Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 18:45
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli

“I gay sono contro natura”, la youtuber Morenamore nella bufera: interviene anche Chiara Ferragni

“I gay sono contro natura”, la youtuber Morenamore nella bufera | VIDEO

“Non è che non discriminare i gay significa far crescere i propri figli con quella mentalità che se sei un uomo puoi andare con un uomo e se sei una donna puoi stare con un’altra donna. No, un bambino è un bambino e non puoi crescerlo con quella mentalità”. Insomma, gli uomini solo con le donne e viceversa. Ad esprimere queste opinioni non esattamente progressiste è stata la youtuber Morenamore in una serie di Storie pubblicate su Instagram e poi immediatamente cancellate quando è stata travolta dalle critiche.

“Un figlio fai di tutto per crescerlo con la mentalità che se è un maschio deve stare con una donna, perché questa è la vita. Le scelte che hanno fatto i gay sono cavoli loro, ma la vita è un’altra”, ha aggiunto l’utente, con 30mila follower su Instagram, rincarando la dose. Sui social il video è diventato subito virale, suscitando aspre polemiche.

Molti utenti si sono scagliati contro la donna, accusandola di omofobia. Morenamore è nuovamente intervenuta sulla questione, specificando di non essere “omofobica”. La youtuber ha quindi pubblicato una lista di cinque punti per chiarire meglio la sua posizione. La ragazza però non ha fatto altro che attirarsi ulteriori critiche, visto che ha elencato una serie di altre “perle” come “Ai giorni d’oggi i gay vengono difesi più che altro per moda” e soprattutto “Essere gay è contro natura”.

morenamore

Nel dettaglio, questi i cinque punti che hanno messo ulteriore pepe sulla faccenda: “1. Non sono omofoba e avete rotto il ca*** di dirlo (e anche se lo fossi sarebbero ca*** miei). 2. Ho espresso un mio parere su quanto fosse sbagliato infliggere a dei bambini già piccoli discorsi troppo grandi per loro. Perché l’omosessualità va oltre a ciò che il cervello di un bambino di 3/4 possa affrontare. 3. Ai giorni d’oggi i gay vengono difesi più che altro per moda seguendo la massa e di conseguenza ogni persona che dice la sua al riguardo viene attaccata. 4. Essere gay è contro natura, così dal medioevo fino ai giorni a venire, che vi piaccia o no. 5. Siete i più ipocriti su questa terra perché fate gli eroi difendendo i gay che ripeto (nessuno qua ha attaccato) ma intanto siete i primi a discriminare ragazze nude su Ig o altre persone per le loro scelte di vita”.

Omofobia o meno, Morenamore ha certamente dimostrato alcune lacune. Se è vero che trattare certi argomenti con i bambini è senz’altro delicato e va fatto con un certo tatto, parlare di “essere contro natura” a proposito dell’omosessualità ci riporta dritti al Medioevo. Inoltre, come ogni orientamento sessuale, essere gay non è una “scelta”, ma fa parte appunto della natura delle persone.

Il video, pubblicato poi da alcuni account molto popolari come Trash Italiano, ha suscitato come detto molte critiche, anche se non manca chi ha detto di essere d’accordo con le esternazioni della youtuber. Chiara Ferragni ha commentato: “Sono senza parole”. La nota influencer ha poi risposto seccamente ad un’altra utente che le chiedeva cosa farà quando suo figlio guarderà una scena in cui due uomini si baciano. “Dirò semplicemente che sono due persone che si amano. È tanto difficile? Certi commenti mi inorridiscono”, ha risposto la moglie di Fedez.

Leggi anche: 1. Coronavirus, l’arcivescovo Carlo Maria Viganò: “È la conseguenza di sodomia e matrimoni gay” / 2. Il Patriarca ucraino Filaret: “Il Coronavirus è colpa dei gay e dei matrimoni omosessuali”

Ti potrebbe interessare
TV / La Compagnia del Cigno 3 si farà? Le anticipazioni sulla terza stagione
TV / La compagnia del Cigno 2: le anticipazioni (trama e cast) della sesta e ultima puntata
TV / Che tempo che fa: ospiti e anticipazioni della puntata di oggi, 16 maggio 2021
Ti potrebbe interessare
TV / La Compagnia del Cigno 3 si farà? Le anticipazioni sulla terza stagione
TV / La compagnia del Cigno 2: le anticipazioni (trama e cast) della sesta e ultima puntata
TV / Che tempo che fa: ospiti e anticipazioni della puntata di oggi, 16 maggio 2021
TV / La compagnia del Cigno 2: cosa è successo nella quinta puntata, il riassunto
TV / Che tempo che fa streaming e diretta tv: dove vedere la puntata di oggi, 16 maggio
TV / Avanti un altro pure di sera: anticipazioni e ospiti della puntata del 16 maggio 2021
TV / Che tempo che fa: gli ospiti di stasera, 16 maggio
TV / Avanti un altro pure di sera streaming e diretta tv: dove vedere la sesta puntata
TV / From Paris with love: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Il gladiatore: tutto quello che c’è da sapere sul film