Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:18
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli » Musica

Mahmood pronto a scalare le classifiche con una nuova canzone: arriva Barrio | VIDEO

Immagine di copertina

Mahmood, arriva una nuova canzone: Barrio. Online il videoclip ufficiale

Prima “Soldi”. Poi “Calipso”. Adesso “Barrio”. Per Mahmood, vincitore dell’ultimo Festival di Sanremo, è un momento d’oro. Da poche ore è on line anche il video della nuova canzone. Che già ha tutto il sapore del tormentone. Il brano è stato scritta da Mahmood e Davide Petrella, prodotta dal duo Charlie Charles e Dardust: lo stesso duo che ha realizzato anche “Calipso”, canzone in gara per la Power Hits Estate di RTL 102.5 8 che si terrà il prossimo 9 settembre all’Arena di Verona.

Chi è Mahmood: tutto quello che c’è da sapere sul vincitore del Festival di Sanremo 2019
Soldi: la canzone di Mahmood a Sanremo 2019 | Testo e significato

Barrio è una parola spagnola che significa quartiere popolare. “Per me la periferia è la normalità e nel brano parlo di amicizie, amori e relazioni”, aveva raccontato il cantante qualche giorno fa al Corriere della Sera. “E di come ormai anche chi la vedeva come inferiore stia imparando ad apprezzarla”. Mahmood, visto il successo degli ultimi mesi, girerà l’Europa in tour da ottobre, con otto date nelle principali capitali.

Sanremo 2019, altro che non amato dal popolo: Mahmood è primo in tutte le classifiche
Ecco il videoclip di Barrio, nuova canzone di Mahmood


Ecco il testo della nuova canzone di Mahmood: 

Dicevi sempre: “Vattene via
Che non mi importa più di te”
Che te la scrivo a fare una poesia
Se brucerai le pagine
Leggeri come elefanti in mezzo a dei cristalli
Zingari come diamanti tra gang latine
Morire, morire per te, eh
Non serve a nulla perché, eh
Lascerò il mare alle spalle
Cadendo su queste strade
Ti chiamavo, mi dicevi

Cercami nel barrio
Come se, come se fossimo al buio
Nella notte vedo te
Casa mia mi sembra bella
Dici: “Non fa per te”
Però vieni nel quartiere per ballare con me

Tanto suona sempre il barrio
Tanto suona sempre il barrio
Tanto suona sempre

Guido veloce, cambio corsia
Ma non per arrivare a te
Se devo scalare la tua gelosia
Preferirei una piramide
Bevevo acqua con Oki
Soltanto per calmarmi
Giocavo coi videogiochi per non uscire
Morire, morire per te, eh
Non serve a nulla perché, eh
Lascerò il mare alle spalle
Cadendo su queste strade
Ti chiamavo, mi dicevi

Cercami nel barrio
Come se, come se fossimo al buio
Nella notte vedo te
Casa mia mi sembra bella
Dici: “Non fa per te”
Però vieni nel quartiere per ballare con me

Tanto suona sempre il barrio
Tanto suona sempre il barrio
Tanto suona sempre

Sai che l’ultimo bacio è più facile
Poi cadiamo giù come Cartagine
Mai, non sparire mai come Iside
Mai, mai

Cercami nel barrio
Come se, come se fossimo al buio
Nella notte vedo te
Casa mia mi sembra bella
Dici: “Non fa per te”
Però vieni nel quartiere per ballare con me

Tanto suona sempre il barrio
Tanto suona sempre il barrio
Tanto suona sempre il barrio

Barrio

Tanto suona sempre il barrio

Ti potrebbe interessare
Musica / Caparezza annuncia: “Ho l’acufene, faccio gli ultimi venti concerti e mi fermo”
Musica / Guccini: “Non riesco più a leggere, ho la maculopatia bilaterale. La musica? Non la sopporto più”
Musica / Antonello Venditi: “Al liceo ero bullizzato, dopo la rottura con Simona Izzo volevo farla finita”
Ti potrebbe interessare
Musica / Caparezza annuncia: “Ho l’acufene, faccio gli ultimi venti concerti e mi fermo”
Musica / Guccini: “Non riesco più a leggere, ho la maculopatia bilaterale. La musica? Non la sopporto più”
Musica / Antonello Venditi: “Al liceo ero bullizzato, dopo la rottura con Simona Izzo volevo farla finita”
Musica / Lorenzo Fragola senza respiro dopo un attacco di panico
Cronaca / Scala, squilla un telefonino e il direttore interrompe il concerto: “Risponda pure, riprendiamo dopo”
Musica / Dopo l’attacco social a Calcutta, De Leo fa marcia indietro: “Non volevo creare un caso”
Musica / “Calcutta mi ha tirato un pugno in faccia”: la denuncia del cantante De Leo
Musica / Concertone primo maggio, Ambra Angiolini in lacrime: “La piazza è tornata a vivere, grazie”
Musica / Primo maggio, il gruppo ucraino Go_A apre il concertone con “Imagine” | VIDEO
Cronaca / Concertone 1 maggio, Fedez riaccende le polemiche: “Volevo andarci ma invito s’è perso”