David di Donatello, i protagonisti uniti in un video-racconto per Rai Cinema

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 8 Mag. 2020 alle 17:00
0

David di Donatello, i protagonisti uniti in un video-racconto per Rai Cinema

Venerdì 8 maggio 2020 sarà la notte dei David di Donatello. La cerimonia, giunta alla sua 65esima edizione, premierà film e attori ognuno nelle rispettive categorie. Ben 25 statuette saranno consegnate questa sera, durante un periodo delicato come quello che stiamo vivendo, e Rai Cinema ha chiamato a raccolta tutti i protagonisti della serata, o meglio 10 tra i candidati, per raccontarsi e dare speranza al cinema, uno dei settori più danneggiati dall’emergenza Coronavirus.

Il cinema resta comunque un’esperienza culturale imprescindibile, in cui i David assumono una valenza unica per tutta l’industria cinematografica. In questo periodo abbiamo dovuto fare a meno del cinema, restando a casa seduti sul divano a nutrirci di prodotti in streaming grazie anche a piattaforme che negli ultimi anni hanno  ben collaudato la propria presenza online. Ma il cinema è un’esperienza a sé e a ricordarcelo sono grandi nomi del cinema italiano.

Nel video, distribuito da Rai Cinema, vediamo interpellati Marco Bellocchio candidato per la miglior regia con “Il traditore”, Matteo Garrone candidato alla miglior regia per “Pinocchio”, Pietro Marcello candidato alla miglior regia con “Martin Eden” e Matteo Rovere candidato alla miglior regia per “Il primo Re”. Igort poi candidato come miglior regista esordiente con “5 è il numero perfetto”, così come Leonardo D’Agostini regista esordiente con “Il campione”.

Poi vediamo anche Linda Caridi candidata a miglior attrice protagonista con “Ricordi?”, Pierfrancesco Favino candidato come miglior attore protagonista con “Il traditore”, Toni Servillo come miglior attore protagonista con “5 è il numero perfetto” e Francesco Di Leva candidato a miglior attore protagonista con “Il sindaco del rione Sanità”.

I David di Donatello vanno in onda venerdì 8 maggio 2020 dalle ore 21:25 su Rai 1. 

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.