Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:10
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli » TV

Rinascere: quante puntate, durata e quando finisce il film tv su Manuel Bortuzzo

Immagine di copertina

Rinascere: quante puntate, durata e quando finisce il film tv su Manuel Bortuzzo

Quante puntate sono previste per Rinascere, il film tv sulla storia vera di Manuel Bortuzzo in onda su Rai 1 stasera, 8 maggio 2022? Ve lo diciamo subito: in tutto andrà in onda un’unica puntata. Quando? Stasera, 8 maggio 2022. Il film-tv ha una durata di circa 100 minuti (pubblicità escluse) e verrà trasmesso sul principale canale della tv di Stato dalle ore 21,25. Dove vedere Rinascere in live streaming o ondemand? Il film, come detto, va in onda stasera – domenica 8 maggio 2022 – alle ore 21,25 su Rai 1. Sarà possibile seguirlo in live streaming tramite la piattaforma gratuita RaiPlay.it che permette di vedere e rivedere i vari programmi Rai tramite la connessione internet su pc, tablet, smartPhone e smartTv.

“Mi sono preso una grandissima responsabilità”, ha raccontato Giancarlo Commella, che interpreta Manuel Bortuzzo in Rinascere “sono subito andato in piscina, ho avuto al mio fianco Kevin, il fratello di Manuel. Purtroppo, dato che abbiamo l’uomo più impegnato del mondo, non ho potuto conoscerlo prima – ha aggiunto a La Repubblica -. Il suo libro è stato come la mia bibbia. Mi dava forza, era come se lui fosse vicino a me. Non abbiamo lavorato di imitazione, ho visto tutte le interviste che ha fatto, ho voluto cogliere i suoi gesti ma il libro mi ha permesso di capire chi fosse veramente, è stato un viaggio intimo che mi ha toccato. Mi interessava rendere giustizia a quello che questa persona ha provato. Volevo rappresentare al meglio i suoi sentimenti e le sue emozioni. La scena che più mi ha segnato è stata quella del risveglio: tutto finto, ma ho pensato: immaginati se fosse vero. Mi ha fatto parecchio effetto. Non stavo interpretando, ero in ascolto. È stato difficile da vivere e io non l’ho vissuto veramente, è stata una cosa davvero tosta”.

Trama

Abbiamo visto quante puntate sono previste per Rinascere, ma qual è la trama (storia vera) del film-tv che racconta la storia di Manuel Bortuzzo? Manuel è un giovane 19enne nato a Trieste ma cresciuto con la famiglia a Treviso, dove ha iniziato a coltivare la sua passione per il nuoto. Una passione che gli permette di essere accettato ad Ostia, nel Lazio, dove si allena con i migliori nuotatori, raggiungendo il tempo per sognare le Olimpiadi. Non solo: a Roma conosce Martina, nuotatrice come lui, di cui si innamora. I due, una sera, decidono di uscire con altri amici per andare ad una festa. E’ la sera in cui tutto cambia: Manuel viene scambiato per un’altra persona da due persone che gli sparano per un regolamento di conti tra bande. Portato in ospedale, la diagnosi è terribile: lesione midollare completa. Manuel finisce su una sedia a rotelle. Secondo i medici non potrà più camminare, e così il suo sogno olimpico sembra svanire. A Manuel non resta che dimostrare di essere forte, anche se si ritrova a piangere da solo. Allontana Martina, ed accetta solo la vicinanza del padre Franco e di Alfonso, giovane come lui sulla sedia a rotelle, che diventa presto suo amico. L’incontro con Davide, medico che ha subìto la sua stessa lesione ma che ora è in piedi sulle sue gambe, fa tornare in Manuel la speranza. Grazie a lui scopre che un piccolo filamento midollare non è stato compromesso: per il protagonista è il momento di rinascere. Trova nuovi interessi, studia musica, racconta la sua storia ai giovani per parlare delle difficoltà legate alla disabilità. Ma il suo sogno resta quello di poter tornare in piscina, ed un giorno di riprendere a camminare ed a nuotare.

Ti potrebbe interessare
TV / Isola dei Famosi 2022, eliminati: chi è stato eliminato oggi, 16 maggio
TV / Isola dei Famosi 2022, nomination: i concorrenti nominati oggi, 16 maggio
TV / Quarta Repubblica: ospiti e anticipazioni stasera, 16 maggio 2022
Ti potrebbe interessare
TV / Isola dei Famosi 2022, eliminati: chi è stato eliminato oggi, 16 maggio
TV / Isola dei Famosi 2022, nomination: i concorrenti nominati oggi, 16 maggio
TV / Quarta Repubblica: ospiti e anticipazioni stasera, 16 maggio 2022
TV / Chi era Antonio Maglio, il medico interpretato da Flavio Insinna in A muso duro
TV / Isola dei Famosi 2022: le anticipazioni sulla puntata di oggi, 16 maggio
TV / A muso duro: quante puntate, durata e quando finisce
TV / A muso duro: la trama (storia vera) del film su Antonio Maglio (Flavio Insinna)
TV / A muso duro: il cast (attori) della fiction con Flavio Insinna
TV / A muso duro streaming e diretta tv: dove vedere il film-tv con Flavio Insinna
TV / Made in Sud 2022, anticipazioni (cast, conduttori e comici) della quinta puntata