Covid ultime 24h
casi +28.337
deceduti +562
tamponi +188.747
terapie intensive +43

Game of Thrones, un attore parla di un finale alternativo

Kristofer Hivju, che ha interpretato Tormund nella serie, parla di un "finale divertente"

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 22 Nov. 2019 alle 16:16 Aggiornato il 22 Nov. 2019 alle 16:19
24
Immagine di copertina

Game of Thrones, un attore confessa: “Esiste un finale alternativo”

I fan di Game of Thrones hanno dovuto mandar giù un brutto boccone con l’ottava stagione dell’amata serie fantasy, terminata la scorsa estate. A nulla sono valse le proteste e le petizioni, persino alcuni attori del cast hanno ammesso di non essere completamente in linea con le scelte degli autori per il destino di alcuni personaggi.

Ma, a distanza di mesi dal finale di serie, un attore si è fatto avanti e ha ammesso che potrebbe esserci un finale alternativo per la storia di Westeros.

Da tempo circolavano delle indiscrezioni riguardo un epilogo alternativo, girato per precauzione dagli autori, e a tirarlo nuovamente in ballo è Kristofer Hivju, che in Game of Thrones interpreta il bruto Tormund.

“È vero, ma lo girarono soprattutto per divertimento. Non so se sono autorizzato a parlarne”, ha dichiarato l’attore senza però sbilanciarsi sulla veridicità della notizia né sul contenuto dell’epilogo.

“La cosa buffa è che dopo sette stagioni io ho sviluppato le mie teorie e i fan le loro. Ogni attore del cast ha le sue quindi esistono migliaia di teorie diverse. Ci sono state tante cose che non ho visto succedere, questo fattore sorpresa è la cosa che mi è piaciuta”.

Game of Thrones, il vero (e amaro) finale della saga fantasy

Tutti ricorderanno come si è concluso Game of Thrones, con Jon Snow che – ormai in esilio – decide di oltrepassare la barriera e diventare parte dei bruti, esplorando il mondo che una volta è stato in balia degli Estranei. Jon Snow, il legittimo erede dei sette regni, è stato esiliato come punizione per aver ucciso Daenerys Targaryen. La Madre dei Draghi, determinata a conquistare il trono che per nascita le spettava di diritto (o quasi), ha incenerito e messo in ginocchio Approdo del Re senza badare alle conseguenze.

E, dinanzi la sua follia, soltanto Jon Snow ha saputo piazzarle un colpo al cuore.

Quando Kristofer Hivju parla di un finale alternativo, sottolinea soprattutto che è stato fatto per divertimento e questo lascia pensare che forse non era pensato per essere mandato in onda.

Game of Thrones: arriva lo spin-off sui Targaryen

Per fortuna, l’eredità di Game of Thrones continua. Dopo aver avviato le riprese di Bloodmoon e averlo poi cancellato, è in cantiere House of the Dragon, lo spin-off che s’ispira al romanzo Fuoco e Sangue di George R.R. Martin e che ripercorrerà le origini della casata Targaryen.

24
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.