pellicola, quando è uscita al cinema, è stata accolta molto bene dal pubblico italiano e al box office ha guadagnato più di 5 milioni di euro. Al centro di Scusate se esisto, la storia di una ragazza costretta a emigrare all’estero per trovare un lavoro all’altezza dei propri sogni e della propria preparazione, tornata in Italia per la troppa nostalgia. Fino all’incontro con un uomo speciale, che le farà rivalutare le priorità della sua esistenza.

Tutto quello che c’è da sapere sul film Scusate se esisto

Di cosa parla nel dettaglio Scusate se esisto? Vediamo insieme la trama del film.

Scusate se esisto, la trama del film

La pellicola racconta la storia di Simona e Francesco, una donna e un uomo che inizialmente non si conoscono, finché la vita non li mette sulla stessa strada.

Lei è una ragazza abruzzese, che ha studiato tantissimo nella sua vita: laurea in architettura con il massimo dei voti, un master, molte lingue straniere conosciute. Per seguire i suoi sogni, si è trasferita a Londra, dove fa un lavoro che le regala molte soddisfazioni. In Inghilterra, infatti, il suo talento viene riconosciuto e pagato bene, al contrario di quello che succederebbe in patria.

Lui, invece, è un ragazzo tanto bello quanto riservato che nasconde un segreto: è gay, anche se fa ancora fatica a dichiararsi. Come possono incontrarsi due persone così diverse?

A un certo punto del film Scusate se esisto, Serena sente un’eccessiva nostalgia di casa, al punto che decide di mollare tutto e tornare in Italia. Si trasferisce così a Roma, nella speranza di trovare un lavoro almeno simile a quello che faceva in Gran Bretagna.

Purtroppo per lei, però, trova soltanto lavori poco soddisfacenti in rapporto alle sue competenze: lavora contemporaneamente come arredatrice presso il Paradiso della cameretta, designer di cappelle funerarie per ricchi cafoni, e cameriera in un ristorante di lusso.

È proprio qui che conosce Francesco. I due iniziano a frequentarsi e il loro rapporto si stringe sempre di più. Serena sempre essersi innamorata, ma Francesco le spiega che tra loro può esserci solo una grande amicizia.

di cosa parla scusate se esisto

La svolta avviene quando la protagonista scopre l’esistenza del Corviale, un complesso residenziale che si trova alla periferia di Roma e che non brilla per la sua bellezza. Serena legge un bando del Comune per la riqualificazione del Corviale e decide di partecipare. Per evitare però quello che le è successo troppe volte in Italia, cioè di essere discriminata per il sesso, si presenta con il suo cognome (Bruno), spacciandosi per un uomo.

Riuscirà a ottenere il lavoro e a non farsi scoprire?

Dove vedere Scusate se esisto in streaming

Scusate se esisto, il trailer

Ecco il trailer di Scusate se esisto:

L’appuntamento con la commedia è per stasera, martedì 3 settembre 2019, a partire dalle 21,25 su Rai 1.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.