Covid ultime 24h
casi +26.323
deceduti +686
tamponi +225.940
terapie intensive -20

Caduta Libera, il giovane campione Nicolò Scalfi vince ancora una volta

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 2 Lug. 2019 alle 21:48 Aggiornato il 3 Lug. 2019 alle 11:13
0
Immagine di copertina

NICOLO SCALFI CADUTA LIBERA – Il campione di Caduta Libera, il programma in onda su Canale 5, ha portato a casa altri 10mila euro. Nicolò Scalfi, il giovane concorrente ventenne, nella puntata del 2 luglio 2019 ha totalizzato 131 mila euro, un montepremi da capogiro collezionato con duro lavoro nel corso delle precedenti puntate.

Soltanto nella puntata dell’1 luglio, Scalfi ha risposto correttamente al gioco finale de “I dieci passi” sconfiggendo gli altri concorrenti e portando a casa un bottino da 131 mila euro, sommati ai precedenti 500 mila delle vittorie precedenti.

Un vero e proprio record per la trasmissione condotta da Gerry Scotti, che ha incoronato il più giovane dei campioni finora nel game show la cui punta di forza è la botola che inghiotte i giocatori che non rispondono correttamente alle domande propinate al quiz.

Nicolò Scalfi, ecco chi è il giovane campione di Caduta Libera

Nicolò Scalfi, di origini bresciane, invece ha vinto per due giorni consecutivi unendo al suo precedente budget di 141 mila euro altri 10 mila per un totale di 151 mila euro.

Soltanto nella prima stagione di Caduta Libera, Nicolò aveva vinto oltre 200 mila euro collezionando 18 puntate d’esperienza, replicando poi il grande successo anche nella stagione corrente. Nella precedente, Nicolò ha battuto ogni record partecipando a oltre 80 puntate di Caduta Libera e portando a casa 641 mila euro.

Secondo qualche indiscrezione che circola in rete in questi giorni, pare che il campione bresciano potrebbe abbandonare il game show tra qualche settimana, cedendo il titolo di campione a un altro concorrente.

Così, mentre Canale 5 tenta di fare spazio a un nuovo campione congedando l’onorevole Nicolò Scalfi, Rai 1 alimenta ogni giorno di più il suo game show rivale, Reazione a Catena, condotto quest’anno da Marco Liorni. Un appuntamento nel prime time serale che anima il canale ammiraglio della Rai con tante domande e tanti campioni differenti.

Marco Liorni si mette in “gioco” con Reazione a catena. Ecco cosa è accaduto in Rai

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.