La super dieta dello chef Antonino Cannavacciuolo: “Ho perso 29 chili”

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 5 Lug. 2020 alle 11:11
92
Immagine di copertina

Antonino Cannavacciuolo a dieta: “Ho perso 29 chili”

Lo chef Antonino Cannavacciuolo ha deciso di mettersi a dieta e finora ha perso 29 chili, una grande sfida che lo chef ha accettato volentieri. A parlarne è stato proprio lui, il super chef televisivo pronto a tornare con una nuovissima stagione di MasterChef quest’anno. Intervistato dal settimanale Oggi, Cannavacciuolo ha spiegato: “Sono stato vicino a un bivio. Pesavo tanto, sono arrivato a 155 chili, mi sentivo stanco, dormivo male. Tre anni fa ho detto basta e mi sono comprato un tapis roulant”.

Nell’attesa di una nuova stagione di MasterChef, Cannavacciuolo ha mantenuto un profilo basso, è comparso pochissimo anche sui social: in realtà, è proprio tramite alcune storie su Instagram durante il lockdown che i fan hanno notato un cambiamento: lo chef è apparso visibilmente dimagrito ed è subito partita la caccia alla misteriosa dieta. Ma Cannavacciuolo ha immediatamente frenato l’entusiasmo: nessuna dieta drastica, niente traumi o privazioni. “a mattina faccio camminata veloce e pesi, non seguo una dieta. Sto solo un po’ attento, non mi sono tolto niente. Oggi peso 126-127 chili, ogni tre, quattro mesi perdo un chilo: la bilancia non deve più salire, deve solo scendere”.

E se qualche volta si cede alla tentazione? “Se una sera esagero a cena con gli amici, il giorno dopo insalata, corsa e flessioni”, ha precisato lo chef. In vista della nuova stagione televisiva, Cannavacciuolo ha anche spiegato di aver dovuto cambiare taglia del “costume” per MasterChef: “Qualche giorno fa abbiamo fatto le prove costumi: sono passato da una taglia 66 a una 60”.

La dieta di Cannavacciuolo e gli altri chef: anche Bruno Barbieri e Gabriele Bonci

Ma Cannavacciuolo non è l’unico ad aver revisionato il regime alimentari. Anche lo chef bolognese Bruno Barbieri ha ammesso di aver esagerato durante la quarantena e così adesso ha voluto rimettersi in riga. “Non riuscivo neanche ad allacciarmi le scarpe. Avevo una pancia così, un mostro, durante la quarantena, ora invece guardami”, ha spiegato lo chef bolognese durante il podcast di Muschio Selvaggio, gestito da Fedez e Luis Sal. Un altro chef che ha deciso di mettersi a dieta è Gabriele Bonci, volto televisivo apprezzato per La prova del cuoco e anche con Pizza Hero su Real Time, che ha perso oltre 40 chili in pochi mesi.

Leggi anche:

1. Villa Crespi, cosa si mangia e quanto si spende nel ristorante di Antonino Cannavacciuolo / 2. La ricetta della pastiera napoletana dello Chef Antonino Cannavacciuolo

92
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.