Covid ultime 24h
casi +19.143
deceduti +91
tamponi +182.032
terapie intensive +57

Cartabianca: anticipazioni e ospiti della puntata di stasera 22 settembre su Rai 3

Torna l'appuntamento del martedì con il talk show di Bianca Berlinguer

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 22 Set. 2020 alle 17:45 Aggiornato il 22 Set. 2020 alle 19:46
2
Immagine di copertina

Cartabianca: anticipazioni e ospiti della puntata in onda stasera 22 settembre 2020 su Rai 3

CARTABIANCA ANTICIPAZIONI – Questa sera, martedì 22 settembre 2020, su Rai 3 torna Cartabianca, il programma con Bianca Berlinguer che dà spazio ai principali temi di attualità della settimana: dalla politica alla cronaca, fino alle notizie di società ed economia. In studio per il dibattito giornalisti, opinionisti e politici dei vari schieramenti, per affrontare e analizzare gli argomenti più caldi del momento in Italia e non solo. Vediamo quali sono le anticipazioni e gli ospiti di questa sera, 22 settembre 2020, di Cartabianca in onda dalle 21,20 su Rai 3.

Cartabianca: le anticipazioni della puntata di stasera, 22 settembre

Questa sera, martedì 22 settembre 2020, nello studio di Bianca Berlinguer si parlerà di tutti i risultati delle elezioni regionali e del referendum sul taglio dei parlamentari, con le possibili ripercussioni sugli equilibri della maggioranza e dell’opposizione. Di tutto questo e molto altro si parlerà stasera a Cartabianca con tanti ospiti, collegamenti e servizi.

Gli ospiti di questa sera

Saranno ospiti di questa sera di Bianca Berlinguer: Matteo Salvini, segretario Lega; Graziano Delrio, Partito Democratico; Lucia Annunziata, conduttrice di “Mezz’ora in più”; Andrea Scanzi, Il Fatto Quotidiano; Paolo Mieli, giornalista e scrittore; Matteo Bassetti, direttore della Clinica di Malattie infettive dell’Ospedale San Martino di Genova; Antonella Viola, immunologa e direttrice scientifica dell’Istituto di Ricerca Pediatrica di Padova; Fabrizio Masia, direttore di Emg Acqua. Ospite speciale l’attore e regista Claudio Amendola.

Mauro Corona

Anche quest’anno sarà presente a Cartabianca lo scrittore Mauro Corona che in estate ha rilasciato un’intervista a La Repubblica in cui ha annunciato l’addio alla tv (questa sarà la sua ultima stagione): “Ho capito di poter fare a meno anche della televisione. Quella che comincia l’8 settembre sarà la mia ultima stagione in video. Ho firmato un contratto, 500 euro a puntata, devo rispettarlo per necessità famigliari. So che Repubblica rispetterà il mio terribile segreto. Ma l’istinto mi dice che ormai sono già visto e che non posso più fare la foglia di fico stesa sopra il vuoto. Appena libero, tornerò a riempire la mia fontana, rimasta secca”. L’alpinista ha compiuto 70 anni lo scorso 9 agosto. “La prima domanda oggi la faccio io: se non fossi finito a fare il pagliaccio in tivù, Repubblica sarebbe qui a intervistarmi? La risposta è no. Il problema, nella vita privata e in quella pubblica, è questo: tutti siamo schiavi della notorietà perché il resto non ha più un valore riconosciuto. Soldi e successo sono proporzionali alla fama e da questa droga non si salva nessuno”, ha detto Corona. “Io sono un cattivo esempio, figlio di pessimi esempi. Dipendo dall’alcol, per questo mi accompagna la tentazione del suicidio. Finito questo colloquio vado al bar a bere. È orrendo: distruggo me e le persone che mi restano vicino. Non dico che smetterò: mi terrorizza sapere di non volerlo fare – ha detto l’ospite fisso di Cartabianca, Mauro Corona -. Il punto è che non si può diventare i bambini che non si è stati. Agli altri chiedo solo di essere diversi da me. Negli ultimi anni ho pensato più volte di impiccarmi. Non l’ho fatto per salvare la dignità di chi mi è rimasto vicino. Prima sentivo un vuoto. Ci sono voluti anni per capire che quel vuoto era il bisogno di essere riconosciuto, ammirato, persino invidiato e fermato per strada. Lo ammetto: ho voluto diventare famoso per cattiveria e in parte per vendetta”.

Dove vederlo in tv e in streaming

Dove vedere in tv e live streaming il programma Cartabianca? La trasmissione verrà trasmessa, a partire dalle 21,20, stasera – martedì 22 settembre 2020 – su Rai 3. Per vederlo, quindi, vi basta sintonizzarvi sul terzo canale del vostro digitale terrestre, o sul 503 per la versione in HD. In alternativa, se siete clienti Sky potete andare al tasto 103 del vostro telecomando. Ma Cartabianca è disponibile anche in streaming. Come? Sulla piattaforma RaiPlay, presente sia per computer che per i dispositivi iOS e Android. RaiPlay è completamente gratuita: per usufruirne, è sufficiente accedere con mail o social network. Poi andare sul menu a tendina e selezionare Rai 3.

2
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.