Il lusso di vivere senza soldi

Una mamma australiana di 47 anni ha deciso di trasferirsi in una fattoria di amici e di vivere una vita semplice, svincolata dal denaro

Di TPI
Pubblicato il 5 Gen. 2017 alle 19:57 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 08:35
0
Immagine di copertina

Un anno e mezzo fa Jo Nemeth, un’australiana di 47 anni, decise di cambiare completamente la sua vita. Prese la decisione di incominciare a vivere senza soldi e dunque di ridurre il consumo e l’impatto ecologico delle sue attività. Nemeth ha trovato il modo di vivere senza guadagno, slegandosi completamente dal denaro.

Nemeth ha lasciato la casa dove viveva e il suo lavoro, che le causava troppo stress nonostante le piacesse, per trasferirsi con la figlia in una fattoria di proprietà di amici, nel New South Wales, in Australia.

“Ovunque andassi, i miei soldi stavano contribuendo a distruggere il pianeta e a peggiorare la situazione ambientale e quella di tutte quelle persone che soffrono per permettere all’Occidente di disporre di tutte le risorse necessarie a produrre tutto quello che consumiamo”, ha raccontato Nemeth, che oggi mangia solo quello che coltiva e gli avanzi di cibo lasciati dagli amici e dai vicini. 

Nemeth utilizza l’acqua piovana, che raccoglie in una cisterna, e ricava energia da un pannello solare portatile, che porta con lei ovunque. Si muove sempre a piedi o al massimo in autostop, per limitare il consumo di benzina. 

Nonostante questo, la mamma australiana non ha rinunciato al telefono e neppure al portatile. Non ha internet, ma utilizza quello degli amici e quando è connessa racconta la sua esperienza di vita sul suo blog. 

“Conduco una vita semplice che credo piacerebbe a molti. La gente non rinuncia ai soldi perché pensa che da questi dipendano le comodità, ma non è così”, ha raccontato Nemeth al quotidiano spagnolo La Varguardia

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.