Covid ultime 24h
casi +15.204
deceduti +467
tamponi +293.770
terapie intensive -20

SPAL Atalanta streaming live e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 25 Ago. 2019 alle 12:02 Aggiornato il 25 Ago. 2019 alle 15:17
0
Immagine di copertina

SPAL Atalanta streaming e diretta tv: dove vedere la partita della Serie A live

SPAL ATALANTA STREAMING TV – Stasera, domenica 25 agosto 2019, alle ore 20,45 SPAL e Atalanta scendono in campo allo stadio Paolo Mazza di Ferrara per la prima giornata della Serie A TIM 2019-2020.

Da una parte i padroni di casa, protagonisti di una salvezza abbastanza tranquilla lo scorso anno; dall’altra i nerazzurri, assoluti protagonisti della scorsa stagione in cui hanno conquistato un posto in Champions League. L’impresa riuscirà anche quest’anno?

Dove vedere SPAL Atalanta in tv e live streaming? Sky Sport? Rai? Dazn? Di seguito tutte le risposte sulla partita nel dettaglio:

DOVE VEDERE LE PARTITE DELLA SERIE A DI OGGI

SPAL Atalanta: dove vederla in tv

La partita di Serie A, valida per la prima giornata della stagione 2019 2020, tra SPAL e Atalanta sarà visibile in esclusiva via satellite (a pagamento) sui canali Sky Sport.

Previsto, come al solito, ampio pre e post partita con interviste ai protagonisti e commenti in studio.

Il calcio d’inizio di SPAL Atalanta è fissato alle ore 20,45 di oggi, domenica 25 agosto 2019.

SPAL Atalanta: dove vedere la partita in live streaming

In live streaming la partita tra SPAL e Atalanta sarà visibile per gli abbonati Sky su Sky Go, piattaforma che consente di vedere i programmi della tv satellitare su pc e dispositivi mobili dovunque voi siate (anche in qualche paese estero) in tempo reale.

TUTTI I SITI (LEGALI) DOVE VEDERE LE PARTITE DI CALCIO IN LIVE STREAMING

In questo articolo abbiamo spiegato quali sono i migliori siti per vedere le partite di calcio in streaming in ottima qualità e in modo totalmente legale. Anche perché, lo ricordiamo, la pirateria è un reato.

SPAL Atalanta streaming: le parole degli allenatori

Le parole di Gasperini in conferenza stampa: “Intanto partiamo con ambizioni di salvezza, poi penseremo a tutto il resto. Lo ha già detto il presidente e condivido il suo discorso, essere umili non vuol dire non essere ambiziosi. Sappiamo che si riparte da zero, anche se ciò che abbiamo fatto l’anno scorso rimane. Parleremo di obiettivi strada facendo, adesso non possiamo dire che giochiamo per lo scudetto, per la Champions o per l’Europa League. L’anno scorso dopo otto giornate eravamo terzultimi e ragionavamo da squadra che deve raggiungere la salvezza. Questo campionato rappresenta per noi una grandissima sfida e ripetersi non sarà facile. Dobbiamo ritrovare la fame e giocarci al meglio ogni possibilità, cercando di rimanere sempre un gruppo tosto e coeso. Non vediamo l’ora di iniziare.

La partita sarà molto impegnativa  – ha aggiunto Gasperini – perché si giocherà su un campo difficile. La Spal ha tanti nostri ex – ha proseguito l’allenatore nerazzurro -, ma noi vogliamo dare un segnale forte soprattutto a noi stessi. Ci sono delle incognite e ci saranno delle difficoltà per il valore della Spal, ma noi vogliamo partire bene. Nella prima giornata ci sono sempre delle incognite, lo ripeto, il campionato inizia con continuità solo dalla terza. A quel punto ci sarà anche la Champions di mezzo e sarà diverso. Noi ci siamo allenati bene, ma bisogna iniziare a fare sul serio per togliersi i dubbi”.

Semplici, allenatore della SPAL: “Potremmo essere più prudenti e giocare con qualche giocatore più difensivo, ma la mentalità e l’atteggiamento saranno le cose importanti indipendentemente da chi scenderà in campo”. Su Floccari: “Sergio è a disposizione, il dolore avvertito in settimana è passato ed è un possibile titolare”.

SPAL Atalanta streaming: le probabili formazioni

Quali sono le probabili formazioni di SPAL e Atalanta per la sfida di questa sera? Chi giocherà dal primo minuto? Di seguito le probabili scelte dei due allenatori per la prima sfida della Serie A 2019 2020:

Spal (3-5-2): Berisha; Cionek, Vicari, Felipe; D’Alessandro, Murgia, Missiroli, Kurtic, Di Francesco; Petagna, Floccari

Indisponibili: Fares

Squalificati: –

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Skrtel, Palomino; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Muriel, Zapata

Indisponibili: Castagne, Malinovskiy

Squalificati: Ilicic

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.