Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:08
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli

“Butterfly”, arriva la serie tv su un bambino transgender

Immagine di copertina
"Butterfly"

La colonna sonora è curata dal duo di "Stranger things", Kyle Dixon e Michael Stein

Sono tante le serie televisive che vengono prodotte e trasmesse in Italia e nel resto del mondo. Ma ce n’è una che racconta in modo inconsueto – e delicato – un fatto che potrebbe accadere, o è già accaduto, in famiglia: la scoperta e l’accettazione di un figlio transgender.

Butterfly, è questo il titolo della miniserie, va in onda il 17 dicembre 2018 alle ore 21 su FoxLife. Tre episodi in prima assoluta e trasmessi in una serata sola.

“Butterfly”: trama

Butterfly racconta il difficile rapporto che vivono Vicky e Stephen, due genitori separati, dopo la richiesta di cambio di sesso venuta dal loro figlio minore, Max. Un bambino di 11 anni che, in un’età complicata, si trova ad affrontare i temi della identità e della sessualità. Il piccolo, infatti, vuole diventare una bambina e non accetta il corpo maschile in cui è intrappolato sin dalla nascita. Si veste di rosa, ama truccarsi e ascolta Kylie Minogue.

I genitori, dunque, decidono di dividersi proprio a seguito del desiderio espresso dal figlio 11enne. Una volontà più grande di loro e che li porta a una crisi matrimoniale. Il padre, in particolar modo, non riesce ad accettare la realtà e si scaglia contro il bambino. La narrazione segue il punto di vista di Vichy e Stephen.

Max, allora, soffre molto per la separazione. Se con il padre finge di voler diventare un calciatore, a casa, quando è con la madre, gli è permesso di “comportarsi da femmina”. Ma il suo desiderio più grande è che tutto torni come prima nella sua famiglia, e così Vicky e Stephen decidono di riprovarci per aiutarlo a superare questa “fase”.

“Butterfly”: cast

La serie tv, che ha riscosso gran successo in Inghilterra, è stata creata da Tony Marchant, vincitore di un Bafta. Il regista è Anthony Byrne, mentre nel cast ci sono Anna Friel, l’ex Chuck di Pushing Daisies, che interpreta Vichy, e Emmett J. Scanlan (Stephen) di In the Flesh. Nei panni di Max, invece, c’è Callum Booth-Ford.

Le musiche sono curate da Kyle Dixon e Michael Stein, i compositori della colonna sonora di Stranger things.

Ti potrebbe interessare
TV / Colorado: le anticipazioni, i comici e gli ospiti della puntata del 25 luglio
TV / Grand Hotel – Intrighi e passioni: le anticipazioni (trama e cast) della puntata di oggi
TV / Metti la nonna in freezer: tutto quello che c’è da sapere sul film
Ti potrebbe interessare
TV / Colorado: le anticipazioni, i comici e gli ospiti della puntata del 25 luglio
TV / Grand Hotel – Intrighi e passioni: le anticipazioni (trama e cast) della puntata di oggi
TV / Metti la nonna in freezer: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Delitto ai Caraibi: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Grand Hotel – Intrighi e passioni: cosa è successo nella sesta puntata, il riassunto
TV / Spiriti nelle tenebre: tutto quello che c’è da sapere sul film
Cinema / Claudia Gerini: “Non ho fatto il vaccino, ho paura delle trombosi”
TV / Ascolti tv sabato 24 luglio: The Voice Senior (13,8%), Benvenuti al Nord (12%), Una vita (6,7%), Jurassic Park (6,10%)
TV / Benvenuti al Nord: trama, cast e streaming del film
TV / Opera senza autore: tutto quello che c’è da sapere sul film