Covid ultime 24h
casi +16.079
deceduti +136
tamponi +170.392
terapie intensive +66

DiMartedì, le anticipazioni della puntata di stasera 29 settembre 2020 su La7

Stasera torna DiMartedì, la trasmissione di La7 condotta da Giovanni Floris: ospiti e anticipazioni

Di Antonio Scali
Pubblicato il 29 Set. 2020 alle 17:34 Aggiornato il 29 Set. 2020 alle 21:04
0
Immagine di copertina

DiMartedì: le anticipazioni e gli ospiti della puntata di stasera, 29 settembre, su La 7

DIMARTEDÌ ANTICIPAZIONI – Questa sera, martedì 29 settembre 2020, torna l’appuntamento con DiMartedì, il talk show di La7 condotto da Giovanni Floris in onda ogni martedì sera in prima serata su La7. Il giornalista, insieme a tanti ospiti e opinionisti, analizzerà i principali temi di attualità politica ed economica: ampio spazio anche nella puntata di oggi, ovviamente, all’emergenza Coronavirus, senza tralasciare questioni attinenti al costume e alla società. Ecco allora le anticipazioni e gli ospiti della puntata di stasera, 29 settembre 2020, di DiMartedì.

DiMartedì: le anticipazioni della puntata di stasera, 29 settembre

Questa sera nello studio di La7 Giovanni Floris si parlerà delle conseguenze dei risultati delle elezioni regionali e del referendum sul taglio dei parlamentari. Come stanno cambiando gli equilibri tra i partiti? Quali le conseguenze sulla tenuta del governo? Numerose appaiono le crepe e le tensioni all’interno del M5S ma anche della Lega. Spazio poi ai temi legati al Coronavirus. Si assiste a una ripresa dei contagi da non sottovalutare. Cosa ci aspetta in autunno? In attesa del vaccino e degli aiuti del Recovery Fund, l’esecutivo deve fare i conti con una pesante crisi economica ed occupazionale.

Come da tradizione poi a DiMartedì, secondo le anticipazioni, si parlerà anche di altri temi come le pensioni, il fisco, la cultura, l’arte e il costume. Immancabili come in ogni puntata i sondaggi di Nando Pagnoncelli. Appuntamento dunque stasera, 29 settembre, in prima serata dalle ore 21,15 su La7. Di seguito tutti gli ospiti di oggi.

Gli ospiti di stasera

Tra gli ospiti di DiMartedì di stasera: Pierfrancesco Favino, il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri, Mattia Santori del movimento 6000 sardine, Beatrice Lorenzin e Matteo Ricci del Pd, la virologa Ilaria Capua, il direttore vicario dell’Oms Ranieri Guerra, il politologo Edward Luttwak, l’economista Suor Alessandra Smerilli, Paolo Mieli, la biologa e autrice di SuperQuark Barbara Gallavotti, l’immunologa dell’Università di Padova Antonella Viola, l’economista Paola Tommasi, il docente del Politecnico Losanna Francesco Stellacci, i giornalisti Valentina Petrini e Virman Cusenza, la direttrice di RadioRai Simona Sala, i direttori Marco Damilano de L’Espresso, Alessandro Sallusti de Il Giornale, Pietro Senaldi di Libero, il presidente Ipsos Nando Pagnoncelli.

Neri Marcorè

Questa sera, 29 settembre 2020, tornerà a DiMartedì Neri Marcorè. L’attore e comico prende il posto di Gene Gnocchi passato a Fuori dal Coro. Grande attesa per la sua riuscitissima imitazione del premier Giuseppe Conte, mentre in passato Marcorè aveva imitato tra gli altri Maurizio Gasparri, Pier Ferdinando Casini e Alberto Angela. Presto potremmo vedere anche nuove maschere. Fin dai tempi di Ballarò su Rai 3, le trasmissioni di Floris hanno rappresentato quasi un passaggio obbligato, e fortunato, per buona parte dei big della comicità italiana degli ultimi vent’anni, da Maurizio Crozza a Virginia Raffaele, Luca e Paolo, Antonio Albanese, Paola Cortellesi, Gene Gnocchi, Paolo Rossi e molti altri.

Dove vedere in tv e in streaming

Ma dove vedere DiMartedì in tv o in streaming? Il programma è disponibile in chiaro su La7 – al tasto 7 del telecomando, al 507 (per la versione in HD) del digitale terrestre o al 107 per gli abbonati a Sky – tutti i martedì a partire dalle ore 21,15. Chi invece vuole seguire il talk show di approfondimento politico di Giovanni Floris in streaming può farlo accedendo tramite questo link alla piattaforma web di La7.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.