Covid ultime 24h
casi +15.746
deceduti +311
tamponi +253.100
terapie intensive -3

Rocco Schiavone, il riassunto della terza stagione: dove eravamo rimasti

Di Antonio Scali
Pubblicato il 17 Mar. 2021 alle 18:47
0
Immagine di copertina

Rocco Schiavone, il riassunto della terza stagione: dove eravamo rimasti. Finale

Questa sera, mercoledì 17 marzo 2021, arriva in prima visione su Rai 2 Rocco Schiavone 4, i nuovi episodi della serie con Marco Giallini, giunta alla quarta stagione. La fiction, tratta dai racconti di Antonio Manzini, racconta le vicende del burbero romano Rocco Schiavone, vicequestore di Aosta. La quarta stagione è composta da due puntate, tratte dagli omonimi racconti Rien ne va plus e Ah… l’amore l’amore, usciti rispettivamente nel 2019 e nel 2020. Ma dove eravamo rimasti nella terza stagione di Rocco Schiavone? Qual era il finale? Scopriamolo insieme.

Rocco Schiavone 3, dove eravamo rimasti: il riassunto

Nel finale dell’ultimo episodio della terza stagione, Fate il vostro gioco, avevamo lasciato Schiavone in aeroporto con una borsa in mano dopo aver affidato la sua cagnolina Lupa a Brizio e Furio, insieme al compito di vendere la casa a Roma. Una scelta maturata in seguito all’avvio degli scavi a Fiumicino per cercare il cadavere di Baiocchi, ucciso prima del suo trasferimento ad Aosta. Prima di questa decisione, Schiavone aveva continuato a indagare sulla morte di Romano Favre, il pensionato che lavorava al casinò di Saint-Vincent come “ispettore di gioco”, ucciso con due coltellate: il colpevole viene arrestato ma il movente è rimasto oscuro. Così come rimane sospesa la rivelazione della poliziotta Carolina che viene fotografata a Roma davanti al Viminale in compagnia di un uomo che vediamo solo di spalle. Ma è la storia di Baiocchi che lo mette davanti a un bivio: rimanere per chiarire e pagare le sue colpe oppure lasciare l’Italia e andarsene per sempre. Secondo quanto riporta Repubblica, tutto fa pensare che abbia scelto di andare via.

Episodi

Abbiamo visto dove eravamo rimasti e il finale della terza stagione di Rocco Schiavone, ma qual è la trama degli episodi della quarta stagione in onda su Rai 2 dal 17 marzo 2021? In tutto si tratta di due puntate inedite (la seconda il 24 marzo). Nel primo episodio dal titolo Rien ne va plus, il poliziotto, pronto a risolvere il caso dell’omicidio del ragioniere Favre, che era stato costretto a lasciare insoluto, torna alla casa da gioco di Saint-Vincent per indagare sulla sparizione di un furgone portavalori che trasporta 3 milioni di euro di incassi. Il successivo episodio, in onda su Rai 2 mercoledì 24 marzo, sarà Ah l’amore, l’amore, dove invece, il vicequestore Rocco Schiavone è sottoposto a intervento chirurgico e dal suo letto di ospedale continua a investigare: Roberto Sirchia, un noto industriale della zona, muore seguito a un errore trasfusionale e nonostante sia convalescente, il poliziotto continua a sentire «gli odori», e capisce che questa morte non è solo errore di malasanità. Rocco Schiavone è una coproduzione Rai Fiction, Cross Productions e Beta Film, per la regia di Simone Spada. Appuntamento su Rai 2 il 17 e il 24 marzo 2021 con i nuovi episodi dalle 21.20.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.