Covid ultime 24h
casi +28.352
deceduti +827
tamponi +222.803
terapie intensive -64

Sanremo 2019: Anna Tatangelo scoppia a piangere sul palco dell’Ariston

Di Antonio Scali
Pubblicato il 10 Feb. 2019 alle 16:48 Aggiornato il 10 Feb. 2019 alle 16:53
0
Immagine di copertina

SANREMO 2019 ANNA TATANGELO PIANGE – Per Anna Tatangelo è stato un Festival ricco di emozioni, anche se il risultato finale della sua canzone non è stato entusiasmante. Nel corso della finale di Sanremo 2019, infatti, la Tatangelo non è riuscita a trattenere le lacrime dopo la sua esibizione di “Le nostre anime di notte”.

>LEGGI ANCHE: La classifica finale di Sanremo 2019

Un momento di commozione dovuto forse alla tensione accumulata nel corso di queste serate del Festival di Sanremo per Anna Tatangelo, durante le quali non sono mancate le critiche per la canzone che ha deciso di portare sul palco dell’Ariston, giudicata da molti giornalisti come troppo sanremese e troppo tradizionale.

A provocare le lacrime nel corso della finale di Sanremo potrebbe essere stato anche il tema di questa canzone, che parla di una storia d’amore in via di ripresa dopo una lungo crisi. Esattamente quanto successo all’artista di Sora con il suo compagno Gigi D’Alessio, al quale è legato da circa dieci anni e da cui ha avuto un figlio, Andrea.

Prima di lasciare il palco, Anna Tatangelo ha ricevuto i fiori di Sanremo da parte di Claudio Bisio, che ha provato così a smorzare l’evidente tensione.

Un testo autobiografico, dunque, e molto sentito dall’artista. Dopo la crisi, Anna Tatangelo e Gigi D’Alessio sono tornati insieme, anche se per ora non si parla di matrimonio.

Sanremo 2019 Anna Tatangelo piange | Testo

Di seguito il testo di Le nostre anime di notte di Anna Tatangelo:

Quante bugie ci siamo detti, amore
Quante parole da dimenticare
E continuare a negarlo è soltanto una fragilità
Allontanarsi non è mai la fine
Se si ha il coraggio di ricominciare
Ma non è facile quando si perde la complicità

E adesso siamo qui
Occhi negli occhi, senza nascondigli
Senza difendere più i nostri sbagli
O sfidarci tra noi
E finirà così
E forse è quello che vogliamo entrambi
Ma lo capisco da come mi guardi che in fondo lo sai
Che mai potremo perderci
E più ti guardo, e più vedo la parte migliore di noi
Ma ormai non serve illuderci
Non c’è bisogno di fingerci forti ed in fondo lo sai
Le nostre anime di notte
Quante bugie ci siamo detti, amore
E non è facile dimenticare
Che queste frasi in sospeso nascondono la verità

E adesso siamo qui
E siamo nudi per la prima volta
Senza il timore di fare una scelta e poi non scegliere mai
Mai potremo perderci
E più ti guardo e più vedo la parte migliore di noi
Ma ormai non serve illuderci
Non c’è bisogno di fingerci forti ed in fondo lo sai
Le nostre anime di notte
Sono più limpide che mai
Sono più limpide che mai
Mai
Potrei lasciarmi alle spalle la parte migliore di noi
Ma ormai non serve illuderci
Non c’è bisogno di fingerci forti ed in fondo lo sai
Le nostre anime di notte
Non si perderanno mai

Sanremo 2019 Anna Tatangelo piange | Testo | Significato

Si tratta di una canzone che parla di due persone si ritrovano una notte, dopo un periodo difficile in cui ci si è raccontati troppe bugie, per aprirsi e parlare delle loro fragilità.

> QUI I CANTANTI IN GARA A SANREMO 2019

> QUI LE PAGELLE DELLE CANZONI DI SANREMO 2019

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.