Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 21:01
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Senza categoria

Tutti i numeri del Presidente

Immagine di copertina

Cifre e statistiche sul Presidente della Repubblica dopo la rielezione di Giorgio Napolitano

La riconferma di Giorgio Napolitano alla Presidenza della Repubblica rappresenta un caso fino ad oggi unico nella Storia d’Italia. Ma vediamo insieme i numeri del Presidente e della Presidenza della Repubblica.

Giorgio Napolitano è l’undicesimo Presidente della Repubblica. Il suo secondo mandato rappresenta il dodicesimo mandato Presidenziale Italiano.

Giorgio Napolitano è l’unico Presidente uscente a venire riconfermato per un secondo mandato consecutivo.

Gli 87 anni di Napolitano al momento dell’elezione al secondo mandato lo fanno diventare il più anziano Presidente al momento dell’elezione. Se però consideriamo l’età di Napolitano sulla prima elezione, allora il più anziano sarebbe Sandro Pertini, divenuto Presidente della Repubblica nel 1978 all’età di 81 anni.

Napolitano è stato l’unico Presidente eletto al sesto scrutinio, e si tratta dell’elezione Presidenziale più lunga da quando, nel 1992, Scalfaro fu eletto addirittura al sedicesimo scrutinio. Il record dell’elezione Presidenziale più lunga rimane, tuttavia, in mano ai ventitre scrutini del 1971, al termine dei quali fu eletto Giovanni Leone.

Napolitano è il terzo Presidente Campano della storia d’Italia. La Campania risulta così la Regione Italiana che ha espresso più Presidenti al pari del Piemonte. Seguono Toscana e Sardegna a due e Liguria ad uno.

Al sesto scrutinio Napolitano è stato eletto da una maggioranza molto larga dell’assemblea dei grandi elettori, pari al 73,3%. Si tratta del quarto miglior dato sui dodici scrutini determinanti per l’elezione del Presidente fino ad oggi. Il record, al momento, è detenuto da Pertini, eletto nel 1978 con l’83,6% dei votanti al sedicesimo scrutinio.

Ti potrebbe interessare
Senza categoria / Giochi di potere: tutto quello che c’è da sapere sul film del 1992
Senza categoria / Concerto di Natale da Assisi 2022: a che ora, musiche e streaming
Senza categoria / La musica elettronica a sostegno della biodiversità
Ti potrebbe interessare
Senza categoria / Giochi di potere: tutto quello che c’è da sapere sul film del 1992
Senza categoria / Concerto di Natale da Assisi 2022: a che ora, musiche e streaming
Senza categoria / La musica elettronica a sostegno della biodiversità
Senza categoria / Jumanji – Benvenuti nella giungla: tutto quello che c’è da sapere sul film
Senza categoria / Il colpo del leone: tutto quello che c’è da sapere sul film
Senza categoria / Aquaman: tutto quello che c’è da sapere sul film
Senza categoria / Grand Hotel – Intrighi e passioni: il cast completo della terza stagione
Senza categoria / Oroscopo Branko oggi, giovedì 21 luglio 2022: le previsioni segno per segno
Senza categoria / 2 giugno 2022: frasi e citazioni sulla Festa della Repubblica
Senza categoria / Controcorrente, le anticipazioni e gli ospiti della puntata del 1 giugno 2022