Covid ultime 24h
casi +20.499
deceduti +253
tamponi +325.404
terapie intensive +26

Chi è Mina Settembre, il personaggio interpretato da Serena Rossi

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 17 Gen. 2021 alle 17:50
3
Immagine di copertina

Chi è Mina Settembre, il personaggio interpretato da Serena Rossi

Chi è Mina Settembre, il personaggio interpretato da Serena Rossi nell’omonima fiction in onda su Rai 1 dal 17 gennaio 2021? Si tratta di un’assistente sociale dal carattere determinato, lavora in un consultorio nel centro storico di Napoli e combatte contro ingiustizie e miseria. Separata dal marito Claudio (Giorgio Pasotti), dopo un tradimento di lui, è attratta dal ginecologo del consultorio, Domenico (Giuseppe Zeno) che la corteggia.

“Con Mina mi sento a casa: è tutto ambientato nella mia città, parlo la mia lingua, e non in marchigiano come per Mia Martini, uso la mia gestualità – ha detto Serena Rossi al Corriere della Sera -. Insomma, la napoletanità è presente in tutte le sue declinazioni e il personaggio mi somiglia”.

“Vivo questo nuovo progetto un po’ come una consacrazione – le parole dell’attrice protagonista della fiction in onda su Rai 1 -. La mia strada, iniziata quasi vent’anni fa, è stata fatta di tanto impegno, serietà e anche di fatica: senza faticare non si ottengono risultati e cercherò di insegnarlo a mio figlio Diego, quando sarà più grande, ora ha solo 4 anni. Mi sono sempre messa in gioco, per avere una carriera variegata, con sfide continue”.

Chi è Serena Rossi

Serena Rossi (Napoli, 31 agosto 1985) è un’attrice, cantante e conduttrice tv. Esordisce nel 2002 come cantante nel musical C’era una volta…Scugnizzi di Claudio Mattone ed Enrico Vaime. L’anno dopo viene scritturata per il ruolo di Carmen Catalano in Un posto al sole, ruolo che, a periodi alterni, la Rossi ricoprirà nella soap opera sino alla fine del decennio. Quest’interpretazione la lancia nel mondo dello spettacolo, tant’è che quando nel 2005 torna in teatro lo fa da protagonista: recita, infatti, nel musical Mal’aria, scritto e diretto da Bruno Garofalo. Il 1 dicembre 2006 esce nel frattempo il suo primo lavoro discografico, un EP intitolato Amore che, raccolta di 5 brani folk tratti da Un posto al sole.

Negli stessi anni appare in produzioni televisive quali Rosafuria (2003) di Gianfranco Albano, Salvo D’Acquisto (2003) e Virginia, la monaca di Monza (2004) di Alberto Sironi, La moglie cinese (2006) di Aurelio Grimaldi, e Un posto al sole d’estate (2007). Nel 2007 gira inoltre il suo primo film sul grande schermo, Liberarsi – Figli di una rivoluzione minore. Nel novembre successivo è invece tra i protagonisti dell’episodio La vampa d’agosto della serie TV Il commissario Montalbano.

Nel 2010 Serena Rossi (Mina Settembre nell’ominima serie tv) recita dapprima nella miniserie televisiva Sant’Agostino, di Christian Duguay, e in seguito assume la parte dell’agente scelto Barbara Castello nella seconda stagione di Ho sposato uno sbirro, in onda su Rai 1. Per la stessa rete, nel 2011 è tra i protagonisti della prima stagione della serie TV Che Dio ci aiuti. L’anno seguente recita nella terza stagione di R.I.S. Roma – Delitti imperfetti. Nel 2013 è coprotagonista della pellicola Song’e Napule, dei Manetti Bros. Poi l’ispettore Coliandro e la commedia teatrale Rugantino.

Nel 2014 partecipa come concorrente alla trasmissione di Rai 1 Tale e quale show. Nel 2015 Serena Rossi entra nel cast della fiction Squadra mobile, spin-off di Distretto di Polizia. Nel 2017 torna a lavorare con i Manetti Bros. e Morelli nel film Ammore e malavita; nel settembre dello stesso anno sostituisce temporaneamente Caterina Balivo, in maternità, alla guida del programma pomeridiano Detto fatto di Rai 2, mentre il mese seguente è la protagonista dello show del sabato sera Celebration di Rai 1, accanto a Neri Marcorè. Nel 2018 è scelta da Renzo Rubino per duettare nel brano Custodire al Festival di Sanremo; nello stesso anno segue la conduzione di Da qui a un anno, su Real Time, e il commento italiano della finale dell’Eurovision Song Contest su Rai 1.

Per la stessa rete, nel 2019 interpreta Mia Martini nel film TV biografico Io sono Mia di Riccardo Donna; nello stesso anno torna al cinema con il film Brave ragazze di Michela Andreozzi. L’anno seguente è protagonista, insieme a Massimiliano Gallo e Gianni Ferreri, del debutto alla regia di Morelli in 7 ore per farti innamorare; sempre nel 2020 partecipa con Stefano Accorsi e Maya Sansa a Lasciami andare di Stefano Mordini. Vita privata? Dal 2008 è legata sentimentalmente all’attore Davide Devenuto, conosciuto sul set di Un posto al sole, da cui ha avuto un figlio nel 2016.

3
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.