Me

“Maleficent – Signora del male”, in arrivo nei cinema l’ultima attesa pellicola di Angelina Jolie

Il film esce nelle sale cinematografiche di tutto il mondo giovedì 17 ottobre

Di Alice Possidente
Pubblicato il 16 Ott. 2019 alle 18:34
Immagine di copertina
La locandina del film

“Maleficent – Signora del male”, l’ultimo film di Angelina Jolie

Dopo l’anteprima mondiale di Roma, domani, giovedì 17 ottobre, uscirà nelle sale cinematografiche di tutto il mondo il secondo spin-off de “La bella addormentata nel bosco”, “Maleficent – Signora del male“, l’ultimo atteso film di Angelina Jolie.

Il film, prodotto dalla Walt Disney Pictures, è il sequel di “Maleficent” e segue la storia della principessa Aurora cinque anni dopo la riunione dei regni. La vita di Malefica, finalmente serena, viene scossa quando il principe Filippo chiede in sposa la giovane principessa. Nel periodo di preparazione delle nozze, la madre di Filippo, Ingrith di Ulstead, trama di servirsi del matrimonio per separare umani e fate per sempre. Ma Aurora e Malefica, schierate su lati opposti dell’imminente guerra, si chiedono se sia davvero possibile essere un’unica grande famiglia.

Dopo l’uscita del primo film nel maggio 2014, Angelina Jolie – nei panni della strega Malefica – annunciò la possibilità di un sequel. Nel giugno 2015 Jolie non aveva ancora confermato la sua partecipazione al sequel, ma gli sceneggiatori dichiararono di star lavorando al copione con l’attrice sempre in mente. Fu solo il 25 aprile 2016 che l’attrice confermò di prendere ufficialmente parte al film, dicendo che “[gli scrittori] hanno lavorato al copione e sarà un sequel davvero forte”.

Il 3 ottobre 2017, Joachim Rønning – co-regista dei “Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar” – venne confermato alla direzione, e Geoff Zanelli alla musica. Il sequel segna la seconda collaborazione di Zanelli e  Rønning, dopo “Pirati dei Caraibi”. Zanelli ha dichiarato che “la trama di ‘Maleficent: Signora del male’ è fantastica”, ragion per cui “scriverne la colonna sonora è un sogno che si realizza”.

Per il resto, “Maleficent – Signora del male” vanta un cast di tutto rispetto. Oltre a Jolie, Elle Fanning tornerà nei panni della principessa Aurora. Ruolo di primo piano è toccato anche a Michelle Pfeiffer, nella parte della regina Ingrith. Il principe Filippo, invece, sarà impersonato da Harris Dickinson.

Disney si aspetta che nel suo primo weekend di proiezione, Jolie rubi il primato a “Joker” per numero d’incassi.

Maleficent 2, le reazioni della critica e del pubblico

Tuttavia, le reazioni dei critici cinematografici si dicono contrastanti e minacciano di rendere le aspettative della casa di produzione un sogno lontano. Il quotidiano britannico “The Guardian” ha scritto che “il film scema lentamente, come in una sorta di entropia narrativa, verso la battaglia finale… Quello che comincia come una viscerale gara per chi abbia il miglior carisma, con attori che fanno o dicono cose interessanti e divertenti, si trasforma in una grande battaglia con effetti speciali: uno scontro di armate digitali”.

Anche il sito “Rotten Tomatoes” ha dato a “Maleficent – Signora del male” un punteggio di 5,34 su 10, dicendo che “ben lontano dall’essere accattivante, ‘Maleficent – Signora del male’ dà poco sostegno a un cast tanto importante con una trama altrettanto forte”.

Di ben altra opinione sono però alcuni fan, che hanno potuto vedere il film in anteprima. E già citano spezzoni del secondo sequel. “Penso che la mia battuta preferita del film sia ‘Non importa da dove veniamo, ma chi amiamo’”, scrive un utente su Twitter. Un secondo commenta l’interpretazione della protagonista: “Angelina Jolie è senza dubbio la mia regina!”.

Manca poco ormai perché tutti possano avere voce in capitolo.

Maleficent – Mistress of Evil, il secondo capitolo con Angelina Jolie | TRAILER