Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli

Maneskin: “Dedichiamo la vittoria a quel prof che ci diceva sempre di stare zitti e buoni”

Immagine di copertina

Maneskin: “Dedichiamo la vittoria a quel prof che ci diceva sempre di stare zitti e buoni”

Dedichiamo questa vittoria a quel prof che ci diceva sempre di stare zitti e buoni”: il gruppo di giovani rocker vincitori della 71esima edizione del Festival di Sanremo, i Maneskin, hanno accolto così ieri il prestigioso premio. “Zitti e buoni” è la hit che ha rivoluzionato il palco dell’Ariston, arrivando a ottenere endorsement e riconoscimenti da stelle del rock italiano come Piero Pelù e Vasco Rossi.

E proprio all’Ariston è arrivata la consacrazione tramite il duetto con il loro padrino, Manuel Agnelli, che aveva guidato il gruppo durante l’undicesima edizione del talent show X Factor, a cui però erano arrivati secondi, dopo Lorenzo Licitra. Hanno interpretato “Amandoti”. Con “Zitti e buoni”, i Maneskin sono arrivati primi, in un’edizione resa straordinaria dalla pandemia di Covid-19 e dalle misure anti contagio che hanno svuotato il teatro. Un festival chr ha rappresentato anche, per tanti artisti, l’occasione di tornare a esibirsi dal vivo dopo mesi a digiuno da eventi e concerti.

I Maneskin hanno sconvolto l’Ariston con un’energia fresca, irriverente e travolgente in un momento in cui era necessario scuotere il palco e gli spettatori provati dall’assenza di pubblico. I romani Damiano David, Victoria De Angelis, Thomas Raggi ed Ethan Torchio hanno vinto, aggiudicandosi oltre il 40 per cento di voti del pubblico del televoto nella sfida finale con Fedez, arrivato secondo, e Ermal Meta, che si è aggiudicato il bronzo. “Abbiamo fatto la rivoluzione”, hanno twittato sulla loro pagina social.

Leggi anche: 1. Direttrice d’orchestra o direttore? Il verdetto della Crusca dopo il caso Beatrice Venezi a Sanremo 2.  Sanremo 2021, le pagelle di Selvaggia Lucarelli | Finale

QUI TUTTE LE NOTIZIE SUL FESTIVAL DI SANREMO 2021

 

Ti potrebbe interessare
TV / Mascaria: il cast (attori) completo del film tv
TV / Mascaria streaming e diretta tv: dove vedere il film
TV / Stasera tutto è possibile: anticipazioni, ospiti, cast e giochi di oggi, 23 maggio
Ti potrebbe interessare
TV / Mascaria: il cast (attori) completo del film tv
TV / Mascaria streaming e diretta tv: dove vedere il film
TV / Stasera tutto è possibile: anticipazioni, ospiti, cast e giochi di oggi, 23 maggio
TV / Mascaria: tutto quello che c’è da sapere sul film tv
TV / Piazzapulita: anticipazioni e ospiti della puntata di stasera, 23 maggio 2024
TV / Paolo Conte alla Scala, Il Maestro è nell’anima: tutto quello che c’è da sapere
TV / Viola come il mare 2: le anticipazioni (trama e cast) della quarta puntata
TV / Dritto e Rovescio: anticipazioni e ospiti di oggi, 23 maggio 2024
TV / Ambulance: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Stasera tutto è possibile streaming e diretta tv: dove vedere la puntata di oggi, 23 maggio 2024