Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 09:26
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli » TV

Name That Tune – Indovina la canzone 2022, i conduttori: Ciro Priello e Fabio Balsamo dei The Jackal

Immagine di copertina

Name That Tune – Indovina la canzone 2022, i conduttori: Ciro Priello e Fabio Balsamo dei The Jackal. Chi sono

Chi sono i conduttori di Name That Tune – Indovina la canzone 2022, lo show musicale in onda in prima visione su Tv8 da martedì 26 aprile? Quest’anno nuovi conduttori. Dopo le prime due edizioni condotte da Enrico Papi, la terza edizione del game show musicale sarà condotta da Ciro Priello e Fabio Balsamo dei The Jackal. Una coppia molto affiatata e amatissima dai giovani e da chi frequenta i social, con i loro video che sono virali. Porteranno il loro tocco di ironia e spensieratezza. Sono previste in tutto sei puntate. Ma chi sono Ciro Priello e Fabio Balsamo, conduttori di Name That Tune 2022? Scopriamolo insieme.

Chi è Ciro Priello

Ciro Priello è nato a Napoli il 12 marzo 1986. Non tutti sanno che fin in da ragazzo l’attore si avvicina al mondo della danza e a soli 11 anni, sostenuto anche dalla sua famiglia, inizia a studiare con Enzo Paolo Turchi e Carmen Russo, diventando in breve tempo uno dei primi ballerini della scuola. A 18 anni, nel 2004, prova ad entrare nella scuola di Amici di Maria De Filippi, al tempo Saranno Famosi, arrivando in semifinale ma alla fine non viene ammesso.

Si è dedicato allo sviluppo di video amatoriali, che poi ha caricato su Youtube insieme a diversi amici quali Simone Ruzzo, Francesco Capaldo, Alfredo Felaco, creando insieme a loro nel 2005 la società di produzione video The Jackal. In pochi anni il gruppo diventa uno dei più seguiti del web. Il primo vero successo dei The Jackal risale al 2011 grazie alla webserie, da loro prodotta, Lost in Google, ma diventano popolari a livello nazionale nel 2014, grazie alla serie di video-parodia di Gomorra: Gli effetti di Gomorra sulla gente, alla quale prendono parte Salvatore Esposito e Roberto Saviano.

Per Ciro Priello e i The Jackal si spalancano presto anche le porte del cinema. Nel 2017 arriva il film AFMV- Addio fottuti musi verdi. Nell’ultimo anno lo abbiamo visto spesso in tv. Ha partecipato e vinto la prima edizione del seguitissimo show di Amazon LOL – Chi ride è fuori. A maggio dello scorso anno ricorderete tutti la polemica che ha coinvolto Ciro e la sua collega Aurora Leone dei The Jackal, per essere stati “cacciati” dalla cena inaugurale della Partita del Cuore, in quanto, l’essere “donna” di quest’ultima, non le ha permesso di sedere al tavolo con gli altri giocatori/artisti tutti uomini, nonostante anche lei avesse ricevuto la convocazione. Inoltre ha preso parte, ottenendo un ottimo risultato, all’ultima edizione di Tale e Quale Show, il programma di Rai 1 condotto da Carlo Conti. Ciro Priello, conduttore di Name That Tune 2022, è sposato con l’influencer e blogger Maura Iandoli. I due hanno avuto una splendida figlia, Anna, venuta al mondo il 22 agosto 2016.

Chi è Fabio Balsamo, conduttore di Name That Tune 2022

Fabio Balsamo è nato nel 1989 a Casalnuovo di Napoli, dunque ad oggi ha 33 anni. Prima di ottenere il successo, Fabio Balsamo ha frequentato l’Università Popolare dello Spettacolo di Napoli, specializzandosi in arte drammatica. Ha anche vissuto due mesi in Francia per studiare l’arte dei clown di strada, per poi iniziare subito a recitare.

Nel 2014 l’attore è entrato a far parte del gruppo comico The Jackal (già attivo dal 2005) apparendo in Gli effetti di Gomorra – La serie sulla gente, primo di una fortunata serie di esilaranti video-parodie pubblicate su YouTube. Nel 2015 Balsamo ha debuttato al cinema con il film Babbo Natale non viene da Nord, per la regia di Maurizio Casagrande. A teatro invece ha recitato in diverse produzioni come Sei personaggi in cerca d’autore, Macbeth e Salomé. Nel frattempo tuttavia ha continuato a lavorare con i The Jackal, grazie ai quali ha ottenuto successo. Infatti, nel 2017 è diventato uno dei protagonisti del primo film al cinema del team comico, AFMV – Addio fottuti musi verdi. Sempre con i colleghi, nel 2021, è diventato membro del cast della serie Netflix Generazione 56k e l’anno precedente ha preso parte ad un episodio di Don Matteo. Fabio Balsamo ha partecipato anche a show televisivi come Qui e adesso di Massimo Ranieri, ed è stato tra gli ospiti ricorrenti del gioco Stasera tutto è possibile in onda su Rai 2.

Ti potrebbe interessare
TV / Ascolti tv martedì 17 maggio: Don Matteo 13, Hustlers, DiMartedì
TV / X Factor a rischio chiusura? L’indiscrezione: “Sarà l’ultima edizione”
TV / State of Play: trama, cast, trailer e streaming del film su Sky Cinema
Ti potrebbe interessare
TV / Ascolti tv martedì 17 maggio: Don Matteo 13, Hustlers, DiMartedì
TV / X Factor a rischio chiusura? L’indiscrezione: “Sarà l’ultima edizione”
TV / State of Play: trama, cast, trailer e streaming del film su Sky Cinema
TV / Fuori dal coro: anticipazioni e ospiti della puntata di stasera, martedì 17 maggio 2022
TV / Don Matteo 13: le anticipazioni (trama e cast) della settima puntata, 17 maggio 2022
TV / Don Matteo 13 streaming e diretta tv: dove vedere la settima puntata
TV / DiMartedì, le anticipazioni e gli ospiti della puntata di stasera 17 maggio 2022 su La7
TV / Le Iene presentano – Un paese di furbetti. Lo speciale in onda questa sera su Italia 1: anticipazioni e ospiti
TV / The Equalizer 2 – Senza perdono: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Hustlers: tutto quello che c’è da sapere sul film