Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:30
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Oltre 150 balene si sono arenate su una spiaggia in Australia, diramata l’allerta squali

Immagine di copertina

Secondo le autorità dell'Australia occidentale, al momento del ritrovamento, circa la metà delle balene erano già morte. Ora molti squali stanno invadendo l'area attirati dalle carcasse degli animali

Decine e decine di soccorritori sono a lavoro per salvare oltre 150 balene che si sono arenate su una spiaggia dell’Australia.

Gli animali sono stati avvistati nelle prime ore di venerdì 23 marzo da un pescatore nella baia di Hamelin, a circa 300 km a sud di Perth.

Secondo le autorità dell’Australia occidentale, al momento del ritrovamento, circa la metà delle balene erano già morte.

La specie degli animali spiaggiate è “balene-pilota”, che vivono in acque tropicali e subtropicali.

Spesso si muovono in gruppo e quando perdono la direzione finiscono spiaggiate in massa.

Le autorità australiane hanno anche emessa un’allerta per la presenza di squali, avvisando le persone di stare lontane dalla zona.

“È possibile che le carcasse degli animali morti agiscano come attrattori per gli squali che si avvicinano a questo tratto di costa”, ha dichiarato in una nota il dipartimento della pesca dello stato.

I motivi degli spiaggiamenti non sono ancora chiari e ci sono molte teorie.

Gli scienziati non sanno esattamente che cosa causi lo spiaggiamento delle balene.

Gli esperti hanno detto che si possono verificare degli attacchi quando le balene sono malate, ferite o commettono errori di navigazione, in particolare lungo le dolci spiagge in pendenza.

Lo spiaggiamento più grave in Australia fu nel 1996, quando 320 balene pilota finirono a Dunsborough. Solo venti balene sopravvissero.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI