Mahmood pronto a scalare le classifiche con una nuova canzone: arriva Barrio | VIDEO

Di Redazione TPI
Pubblicato il 2 Set. 2019 alle 16:45 Aggiornato il 3 Set. 2019 alle 10:52
0
Immagine di copertina

Mahmood, arriva una nuova canzone: Barrio. Online il videoclip ufficiale

Prima “Soldi”. Poi “Calipso”. Adesso “Barrio”. Per Mahmood, vincitore dell’ultimo Festival di Sanremo, è un momento d’oro. Da poche ore è on line anche il video della nuova canzone. Che già ha tutto il sapore del tormentone. Il brano è stato scritta da Mahmood e Davide Petrella, prodotta dal duo Charlie Charles e Dardust: lo stesso duo che ha realizzato anche “Calipso”, canzone in gara per la Power Hits Estate di RTL 102.5 8 che si terrà il prossimo 9 settembre all’Arena di Verona.

Chi è Mahmood: tutto quello che c’è da sapere sul vincitore del Festival di Sanremo 2019

Soldi: la canzone di Mahmood a Sanremo 2019 | Testo e significato

Barrio è una parola spagnola che significa quartiere popolare. “Per me la periferia è la normalità e nel brano parlo di amicizie, amori e relazioni”, aveva raccontato il cantante qualche giorno fa al Corriere della Sera. “E di come ormai anche chi la vedeva come inferiore stia imparando ad apprezzarla”. Mahmood, visto il successo degli ultimi mesi, girerà l’Europa in tour da ottobre, con otto date nelle principali capitali.

Sanremo 2019, altro che non amato dal popolo: Mahmood è primo in tutte le classifiche

Ecco il videoclip di Barrio, nuova canzone di Mahmood


Ecco il testo della nuova canzone di Mahmood: 

Dicevi sempre: “Vattene via
Che non mi importa più di te”
Che te la scrivo a fare una poesia
Se brucerai le pagine
Leggeri come elefanti in mezzo a dei cristalli
Zingari come diamanti tra gang latine
Morire, morire per te, eh
Non serve a nulla perché, eh
Lascerò il mare alle spalle
Cadendo su queste strade
Ti chiamavo, mi dicevi

Cercami nel barrio
Come se, come se fossimo al buio
Nella notte vedo te
Casa mia mi sembra bella
Dici: “Non fa per te”
Però vieni nel quartiere per ballare con me

Tanto suona sempre il barrio
Tanto suona sempre il barrio
Tanto suona sempre

Guido veloce, cambio corsia
Ma non per arrivare a te
Se devo scalare la tua gelosia
Preferirei una piramide
Bevevo acqua con Oki
Soltanto per calmarmi
Giocavo coi videogiochi per non uscire
Morire, morire per te, eh
Non serve a nulla perché, eh
Lascerò il mare alle spalle
Cadendo su queste strade
Ti chiamavo, mi dicevi

Cercami nel barrio
Come se, come se fossimo al buio
Nella notte vedo te
Casa mia mi sembra bella
Dici: “Non fa per te”
Però vieni nel quartiere per ballare con me

Tanto suona sempre il barrio
Tanto suona sempre il barrio
Tanto suona sempre

Sai che l’ultimo bacio è più facile
Poi cadiamo giù come Cartagine
Mai, non sparire mai come Iside
Mai, mai

Cercami nel barrio
Come se, come se fossimo al buio
Nella notte vedo te
Casa mia mi sembra bella
Dici: “Non fa per te”
Però vieni nel quartiere per ballare con me

Tanto suona sempre il barrio
Tanto suona sempre il barrio
Tanto suona sempre il barrio

Barrio

Tanto suona sempre il barrio

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.