Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:01
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli » Musica

Dopo Roma, Liberato annuncia due nuove date

Immagine di copertina
Liberato su Instagram annuncia due date

Liberato Milano Napoli | Le due nuove date

Il rapper senza volto annuncia due nuove date: Milano e Napoli. Di certo fino ad ora c’era solo la data romana: 22 giugno. Sui social, il 20 maggio, Liberato annuncia l’appuntamento milanese, previsto per il 23 maggio, e quello napoletano – nella sua Napoli – il 25 maggio.

L’annuncio è apparso sull’account Instagram di Liberato: due stories rivelano ai fan del misterioso rapper solo la data. Sotto ai due post appare la scritta: “N’appoc’ t’o ddic”. E poi: “Magazzini liberati”.

liberato milano napoli
La prima stories su Instagram. Credit: Instagram/Liberato
liberato milano napoli
La seconda stories su Instagram. Credit: Instagram/Liberato

L’annuncio su Instagram non fa pensare a un concerto organizzato come per la data romana. Troppo poco preavviso, nessun luogo fisico a soli tre giorni dall’evento. Insomma, resta ancora tanto mistero attorno al progetto partenopeo di Liberato.

Liberato Milano Napoli | L’album

Il 9 maggio il rapper napoletano ha pubblicato il suo primo omonimo album e cinque nuove tracce. Sorprende ancora una volta, Liberato, con delle canzoni e dei video che raccontano una lunga storia d’amore.

Cinque brani, cinque video incastonati. Una storia d’amore difficile, come tutte quelle cantate dal rapper senza volto napoletano, diluita in cinque episodi che raccontano l’incontro, lo scontro, il perdersi, il ritrovarsi. L’amarsi, sempre e comunque, a distanza di decenni, dagli anni Sessanta al 2019.

La sorpresa di Liberato si chiama Capri Rendez-Vous e dentro ci sono cinque pezzi inediti, pubblicati da Liberato sul suo canale YouTube GuagliòOi MarìNunn’a voglio ‘ncuntràTu me faje ascì pazz’ e Niente.

Gli ultimi cinque pezzi sono finiti nell’album, il primo dell’artista, che raccoglie tutti i brani del rapper misterioso. Oltre a quelli con cui negli ultimi tre anni si è fatto conoscere e a quelli usciti il 9 maggio 2019, spunta anche una versione piano di Gaiola.

Ti potrebbe interessare
Musica / Nuovo record per i Maneskin: sono gli italiani più ascoltati al mondo
Musica / I Maneskin aprono il concerto dei Rolling Stones e infiammano Las Vegas
Musica / Fedez, spopola il video “Morire, morire” in cui viene pestato da fascisti e pugnalato da un prete
Ti potrebbe interessare
Musica / Nuovo record per i Maneskin: sono gli italiani più ascoltati al mondo
Musica / I Maneskin aprono il concerto dei Rolling Stones e infiammano Las Vegas
Musica / Fedez, spopola il video “Morire, morire” in cui viene pestato da fascisti e pugnalato da un prete
Costume / Orietta Berti a TPI: “Mi vogliono tutti perché faccio audience”
Musica / Morto Charlie Watts, batterista dei Rolling Stones
Musica / Il cantante degli Ex Otago: “Devo ritrovare serenità”
Musica / De Gregori difende Salmo: “Gli sono grato. Ingiuste le limitazioni per i concerti”
Musica / Salmo: “Ecco perché ho fatto il concerto contro le regole. Fedez, mi stai sul c**zo”
Musica / “Promuovi La Tua Musica”, il 12 settembre a Roma la prima tappa del contest
Musica / Justin Bieber scrive a Simone Biles: “So cosa significa guadagnare il mondo ma perdere la propria anima”