L’attrice di CSI Lisa Sheridan trovata morta in casa: è giallo sulle cause

Di Marco Nepi
Pubblicato il 28 Feb. 2019 alle 12:38 Aggiornato il 28 Feb. 2019 alle 12:42
0
Immagine di copertina
Lisa Sheridan

Lisa Sheridan, 44 anni, è stata trovata morta nella sua casa di New Orleans. L’attrice è celebre soprattutto per la sua interpretazione nella serie tv CSI. Nel 2018 era apparsa nel film “Strange Nature”.

Sulle cause della morte, al momento, è giallo. Il manager della Sheridan, Mitch Clem, ha dichiarato: “Abbiamo tutti amato Lisa e siamo devastati da questa perdita. Siamo ancora aspettando un referto che chiarisca le cause del decesso”.

Clem ha però negato che l’attrice si sia tolta la vita: “La famiglia ha confermato inequivocabilmente che non si tratta di suicidio. Qualsiasi ipotesi in quel senso è del tutto infondata”.

Alcuni amici dell’attrice – che ha interpretato Larkin Groves in Invasion – hanno condiviso le notizie sui social media, compresa l’attrice Donna D’Errico, che ha lavorato con Sheridan nel film del 2015 Solo Dio perdona.

“Sono devastata da questa perdita. Avevo appena parlato con lei e tutto sembrava fantastico, lei era felice e di buon umore. Tutti quelli che la conoscevano l’amavano e la adoravano. Addio e buonanotte dolce angelo… Mi mancherai terribilmente “, ha scritto D’Errico.

Anche il regista Michael Dunaway ha ricordato Lisa Sheridan sui social.

“Era bellissima, e un’attrice immensamente talentuosa, un’amica meravigliosa, ma più di ogni altra cosa irradiava davvero una luminosa energia vitale. Anche nei suoi momenti bui “.

“Di momenti bui ne ha avuto in abbondanza, soprattutto negli ultimi anni”, ha aggiunto.

Lisa Sheridan, oltre ai film e alle serie già menzionati, è stata protagonista di numerose pellicole come L’uomo dei miei sogni (2003), Senza traccia (2005), The Mentalist (2009), Miracolo d’amore (2010), Il gioco della vendetta (2012).

Ora il compito degli inquirenti e dei medici sarà quello di stabilire le cause esatte del decesso. Per il momento tutto sembra avvolto nel mistero.

Nelle prossime ore l’autopsia potrebbe aiutare a fare chiarezza su quanto accaduto.

Nel frattempo il mondo di Hollywood è in lutto.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.