Covid ultime 24h
casi +10.593
deceduti +541
tamponi +257.034
terapie intensive -49

Mia moglie mia figlia due bebè: trama, cast e streaming del film di stasera su Rai 1

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 4 Ago. 2019 alle 17:50
0
Immagine di copertina

Mia moglie mia figlia due bebè: trama, cast e streaming del film su Rai 1

La programmazione di Rai 1 continua a offrire ai suoi telespettatori, in questa fase estiva del palinsesto, una serie di film che hanno avuto discreto successo nelle stagioni passate: in quest’ottica stasera, domenica 4 agosto 2019, va in onda dalle 21.25 Mia moglie, mia figlia, due bebè.

Il film, trasmesso per la prima volta sempre su Rai 1 nel 2016, ha come protagonisti Neri Marcorè e Serena Autieri ed è diretto da Eugenio Cappuccio. Fa parte del ciclo “Purché finisca bene”: una serie di commedie che, come suggerisce lo stesso nome, sono tutte accomunate dal lieto fine.

La pellicola di stasera fa parte della seconda delle tre stagioni di “Purché finisca bene”. Dello stesso filone fanno parte, tra gli altri, film come L’amore il sole e le altre stelleBasta un paio di baffi, Non ho niente da perdereUna coppia modello.

Ma vediamo insieme tutte le informazioni sulla trama, il cast e lo streaming di Mia moglie, mia figlia, due bebè.

Mia moglie mia figlia due bebè, la trama del film

Il film racconta la storia della famiglia Novelli. Antonio Novelli è un albergatore di successo, che ha una bellissima moglie (Amalia) e una figlia adolescente, Noemi.

L’uomo ottiene ottimi risultati sul lavoro, al punto che decide di prendersi un periodo di riposo e di passarlo con la famiglia. In questo arco di tempo, nelle sue intenzioni, vorrebbe riavvicinarsi alla figlia, una ragazza molto intelligente che però fa fatica a fare amicizia con i suoi coetanei.

Antonio si rende conto di non conoscere molto della figlia, quindi si dedica totalmente a lei. Amalia però si sente molto trascurata e soprattutto ha ancora il desiderio di allargare la famiglia e avere un secondo figlio.

Per questo motivo, reclama le attenzioni del marito in questo suo periodo di pausa dal lavoro. Antonio, dal canto suo, è convito che – visto che entrambi non sono più giovanissimi – il sogno della moglie sia destinato a restare tale. La donna, invece, rimane incinta. Una lieta novella, se non fosse che – contemporaneamente – anche la figlia Noemi rimane incinta del suo fidanzato Giordano.

Così, per Antonio, la pausa dal lavoro diventa un semi-incubo: ce la farà a gestire due donne in gravidanza?

Mia moglie mia figlia due bebè, il cast completo

Diamo adesso un’occhiata al cast del film di stasera. I protagonisti sono Neri Marcorè e Serena Autieri, ma sono tanti gli attori e i volti noti presenti nella pellicola.

Ecco il cast completo di Mia moglie, mia figlia, due bebè (accanto al nome dell’attore c’è anche quello del personaggio interpretato nel film):

  • Neri Marcorè – Antonio Novelli
  • Serena Autieri – Amalia Novelli
  • Flavia Gatti – Noemi Novelli
  • Giampiero De Concilio – Giordano Ricciardi
  • Matteo Florio – Fabio Ricciardi
  • Mariano Rigillo – Marcello
  • Anita Zagaria – Luna
  • Anna Ferruzzo
  • Claudia Muzii
  • Floriana De Martino

Mia moglie mia figlia due bebè, dove vedere il film in tv e in streaming

Dove vedere quindi in tv il film Mia moglie, mia figlia, due bebè? La pellicola va in onda, come già specificato, domenica 4 agosto 2019 su Rai 1 dalle 21.25.

Da quel momento, quindi, tutti i telespettatori possono sintonizzarsi sulla prima rete nazionale (o sul 501, in HD). In alternativa, il film si può vedere anche su Sky, al tasto 101 del vostro telecomando.

Non sarete in casa nel momento della messa in onda ma non volete perdere per nessun motivo al mondo il film di Rai 1? Niente paura, potete sempre seguirlo in live streaming.

Per farlo potete usufruire di  racconta la storia, la celebre piattaforma streaming della Rai, disponibile sia sul sito ufficiale, sia tramite l’omonima app per iOS e Android. Usarla è gratis: è sufficiente registrarsi con una mail o un social network.

Dove vedere Rai 1 in streaming

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.