Covid ultime 24h
casi +20.648
deceduti +541
tamponi +176.934
terapie intensive -9

Grande Fratello, la versione russa è religiosa: 10 concorrenti chiusi in un monastero

Vince chi trova Dio

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 26 Nov. 2019 alle 10:37
1
Immagine di copertina

Grande Fratello Russo, la versione religiosa porta 10 concorrenti in un monastero

Il Grande Fratello diventa religioso in Russia. Dieci concorrenti chiusi in un monastero dovranno rispettare tre rigide regole: stare in silenzio, pregare e lavorare per procurarsi del cibo. Cosa si vince? Ma, soprattutto, chi vince?

Il canale televisivo affiliato alla Chiesa ortodossa russa sta diffondendo spot pubblicitari per cercare candidati per il reality show Ostrov in salsa religiosa.

Dieci saranno i prescelti (tutti maschi) che dovranno recarsi in questo monastero, collocato su un’isola, e vivere secondo la regola monastica.

Grande Fratello russo, vivere secondo la regola monastica

Preghiera e silenzio, queste sono le regole da rispettare. Inoltre, i dieci concorrenti dovranno procurarsi da sé il cibo, coltivando l’orto e cucinando autonomamente il pane. Come ulteriore mansione, anche la manutenzione del monastero.

Il vincitore sarà scelto da una giuria di frati. Ma chi vince e come si vince? Il prescelto sarà colui che non soltanto riuscirà a compiere al meglio i compiti affidati, ma anche chi riuscirà a mostrare di aver ritrovato e rinnovato  la fede in Dio.

Il monastero dove sarà ambientato questo Grande Fratello russo in salsa religiosa sarà probabilmente quello di Nilov, sull’Isola Stolobny.

Il programma non è ancora decollato, sono aperti i casting e, per l’anno prossimo, circola già l’idea di un’edizione tutta al femminile.

1
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.