Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 10:01
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli » TV

Doc – Nelle tue mani 2: tutto quello che c’è da sapere sulla serie tv

Immagine di copertina

Doc – Nelle tue mani 2: trama, cast, quante puntate e streaming

Da giovedì 13 gennaio 2022 alle ore 21,25 su Rai 1 va in onda Doc – Nelle tue mani 2, la seconda stagione della fiction tratta da una storia vera, raccontata in “ Meno dodidci” di Pierdante Piccioni e Pirangelo Sapegno con le nuove vicissitudini del dottor Andrea Fanti, primario del reparto di Medicina Interna del Policlinico Ambrosiano, al quale un colpo di pistola ha cancellato dodici anni di memoria. A causa di questa amnesia, il dottor Fanti ha dovuto ricostruire, passo dopo passo, la sua vita. Ma vediamo insieme tutte le informazioni nel dettaglio.

Cosa è successo nella prima stagione

Nella prima stagione, gli spettatori hanno visto “Doc”, come lo chiamano tutti, riscoprire la bellezza del lavoro in corsia, rivoluzionando anche l’approccio alla cura. Abbandonato l’atteggiamento freddo e distaccato che aveva da primario, il dottor Fanti torna ad essere un medico empatico, completamente dedito all’ascolto del paziente, e meglio, per essere precisi, un “medico con limitazioni”. Perché Doc, data la sua peculiare condizione, non è stato pienamente reintegrato nell’organico dell’ospedale e può avere solo il ruolo di semplice aiutante degli specializzandi. Nella vita privata invece, Fanti è diviso fra due donne: Agnese, la moglie da cui non ricordava di aver divorziato e che continua ad amare, e Giulia, l’assistente con cui ha scoperto di aver iniziato una relazione, ma della quale dopo l’incidente, non sapeva più nemmeno il nome. Doc ha trovato nel reparto la sua nuova famiglia e un nuovo equilibrio di vita.

Doc – Nelle tue mani 2: la trama della seconda stagione

La seconda stagione (2) di Doc – Nelle tue mani riparte da dove eravamo rimasti. Il protagonista nel suo ospedale alle prese con un tempesta in arrivo: la peggior pandemia degli ultimi cento anni, la prima nella storia di estensione globale, con Milano come epicentro mondiale. Lui e i suoi colleghi, come tutti i medici italiani, affronteranno l’emergenza Covid, ma senza indugiare sulla fase critica dell’emergenza sanitaria, l’obiettivo sarà, piuttosto, il ritorno alla normalità dopo la fine della pandemia. Doc e il suo reparto, dopo essere stati in prima linea nella guerra contro il Covid, ricominceranno infatti a prendersi cura con tutta l’empatia di cui sono capaci, dei pazienti che si affidano a loro in cerca di una diagnosi e di una guarigione. Ognuno dei protagonisti dovrà cominciare una nuova vita. E nella grande avventura del ritorno alla normalità, la posta in gioco non sarà più soltanto il futuro di Doc, ma il futuro dell’intero reparto, minacciato nella sua stessa esistenza. Dopo l’arresto di Marco Sardoni, infatti, il nuovo primario vuole trasformare il reparto di medicina interna in un presidio di vigilanza contro le future pandemie. Doc coglie le preoccupazioni del nuovo primario, ma cerca di mostrargli come la medicina che persegue, rischia di essere disumanizzante, mentre anche se con la paura del contagio, la relazione fra un medico e il suo paziente, resta cruciale. Per difendere il suo team e il suo metodo di lavoro, incentrato sulla medicina narrativa e sul rapporto empatico con i pazienti il dottor Andrea Fanti, capisce che l’unica possibilità è quella di affrontare un difficile percorso di test medici e psicologici che gli permettano di recuperare il suo vero ruolo. E tornare a essere primario. Ma per questo, oltre a dover recuperare i progressi fatti dalla medicina negli ultimi dodici anni, deve scendere a patti con la sua prefrontalità, la condizione frutto del suo incidente, che lo porta a dire tutto quello che gli passa per la testa, senza filtri: un lusso che non potrebbe più permettersi. Ma non basta: Andrea Fanti deve fare i conti anche, con il senso di colpa per qualcosa successo nel momento peggiore dell’emergenza e che tutti si sforzano di tenere nascosto, come un segreto inconfessabile e terribile.

Storia vera

La serie tv Doc – Nelle tue mani 2 con Luca Argentero nei panni di Andrea Fanti racconta una storia vera. O meglio è ispirata a una storia vera. Andrea Fanti è un nome di fantasia. La storia che ha ispirato la fiction di Rai 1 è quella di Pierdante Piccioni, che ha inoltre contribuito alla realizzazione della serie tv. Piccioni ha inoltre scritto un libro, Meno dodici, in cui racconta la sua esperienza. Se nella realtà di Piccioni si dice che ha avuto un incidente, nella serie di Rai 1 Doc Nelle tue mani 2 il protagonista viene colpito da un colpo di pistola sparato nella sala d’attesa dell’ospedale dal padre di un paziente deceduto nel suo reparto. Vera e rispondete alla realtà, invece, la successiva perdita di memoria che ha condizionato la vita e la carriera di Piccioni così come del personaggio Fanti. Entrambi, inoltre, dopo quando successo devono ricominciare dall’inizio. Ma chi è esattamente Pierdante Piccioni? Il medico era primario al pronto Soccorso di Lodi prima e di Codogno poi, ma nel 2013 un incidente ha cambiato la sua vita. Si è risvegliato dal coma senza ricordare gli ultimi 12 anni della sua vita convinto ancora che fosse l’ottobre del 2001. In quel momento il medico che ha ispirato Doc – Nelle tue mani ha dovuto fare i conti con la verità: la sua età non era quella che ricordava, i suoi bambini adesso erano ragazzi, la madre era morta da tempo e sua moglie aveva i segni del tempo sul volto. Insieme al dramma familiare, c’è stato poi quello professionale, non era più al passo con i tempi e il suo lavoro era a rischio, almeno fino a quando non ha deciso di dover studiare i 12 anni dimenticati per non perdere tutto. Con il sostegno di parenti, amici e colleghi, è tornato di nuovo in prima linea e due anni dopo è tornato ad essere primario del Pronto Soccorso di Codogno, lo stesso dove è scoppiata la Pandemia di Covid 19.

Doc – Nelle tue mani 2: il cast della serie tv

Abbiamo visto la trama di Doc – Nelle tue mani 2, ma qual è il cast completo della serie tv? Di seguito l’elenco degli attori con i rispettivi ruoli:

  • Luca Argentero: Andrea Fanti
  • Matilde Gioli: Giulia Giordano
  • Sara Lazzaro: Agnese Tiberi
  • Pierpaolo Spollon: Riccardo Bonvegna
  • Simona Tabasco: Elisa Russo
  • Silvia Mazzieri: Alba Patrizi
  • Alberto Malanchino: Gabriel Kidane
  • Elisa D’Eusanio: Teresa Maraldi
  • Beatrice Grannò: Carolina Fanti
  • Gianmarco Saurino: Lorenzo Lazzarini
  • Giusy Buscemi
  • Giovanni Scifoni: Enrico Sandri
  • Alice Arcuri: Cecilia Tedeschi
  • Marco Rossetti: Damiano Cesconi
  • Gaetano Bruno

Quante puntate

Ma quante puntate sono previste per Doc – Nelle tue mani 2 su Rai 1? In tutto andranno in onda 16 episodi suddivisi in 8 puntate. La prima andrà in onda giovedì 13 gennaio 2022; l’ultima giovedì 10 marzo 2022. In mezzo una piccola pausa: giovedì 3 febbraio infatti la fiction non andrà in onda per lasciare spazio al Festival di Sanremo 2022. Di seguito la programmazione completa (attenzione: potrebbe variare):

  • Prima puntata: giovedì 13 gennaio 2022
  • Seconda puntata: giovedì 20 gennaio 2022
  • Terza puntata: giovedì 27 gennaio 2022
  • Quarta puntata: giovedì 10 febbraio 2022
  • Quinta puntata: giovedì 17 febbraio 2022
  • Sesta puntata: giovedì 24 febbraio 2022
  • Settima puntata: giovedì 3 marzo 2022
  • Ottava puntata: giovedì 10 marzo 2022

Ma quanto dura (durata) ogni puntata di Doc – Nelle tue mani 2? La messa in onda su Rai 1 dei singoli episodi è prevista dalle ore 21,25 alle ore 23,35. La durata complessiva (pubblicità incluse) sarà quindi di circa 2 ore e 10 minuti.

Streaming e tv

Dove vedere Doc – Nelle tue mani 2 in diretta tv e live streaming? La fiction, come detto, va in onda il giovedì sera alle ore 21,25 su Rai 1 (canale 1 o 501 – versione HD – del digitale terrestre). Non solo tv. Sarà possibile seguirla anche in live streaming (e in differita, ondemand) tramite la piattaforma gratuita RaiPlay.it che permette di vedere e rivedere i vari programmi Rai da pc, tablet, smartphone e smartTv tramite la connessione internet.

Ti potrebbe interessare
TV / Ascolti tv venerdì 21 gennaio: The Voice Senior, Grande Fratello Vip, Mechanic: Resurrection
TV / Grande Fratello Vip 2021-2022, nomination: i concorrenti nominati oggi, 21 gennaio
TV / Grande Fratello Vip 2021-2022, eliminati oggi: chi è stato eliminato?
Ti potrebbe interessare
TV / Ascolti tv venerdì 21 gennaio: The Voice Senior, Grande Fratello Vip, Mechanic: Resurrection
TV / Grande Fratello Vip 2021-2022, nomination: i concorrenti nominati oggi, 21 gennaio
TV / Grande Fratello Vip 2021-2022, eliminati oggi: chi è stato eliminato?
TV / The Voice Senior 2022, vincitore: chi ha vinto il talent di Rai 1
TV / The Good Doctor 5: le anticipazioni (trama e cast) oggi, 21 gennaio 2022
TV / Grande Fratello Vip 2021-2022: anticipazioni e news dell’ultim’ora sulla puntata di oggi, 21 gennaio
TV / Quarto Grado: anticipazioni e ospiti di oggi, 21 gennaio 2022
TV / The Voice Senior: le anticipazioni della finale, 21 gennaio 2022
TV / The Voice Senior 2022 streaming e diretta tv: dove vedere la puntata del 21 gennaio
TV / Un fidanzato per mia moglie: tutto quello che c’è da sapere sul film