Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 11:35
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli

La storia di Mick Dimitri, il giovane musicista italiano scelto da Ed Sheeran per aprire il suo concerto di San Siro

Immagine di copertina
Credi: Facebook/Mick Dimitri

Non è da tutti arrivare a soli 19 anni ad aprire un concerto a San Siro, per di più quello di una delle popstar di maggior successo a livello mondiale, Ed Sheeran. Grazie al suo precocissimo talento, Mick Dimitri, giovane songwriter romano, di strada nel mondo della musica ne ha già fatta parecchia. Dopo aver pubblicato a soli 16 anni il suo primo EP, Running In The Dark, da lui stesso scritto, composto e prodotto, in questi giorni Dimitri ha pubblicato il suo ultimo lavoro, Take My Hand, realizzato durante la pandemia. Il nuovo EP di Mick Dimitri ci regala una serie di canzoni pop che “trattano la perdita o la paura della perdita, e coesistono tutte nello stesso universo malinconico”, come ha dichiarato lo stesso artista presentando il disco.

Un viaggio intimo che dimostra tutta la poliedricità del cantautore romano classe 2000, già vincitore del premio Lazio Creativo del 2015. Ad appena sette anni Dimitri ha iniziato a suonare da autodidatta la batteria acustica. A otto anni ha cominciato a studiare chitarra acustica ed elettrica, prendendo lezioni di pianoforte jazz con il maestro Andrea Beneventano.

Nonostante l’età inferiore ai minimi previsti dal regolamento, viene ammesso ai Clinics del Berklee College of Music che si tengono durante l’Umbria Jazz 2014. È chitarra solista dell’ensamble del Berklee diretta da Mark Shilansky e vince come miglior chitarrista dei Clinics la Five Week Summer Program di Boston nell’estate 2015. Nell’ottobre 2016 esce il primo EP autoprodotto, Running in the dark, la cui clip raggiunge oltre 100.000 visualizzazioni su YouTube.

Dopo essersi trasferito a Londra nel 2018, conosce e diventa amico di Ed Sheeran, che l’anno seguente lo vuole per l’apertura del suo concerto a San Siro, insieme ad artisti del calibro di Zara Larsson e James Bay. Un’opportunità che gli ha permesso di farsi apprezzare anche all’estero. Qui per ascoltare il nuovo EP di Mick Dimitri, Take My Hand.

Ti potrebbe interessare
TV / Anticipazioni Uomini e Donne oggi, 2 dicembre 2022 | Trono Classico e Over
TV / Ascolti tv giovedì 1 dicembre: Giappone-Spagna, Passaporto per la libertà, Piazzapulita
TV / Simon Cowell irriconoscibile: il ritorno in tv spaventa i fan
Ti potrebbe interessare
TV / Anticipazioni Uomini e Donne oggi, 2 dicembre 2022 | Trono Classico e Over
TV / Ascolti tv giovedì 1 dicembre: Giappone-Spagna, Passaporto per la libertà, Piazzapulita
TV / Simon Cowell irriconoscibile: il ritorno in tv spaventa i fan
TV / X Factor 2022, Fedez furioso con i giudici: “Non prendetemi per il c***”. Poi le lacrime
TV / X Factor 2022 Live, eliminati: chi è stato eliminato oggi?
Musica / Rissa al concerto dei Maneskin, Damiano ferma lo show: “No alla violenza” | VIDEO
TV / I lavoratori di La7 contro Myrta Merlino: “Comportamenti incivili e maleducati”
TV / Che c’è di Nuovo: anticipazioni e ospiti del talk di Ilaria D’Amico oggi, 1 dicembre 2022
TV / Dritto e Rovescio: anticipazioni e ospiti di oggi, 1 dicembre 2022
TV / Confusi e felici: tutto quello che c’è da sapere sul film