Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:30
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli » TV

DiMartedì stasera – 21 giugno 2022 – non va in onda: perché, il motivo

Immagine di copertina

DiMartedì stasera – 21 giugno 2022 – non va in onda: perché, il motivo

Perché stasera – martedì 21 giugno 2022 – DiMartedì non va in onda su La7? Ve lo diciamo subito: nessun caso particolare, il programma condotto da Giovanni Floris – come ogni stagione – si è fermato per l’estate. Sta quindi osservando la cosidetta pausa estiva. Oggi, dunque, martedì 21 giugno 2022, il talk non andrà in onda e lascerà spazio al film G’olè! presentato da Andrea Purgatori (in onda dalle ore 21,20, dopo Otto e mezzo). Quando tornerà Giovanni Floris con tutti i suoi ospiti? L’ufficialità non c’è ancora, ma DiMartedì dovrebbe tornare in onda a settembre 2022. Ovviamente su La7.

Streaming e tv

Dove vedere DiMartedì in diretta tv o in live streaming? Il programma è disponibile in chiaro su La7 – al tasto 7 del telecomando, al 507 (per la versione in HD) del digitale terrestre o al 107 per gli abbonati a Sky – tutti i martedì a partire dalle ore 21,15. Chi invece vuole seguire il talk show di approfondimento politico di Giovanni Floris in streaming può farlo accedendo tramite questo link alla piattaforma web di La7.

La storia del programma

Abbiamo visto perché DiMartedì stasera non va in onda, ma conosciamo meglio il programma vedendo la sua storia. Il programma va in onda in diretta e con inserti registrati ma montati come fossero in diretta dagli “Studios” (Ex Stabilimenti Cinematografici De Paolis) di Via Tiburtina 521 a Roma. La trasmissione non parte bene, con share al 3-4 per cento contro il 10-11 per cento di Ballarò condotto da Massimo Giannini su Rai 3, ma di settimana in settimana il programma di Floris si avvicina sempre più a quello di Giannini, infatti il 17 marzo 2015 per la prima volta Dimartedì (5,91 per cento) sorpassa Ballarò (5,52 per cento), con il programma di Rai 3 ai minimi storici. Nella seconda stagione Dimartedì supererà definitivamente la trasmissione di Rai 3, affermandosi tra i programmi più seguiti di LA7. Il 29 maggio 2018 la trasmissione tocca il suo record storico con circa 3.000.000 di telespettatori e con uno share del 14 per cento, e posizionandosi la terza rete della serata.

Ti potrebbe interessare
TV / Ascolti tv mercoledì 29 giugno: Modalità aereo, L’ora, Kalipè
TV / Chi l’ha visto?, le anticipazioni della puntata del 29 giugno 2022 su Rai 3
TV / Controcorrente, le anticipazioni e gli ospiti della puntata del 29 giugno 2022
Ti potrebbe interessare
TV / Ascolti tv mercoledì 29 giugno: Modalità aereo, L’ora, Kalipè
TV / Chi l’ha visto?, le anticipazioni della puntata del 29 giugno 2022 su Rai 3
TV / Controcorrente, le anticipazioni e gli ospiti della puntata del 29 giugno 2022
TV / Il giovane Hitler: tutto sul film in onda su La7
TV / Kalipè: su Rai 2 con Massimiliano Ossini, le anticipazioni del 29 giugno 2022
TV / L’Ora, inchiostro contro piombo: le anticipazioni della quarta puntata
TV / Modalità aereo: il cast (attori) del film
TV / Modalità aereo: tutto quello che bisogna sapere del film su Rai 1
TV / 2 fantasmi di troppo: tutto quello che c’è da sapere sul film su Sky
TV / L’Ora, inchiostro contro piombo streaming e diretta tv: dove vedere la quarta puntata