Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:15
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli » Musica

È morta a 46 anni la cantante dei The Cranberries

Immagine di copertina

La cantante della band irlandese The Cranberries, Dolores O’Riordan, è morta a 46 anni, mentre si trovava a Londra per una breve sessione di registrazione.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Non sono disponibili ulteriori dettagli sui motivi della sua morte, secondo quanto ha spiegato il suo manager.

“I membri della sua famiglia sono devastati e hanno richiesto la privacy in questo momento molto difficile”, ha aggiunto.

L’Irish Times ha comunicato che i Cranberries erano stati costretti a cancellare le date del tour nel 2017 a causa della cattiva salute della cantante.

La band riferiva di “motivi medici associati a un problema alla schiena”.

Il presidente della Repubblica irlandese, Michael Higgins ha comunicato in una dichiarazione: “È con grande tristezza che ho appreso della morte di Dolores O’Riordan, musicista, cantante e autore di canzoni”.

“Dolores O’Riordan e The Cranberries hanno avuto un’enorme influenza sulla musica rock e pop in Irlanda e a livello internazionale. Per tutti coloro che seguono e supportano la musica irlandese, i musicisti irlandesi e le arti dello spettacolo, la sua morte sarà una grande perdita”, ha proseguito.

Con i Cranberries, Dolores O’Riordan, aveva pubblicato ben cinque album tra cui quello di debutto del 1993, Everybody Else Is It It It, So Why Can not We?  e No Need to Argue che comprendeva il brano di successo Zombie e al quale era stato aggiunto Linger in un’edizione successiva.

La band negli anni ha continuato a vendere oltre 40 milioni di dischi in tutto il mondo.

La cantante, attrice e scrittrice, nel 2003 aveva lasciato la band irlandese per intraprendere una carriera da solista, per poi tornarvi attivamente nel 2009.

Dal 2014 stava lavorando al progetto musicale D.A.R.K., un gruppo rock alternativo formatosi a New York all’inizio del 2009, insieme Andy Rourke, degli Smiths.

 

Ti potrebbe interessare
Musica / La crisi di Bono Vox: “Le canzoni degli U2 mi imbarazzano. Il nome della band? Mai piaciuto”
Musica / Luca Maris su MTV Germany
Musica / Nuovo record per i Maneskin: sono gli italiani più ascoltati al mondo
Ti potrebbe interessare
Musica / La crisi di Bono Vox: “Le canzoni degli U2 mi imbarazzano. Il nome della band? Mai piaciuto”
Musica / Luca Maris su MTV Germany
Musica / Nuovo record per i Maneskin: sono gli italiani più ascoltati al mondo
Musica / I Maneskin aprono il concerto dei Rolling Stones e infiammano Las Vegas
Musica / Fedez, spopola il video “Morire, morire” in cui viene pestato da fascisti e pugnalato da un prete
Costume / Orietta Berti a TPI: “Mi vogliono tutti perché faccio audience”
Musica / Morto Charlie Watts, batterista dei Rolling Stones
Musica / Il cantante degli Ex Otago: “Devo ritrovare serenità”
Musica / De Gregori difende Salmo: “Gli sono grato. Ingiuste le limitazioni per i concerti”
Musica / Salmo: “Ecco perché ho fatto il concerto contro le regole. Fedez, mi stai sul c**zo”