DiMartedì, le anticipazioni della puntata di stasera 11 febbraio 2020 su La7

Stasera torna DiMartedì, la trasmissione di La 7 condotta da Giovanni Floris: ospiti e anticipazioni

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 11 Feb. 2020 alle 16:40
0
Immagine di copertina

DiMartedì: le anticipazioni e gli ospiti della puntata di stasera, 11 febbraio, su La 7

DIMARTEDÌ ANTICIPAZIONI – Questa sera, martedì 11 febbraio 2020, torna l’appuntamento con DiMartedì, il talk show di La7 condotto da Giovanni Floris in onda ogni martedì sera in prima serata su La7. Anche stavolta il giornalista, insieme a tanti ospiti e opinionisti, analizzerà i principali temi di attualità politica ed economica, oltre che affrontare questioni attinenti al costume e alla società.

Ecco allora le anticipazioni e gli ospiti della puntata di stasera di DiMartedì.

DiMartedì: le anticipazioni della puntata di stasera, 11 febbraio

Uno dei principali argomenti di discussione questa sera sarà l’emergenza Coronavirus: quanto è pericoloso? Come e quanto si sta diffondendo fuori in Cina e fuori dai suoi confini? In che modo la comunità internazionale sta fronteggiando questa epidemia? Ma soprattutto, in che modo lo sta facendo l’Italia, primo paese in Europa ad aver interrotto i voli da e per la Cina.

In secondo luogo tra i temi di discussione con i diversi ospiti ci sarà anche quello della prescrizione e dell’evasione fiscale.

Gli ospiti di stasera

Articolo in aggiornamento.

DiMartedì anticipazioni, dove vedere in tv e in streaming

Ma dove vedere DiMartedì in tv o in streaming? Il programma è disponibile in chiaro su La7 – al tasto 7 del telecomando, al 507 (per la versione in HD) del digitale terrestre o al 107 per gli abbonati a Sky – tutti i martedì a partire dalle ore 21,15. La sesta edizione è iniziata martedì 21 gennaio 2020.

Chi invece vuole seguire il talk show di approfondimento politico di Giovanni Floris in streaming può farlo accedendo tramite questo link alla piattaforma web di La7.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.