Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 17:45
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Sondaggi

Sondaggi politici oggi, mercoledì 28 agosto: Conte piace agli italiani più di Salvini

Immagine di copertina
Giuseppe Conte e Matteo Salvini

Sondaggi elettorali oggi mercoledì 28 agosto: Conte piace agli italiani più di Salvini

Sondaggi politici. Ecco gli ultimi dati a mercoledì 29 agosto 2019. Secondo una rilevazione effettuata dall’istituto Noto, pubblicato due giorni fa, la crisi di governo non sta giovando a Matteo Salvini.

Diversi sondaggi in questi giorni registrano un calo della Lega rispetto al periodo precedente alla crisi. Noto Sondaggi rileva il leader del Carroccio Salvini ora non è nemmeno il leader politico più amato dagli italiani: a superarlo, in questa classifica, sarebbe il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, indicato al 45 per cento del gradimento, mentre Salvini è al 41 per cento.

Conte dunque, arrivato a Palazzo Chigi da sconosciuto, si sta imponendo come figura politica di primissimo piano e che ispira fiducia agli italiani, tanto da togliere al ministro dell’Interno il primato del gradimento.

Ma il calo del segretario della Lega viene confermato anche da un sondaggio pubblicato oggi, 28 agosto, sul Corriere della Sera ed effettuato da Ipsos. La rilevazione segnala una flessione della popolarità di Salvini al 36 per cento contro il 52 per cento di Conte.

– SE NON VISUALIZZI GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI, CLICCA QUI –

(Aggiornare in continuazione per leggere tutti gli ultimi aggiornamenti)

Sondaggi politici: Conte meglio di Salvini

Il sondaggio di Ipsos per il Corriere della Sera che indica il trend di fiducia di leader politici e alte carico dello Stato indica il presidente della Repubblica Sergio Mattarella al 57 per cento, il premier Conte al 52 per cento, il leader della Lega Matteo Salvini al 36 per cento, il capo politico M5S Luigi Di Maio al 28 per cento, il segretario Pd Nicola Zingaretti al 23 per cento, l’ex premier Matteo Renzi al 16 per cento.

Per quanto riguarda la crisi di governo, inoltre, Ipsos segnala che il 33 per cento degli elettori italiani vuole votare il prima possibile, il 21 per cento vuole la formazione di un governo Pd-M5S che vada avanti per tutta la legislatura, l’11 per cento vuole un ritorno all’alleanza tra Movimento 5 Stelle e Lega con un rimpasto e un premier diverso, un altro 11 per cento poi vorrebbe un governo istituzionale che faccia la manovra economica per poi andare al voto il prossimo anno, un 24 per cento “non sa” o “non indica” una risposta.

Sondaggi politici: Conte piace anche agli elettori del PD

Per quanto riguarda il precedente sondaggio di Noto, un dato ancor più sorprendente è che Conte, sul cui nome il M5S ha posto un diktat nella trattativa col Pd per un nuovo governo (“o lui o niente”), piace anche agli elettori dem.

Antonio Noto, sulla base delle rilevazioni del suo istituto, osserva: “Probabilmente il PD guadagnerebbe di più nell’allearsi con un ipotetico partito di Conte che con il M5S, perché Conte piace al suo elettorato: nonostante sia stato presidente del Consiglio con Matteo Salvini, viene percepito comunque come un soggetto di centrosinistra, più affine ai dem rispetto a Di Maio”.

Sondaggi politici: il partito di Conte avrebbe l’11 per cento

Difatti, un partito del presidente del Consiglio è accreditato attorno all’11 per cento delle preferenze.

Un dato decisamente superiore a quello stimato per l’ipotetico nuovo partito di Matteo Renzi, che al momento prederebbe circa il 5 per cento dei consensi.

Il fatto che Conte piaccia anche a sinistra fa sì che l’11 per cento che prenderebbe col suo partito non convergerebbe tutto nel M5s se l’avvocato fosse il candidato premier pentastellato.

Alcuni elettori di sinistra, infatti, voterebbero il partito di Conte ma non Conte candidato premier grillino.

A questo link tutti gli ultimi sondaggi di TPI

Ti potrebbe interessare
Sondaggi / Lega primo partito, ma il Pd è a un passo
Sondaggi / Cresce il Pd, cala la Lega. Fratelli d'Italia stabile al primo posto
Sondaggi / Roma: Michetti ancora in testa ma sfavorito al ballottaggio. Indecisi al 44%
Ti potrebbe interessare
Sondaggi / Lega primo partito, ma il Pd è a un passo
Sondaggi / Cresce il Pd, cala la Lega. Fratelli d'Italia stabile al primo posto
Sondaggi / Roma: Michetti ancora in testa ma sfavorito al ballottaggio. Indecisi al 44%
Sondaggi / Fratelli d'Italia stacca Lega e Pd e consolida il primato
Sondaggi / Comunali: Michetti in testa a Roma, ma al ballottaggio potrebbe cambiare tutto
Sondaggi / Gli italiani vorrebbero Mario Draghi come premier anche nella prossima legislatura
Sondaggi / Italiani favorevoli sia al Green Pass che all'obbligatorietà del vaccino
Sondaggi / Fdi sempre più primo partito, vola la Lega, male Pd e M5S
Sondaggi / Fratelli d'Italia prende il largo, calano Lega e Pd, in ascesa il M5S
Sondaggi / Gli italiani favorevoli a obbligo vaccinale e Green Pass