Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:21
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli » TV

Anastasio, chi è il cantante in gara al Festival di Sanremo 2020

Immagine di copertina

Anastasio, chi è il cantante in gara al Festival di Sanremo 2020

Anastasio è uno dei 24 big in gara al Festival di Sanremo 2020. La kermesse canora, in onda dal 4 all’8 febbraio su Rai 1, vedrà salire sul palco dell’Ariston tantissimi artisti. La conduzione è affidata ad Amadeus quest’anno, ma sarà supportato da 10 conduttrici d’eccezione.

Anastasio non è nuovo al palco di Sanremo: l’abbiamo visto l’anno scorso presentare il suo singolo Correre. Ma nel 2020 Anastasio partecipa come concorrente.

Ecco cosa sappiamo sul suo conto.

Tutto sul Festival di Sanremo 2020: cantanti, canzoni, conduttori, conduttrici, ospiti

Anastasio, chi è il cantante di Sanremo 2020: la carriera | Canzoni

Nato il 13 maggio 1997, il giovane Anastasio è originario di Meta, nella penisola sorrentina. Conosciuto per essere un rapper, la passione per questo genere musicale è sbocciata presto (sin da piccolo si è dato a lezioni di canto) e nel 2015 ha pubblicato i suoi primi brani su YouTube, con lo pseudonimo di Nasta.

Alcuni dei suoi primi brani sono stati racconti nell’EP Disciplina sentimentale.

Nel 2018 poi è tornato alla ribalta con “Come Maurizio Sarri”, il brano dedicato all’allenatore del Napoli (all’epoca) che ha riscosso un grande successo tra i tifosi partenopei.

Il 2018 è il suo anno fortunato: Anastasio partecipa a X Factor e vince la dodicesima edizione. A novembre dello stesso anno pubblica il singolo “La fine del mondo”. Il singolo ottiene la vetta della classifica dei singoli italiana ed è stato certificato disco di platino dalla FIMI.

Nel 2019 sale sul palco di Sanremo per cantare in anteprima il suo singolo Correre e quello stesso anno ha pubblicato “Il fattaccio del vicolo del Moro”, un brano basato sul monologo “Er fattaccio” di Americo Giuliani.

SANREMO 2020, I TESTI DI TUTTE LE CANZONI IN GARA

Anastasio a Sanremo 2020: la vita privata e social | Instagram

Anastasio, il cui vero nome all’anagrafe è Marco Anastasio, è figlio di avvocati civilisti. Suo nonno era avvocato e suo fratello è un giudice penale. Lui è la campana fuori dal coro, la pecora nera della famiglia che ha deciso d’inseguire un’altra aspirazione.

Su Instagram, il rapper è seguito da oltre 443 mila fan. Qui potete trovare il suo account.

Anastasio partecipa alla 70esima edizione del Festival di Sanremo con il brano “Rosso di rabbia”.

TUTTE LE NOTIZIE SUL FESTIVAL DI SANREMO 2020
Dove vedere il Festival di Sanremo 2020 in tv e in streaming
Ti potrebbe interessare
TV / Ascolti tv martedì 9 agosto: Un principe quasi azzurro, Viaggio nella Grande Bellezza, Grease
TV / The Expatriate – In fuga dal nemico: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Viaggio nella grande bellezza: dove vedere in streaming e diretta TV il programma
Ti potrebbe interessare
TV / Ascolti tv martedì 9 agosto: Un principe quasi azzurro, Viaggio nella Grande Bellezza, Grease
TV / The Expatriate – In fuga dal nemico: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Viaggio nella grande bellezza: dove vedere in streaming e diretta TV il programma
TV / Viaggio nella grande bellezza: quante puntate (episodi), durata e quando finisce
TV / Viaggio nella grande bellezza: anticipazioni e ospiti della puntata di oggi
TV / Un’ora sola vi vorrei: le anticipazioni della puntata in replica su Rai 2
TV / Filorosso: anticipazioni e ospiti del programma di Giorgio Zanchini su Rai 3
TV / Grease: trama, cast, streaming del film su Italia 1
TV / Un principe (quasi) azzurro: la trama del film su Rai 1
TV / Un principe (quasi) azzurro: quello che sappiamo del film su Rai 1