Elisa Isoardi: “La Prova del cuoco? Piango pensandoci. Volevano distruggermi, non ci sono riusciti”

Di Marco Nepi
Pubblicato il 15 Lug. 2020 alle 18:21 Aggiornato il 15 Lug. 2020 alle 18:44
42
Immagine di copertina

Elisa Isoardi: le parole della conduttrice su La Prova del cuoco e Matteo Salvini

Elisa Isoardi si è raccontata in un’intervista al settimanale Oggi. L’ex conduttrice de La Prova del Cuoco, cooking show che ha condotto per due anni, non ha nascosto la delusione per la cancellazione del programma: “Piango ancora se penso alla fantastica squadra con cui ho lavorato”.

“Paura di essere tagliata fuori? La chiami pure strizza. Certo che ce l’ho avuta! Adoro Coletta, ma qualche ora buia me l’ha fatta passare… silenzio assoluto: stava evidentemente maturando le sue decisioni sulla mia collocazione, ma io non mollavo, gli scrivevo messaggini informativi su quello che stavo facendo – ha detto la Isoardi -. Sono state due settimane di terrore, in cui non sapevo che fine avrei fatto”. Poi ha aggiunto: “Hanno provato a distruggermi in tutti i modi, ma non ce l’hanno fatta”.

L’intervista è poi virata sulla vita sentimentale: “Sono single di testa, abituata a essere autonoma – le parole di Elisa Isoardi -. Serve grande intelligenza per starmi accanto”. Poi sulla relazione con Alessandro Di Paolo, giovane e ricco produttore con cui è stata paparazzata l’anno scorso, ha rivelato: “I tempi non erano maturi, ma lui c’è e ci sarà sempre, perché prima di tutto resta un caro amico”.

“I calzini di Matteo Salvini (suo ex compagno per tre anni, ndr)? Credo sia naturale che una donna badi anche all’abbigliamento del proprio compagno… Io non sono una tipina semplice, siamo stati entrambi ingombranti l’uno per l’altro”.

42
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.