Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli

Sex and the City 3 si farà: arriva lo spin-off, ma senza Carrie Bradshaw e le sue inseparabili amiche

Immagine di copertina

Sex and the City 3 si farà, ma senza Carrie & Co. L’annuncio arriva con l’uscita del romanzo “Is There Still Sex in the City?” di Candace Bushnell, colei che ha dato vita alla saga con protagonista Carrie Bradshaw e le sue inseparabili amiche.

Non c’è due senza tre e le star di Sex and the City l’avevano già capito da tempo; le attrici avevano parlato per anni di un possibile ritorno di Carrie & Company, che si è poi concretizzato (seppur parzialmente) con la pubblicazione del nuovo romanzo della Bushnell, da cui si prenderà spunto per realizzare una serie televisiva.

E sarà proprio l’autrice del romanzo ad occuparsi della stesura dell’episodio pilota della serie, oltre a ricoprire il ruolo di produttrice esecutiva.

Sex and the city compie vent’anni: 50 curiosità che potresti non conoscere

“Un tempo, superare i 50 anni voleva dire per le donne andare in pensione, lavorare di meno e passare più tempo con gli amici. Oggi la vita di molte donne sopra i 50 anni è diversa e sono entusiasta di raccontare la complessità di queste loro vite sia su carta che sullo schermo”, ha dichiarato l’autrice del romanzo.

Sex and The City ha fatto la storia della televisione, debuttando negli anni ’90 e dando uno scossone all’immagine femminile sul piccolo schermo.

Sex and The City 3: cosa sappiamo del sequel?

Il nuovo romanzo della Bushnell non è inteso come un vero e proprio sequel di Sex and the City, ma più come uno spin-off. In primis, perché le protagoniste non saranno le stesse: Sarah Jessica Parker non tornerà con la sua glamour Carrie Bradshaw, così come Samantha, Charlotte e Miranda. Il sequel della Bushnell è più un sequel ideale, un ritorno all’universo femminile che non riprende in mano le vite delle precedenti protagoniste, ormai concluse con i due film usciti dopo la fine della serie.

Quello che sappiamo della trama è che racconterà l’amore e il mondo degli appuntamenti per le donne che hanno superato i cinquanta, uno spunto che dal cartaceo passerà al televisivo grazie a Paramount Television e Anonymus Content, che hanno acquisito i diritti del romanzo.

Su quale canale televisivo approderà, non è dato sapere: che Sex and The City possa tornare sul fedelissimo HBO (dov’è stato trasmesso per sei anni), anche senza Carrie Bradshaw?

Ti potrebbe interessare
TV / La rosa della vendetta: le anticipazioni (trama e cast) della sesta puntata
TV / Tim Summer Hits 2024: scaletta e cantanti della terza puntata su Rai 1
TV / Miss Merkel – Morte al Castello: tutto quello che c’è da sapere sul film
Ti potrebbe interessare
TV / La rosa della vendetta: le anticipazioni (trama e cast) della sesta puntata
TV / Tim Summer Hits 2024: scaletta e cantanti della terza puntata su Rai 1
TV / Miss Merkel – Morte al Castello: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Quarto Grado: anticipazioni e ospiti di oggi, 12 luglio 2024
TV / Prey – La grande caccia: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / La rosa della vendetta streaming e diretta tv: dove vedere la sesta puntata
TV / Tim Summer Hits 2024 streaming e diretta tv: dove vedere la terza puntata
Musica / “Calcutta ci ha salvate da uno stupro dopo il suo concerto”: il racconto di una fan del cantante
Spettacoli / Ufficiale il matrimonio tra Belen Rodriguez e Discovery
Cinema / È morta l'attrice Shelley Duvall, l’indimenticabile Wendy di "Shining"