Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:41
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli » Cinema

It 2, TPI intervista il regista e il cast: “Anche noi siamo stati vittime di bullismo come i personaggi del film”

Andres Muscetti, Jessica Chastain e James Mc Avoy raccontano la trama del film e le loro esperienze personali da "perdenti"

 

It 2: cast e regista, l’intervista di TPI

It 2 è uno dei film più attesi dell’autunno 2019. Uscita nelle sale italiane il 5 settembre, la pellicola è il sequel di It, il primo capitolo uscito nel 2017, adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo horror di Stephen King.

Come It 1, il film è diretto dal regista argentino Andred “Andy” Muscetti. Il cast comprende nomi noti come James McAvoy, scozzese che ha conquistato Hollywood, e Jessica Chastan, due volte candidata agli Oscar. La trama di It 2 è incentrata sullo scontro finale tra i membri del “club dei Perdenti” ed It, a 27 anni dai fatti narrati nel primo film.

TPI ha intervistato il regista e i protagonisti della pellicola, che hanno rivelato di essere stati loro stessi vittime di bullismo, come i personaggi che interpretano.

“Sì, mi sono sentito un perdente anche io, per gran parte della mia vita mi sono identificato spesso con alcuni aspetti dei perdenti”, racconta il regista Andy Muscetti. “Ma fa parte del pacchetto. Da bambino sono stato bullizzato, ero molto insicuro. Ero molto alto e magro e si prendevano gioco di me, a scuola mi chiamavano ‘carota’. Ma devi prendere queste offese come carburante e andare avanti”.

“Fino a quando da ragazzo non ho trovato il mio gruppo di amici, mi sono decisamente sentito come un perdente, anche se è un termine che ha molte sfaccettature”, ricorda James McAvoy.

Jessica Chastain guarda invece l’altra faccia della medaglia: “Per me è stato bello essere una perdente in questo film, perché i perdenti non hanno niente da perdere”, dice.

 

 

I film in uscita in Italia a settembre 2019
Il trailer di It capitolo 2
ESCLUSIVO, Il Re Leone: Elton John a TPI: “Simba ci insegna che non è mai tardi per cambiare”
Tutte le notizie di cinema
Ti potrebbe interessare
Cinema / Brad Pitt: "Non riconosco i volti delle persone, ma nessuno mi crede"
Cinema / Gabriele Muccino torna a parlare del fratello Silvio: "Non voglio più vederlo"
Cinema / Cannes, donna in topless sul red carpet per protesta contro gli stupri in Ucraina | VIDEO
Ti potrebbe interessare
Cinema / Brad Pitt: "Non riconosco i volti delle persone, ma nessuno mi crede"
Cinema / Gabriele Muccino torna a parlare del fratello Silvio: "Non voglio più vederlo"
Cinema / Cannes, donna in topless sul red carpet per protesta contro gli stupri in Ucraina | VIDEO
Cinema / Festival di Cannes, il film d’apertura toglie la “Z” dal titolo dopo le proteste ucraine
Cinema / Sundown, in esclusiva su TPI una clip del film di Michel Franco
Cinema / "La polizia era pronta ad arrestare Will Smith": la rivelazione del produttore della notte degli Oscar
Cinema / “Sono disgustato”: la durissima reazione di Jim Carrey allo schiaffo di Will Smith
Cinema / “Sono fiera di come sia fatto mio figlio”: la madre di Will Smith commenta lo schiaffo agli Oscar
Cinema / “È una vita che lotto per non sentirmi un codardo”: cosa si nasconde dietro lo schiaffo di Will Smith a Chris Rock
Cinema / Le prime parole di Jada Pinkett dopo lo schiaffo di Will Smith a Chris Rock