Covid ultime 24h
casi +29.003
deceduti +822
tamponi +232.711
terapie intensive -2

Morto Sean Connery: ecco da quale malattia era stato colpito

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 31 Ott. 2020 alle 13:49 Aggiornato il 31 Ott. 2020 alle 14:09
47
Immagine di copertina

È morto l’attore Sean Connery: ecco da quale malattia era stato colpito

L’attore Sean Connery è morto all’età di 90 anni: ma da quale malattia era stato colpito il celebre attore britannico? Sulle condizioni di salute del celebre interprete di James Bond si è sempre discusso molto. Il riserbo dell’attore e della famiglia, infatti, non hanno mai del tutto chiarito di che cosa soffrisse Connery. Aldilà dell’avanzata età, l’attore si è spento all’età di 90 anni, il protagonista della saga 007 da tempo si era ritirato dalle scene, evitando anche di apparire in pubblico se non in qualche sporadica occasione.

Negli ultimi anni era circolata con una certa insistenza la voce che Connery fosse affetto dal morbo di Alzheimer. Nel 2013, infatti, alcuni tabloid riportarono alcune dichiarazioni dell’attore Michael Caine, suo collega e amico, il quale avrebbe dichiarato che Sean Connery “Ha dimenticato la sua vita”. Voce smentita dal diretto interessato che, nel 2017, nel ritirare un premio alla carriera dichiarò: “I miei piedi stasera sono stanchi, ma il mio cuore e il mio cervello proprio no!”. Proprio quella è stata l’ultima apparizione in pubblico, dopodiché sulle condizioni di salute di Sean Connery e sulla sua presunta malattia è calato il silenzio.

Leggi anche: 1. Morto Sean Connery: l’attore aveva 90 anni

47
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.