Covid ultime 24h
casi +10.874
deceduti +89
tamponi +144.737
terapie intensive +73

Marilyn Monroe, l’icona di Hollywood torna ai suoi ultimi giorni di vita in una nuova serie tv

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 5 Apr. 2019 alle 15:33
0
Immagine di copertina

Marilyn Monroe è un mito intramontabile e il suo nome continua a essere fonte d’ispirazione per il cinema e la tv. Non a caso, a breve arriverà una nuovissima serie tv dedicata agli ultimi giorni di vita della star hollywoodiana.

“The Last Days of Marilyn Monroe” è il titolo provvisorio del nuovo prodotto televisivo, a cui stanno lavorando gli studi inglesi BBC in collaborazione con Dan Sefton.

La serie è ispirata al libro di Keith Badman “The Final Years of Marilyn Monroe: The Shocking True Story” e ha intenzione di esplorare i rapporti dell’attrice con il mondo scintillante di Hollywood e con tutte le sue figure pubbliche più importanti: non potrà essere escluso dal copione, di conseguenza, John Fitzgerald Kennedy, che ha avuto una relazione con l’attrice.

Cosa vedremo nella serie tv su Marilyn Monroe? Il progetto vuole far luce sugli ultimi giorni della vita di Marilyn, dimostrando come il suo comportamento divenne sempre più instabile a causa di alcol e farmaci che presto mandarono in rovina la sua carriera cinematografica.

“Il desiderio di Marilyn di essere presa sul serio come attrice e la sua battaglia contro gli uomini potenti che controllavano il mondo degli studios è tristemente attuale oggi come allora” ha dichiarato Sefton, a bordo del progetto.

“Nei suoi ultimi mesi di vita, Marilyn fu sinceramente amata, insensibilmente tradita, riempita cinicamente di false speranze e, infine, abbandonata crudelmente. La sua morte ha cambiato la vita di chiunque la conoscesse e ha cementato il suo status di leggenda” ha poi aggiunto Anne Pivcevic, dei BBC Studios.

Marilyn è un’icona del cinema, la sua capigliatura bionda ha stregato Hollywood e il suo successo è partito con la FOX nel 1946, quando ha ottenuto il suo primo contratto.

Marilyn Monroe, le foto inedite e private esposte per la prima volta a Londra

Nata come Norma Jeane Mortenson, molto presto sceglie lo pseudonimo di Marilyn Monroe per farsi conoscere al cinema. Ma com’è morta l’attrice?

Gli anni passati da una telecamera all’altra, impreziositi dall’amore per tanti uomini, sono culminati in un giorno afoso d’agosto: era il 1962 e Marilyn veniva trovata senza vita, nella sua camera da letto con niente indosso e la cornetta del telefono in mano. I medici hanno parlato di suicidio per overdose, ma ancora oggi la sua morte è uno dei misteri irrisolti di Hollywood.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.